Arte floreale liturgica

Esaltazione dell'opera di Dio

Tutto ciò che vediamo intorno a noi rappresenta l'opera della mano di Dio. Egli, creatore del cielo e della terra, ha voluto regalarci un posto ideale in cui vivere in pace. Il rispetto del pianeta però sta venendo meno. La natura soffre per mano dell'uomo che non tutela il suo habitat. Un semplice fiore parla della grandezza divina. Essi servono a rendere ancora più bello il mondo. Colori, varietà, forme e geometrie si alternano in straordinaria sequenza. L'arte floreale parla di questo. Tutto il materiale utilizzato come, ad esempio, legno, candele, fiori, foglie e piante è di derivazione naturale. La combinazione di essi crea la giusta atmosfera mistica che favorisce la meditazione e l'ascolto della liturgia. Ambone, altare, tabernacolo, battistero sono le parti della chiesa che vanno curati in modo particolare.
Altare con ricchi addobbi floreali

Petals Polly Flowers - Composizione floreale artificiale, realizzata a mano, ideale per banchetti come centrotavola, colore: Panna/Avorio/Blu royal

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,69€


Fiori e liturgia

L'imponente cattedrale di Granada L'arte floreale, come dice la parola stessa, si basa su un progetto di addobbo ben determinato. Lo studio della composizione richiama la particolare occasione cui è destinata. I colori, le forme e la disposizione non è casuale. Essa parte dal rito e dalla conseguente liturgia. Il calendario liturgico prevede dei periodi di tempo ordinario e le festività. Natale, Pasqua, Pentecoste sono i momenti principali. Nel periodo di tempo ordinario l'arte floreale si ispirerà all'ambiente. Fiori del periodo verranno utilizzati senza dover ricorrere a fiori coltivati artificialmente. La natura sarà la musa ispiratrice per creare la giusta atmosfera. Le chiese, ovviamente, non sono tutte uguali per cui nella scelta dell'addobbo si dovrà tener conto dello stile architettonico, della luce e degli spazi a disposizione.

  • Donna giapponese che realizza un ikebana L'Ikebana è un'arte molto antica, originaria della Cina ed in principio conosciuta con il nome di Kadō, cioè "via dei fiori", che si riferisce al cammino di elevazione spirituale secondo i princi...
  • Immagine delle fedi su un bouquet di rose bianche. Il matrimonio è un giorno molto importante per gli sposi e le rispettive famiglie, è il momento in cui si corona un sogno d'amore e si festeggia l'inizio di una nuova vita insieme. Perchè tutto sia p...
  • sala da ricevimento con addobbi floreali Il costo degli addobbi floreali spesso risulta un' incognita per chi si avventura nell'organizzazione del matrimonio. Innanzitutto è opportuno capire bene quali sono le spese relative ai fiori da prev...
  • Composizione floreale con rose Le spose immaginano il giorno più bello come pieno di luce, di sorrisi e di emozioni. L'allestimento floreale matrimonio è uno degli aspetti che personalizza la cerimonia e imprimerà lo stile. Gli inv...

Fiocco Rapido Azzurro Celeste 50 mm (50 Pezzi) Addobbi Decorazioni Nascita Bimbo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,78€


Addobbi floreali per Natale, Pasqua e Pentecoste

Quadro rappresentante la Natività Per la religione cattolica, il Natale rappresenta la nascita di Cristo Salvatore. Un momento religioso di particolare importanza che va celebrato con il dovuto rito. L'arte floreale liturgica prevede addobbi che parlino di amore, pace e serenità. L'addobbo dell'ambone è quello che deve risaltare. Le letture che verranno lette parleranno della venuta di Gesù in mezzo a noi. Garofani, lisianthus, rose bianche saranno intervallate da rami di pino. Il verde risalterà come la gioia che deve pervadere i cuori in un così importante giorno. Pasqua è la festa della luce, del Cristo Risorto e della vittoria della vita sulla morte. I colori dei fiori richiameranno la luce. Le tonalità prescelte partiranno dal bianco per arrivare al giallo e all'arancione. L'ambone verrà addobbato con fiori bianchi completati da rami di palma. Il cero pasquale verrà completato con un'esplosione di colori. I fiori saranno bianchi, gialli e arancioni. La composizione potrà poggiare su legni dai colore chiaro come ad esempio la betulla. L'arte floreale nel giorno di Pentecoste, invece, si esprimerà attraverso i colori accesi come rosso e arancione.


Arte floreale liturgica: La regola: essenziali e significativi

Lilium bianchi I fiori utilizzati per realizzare un addobbo in chiesa non devono eccedere nella quantità. Nell'arte floreale liturgica l'abbondanza non significa necessariamente più amore verso Dio. Lo spazio e i vuoti servono a lasciar trapelare la luce. I colori e le forme non devono sviare da quello che deve essere un momento di raccoglimento. Durante il periodo dell'Avvento e della Quaresima si vive un momento di attesa. I vuoti e la forma concava delle composizioni simboleggiano un cuore aperto all'arrivo del Salvatore o alla sua Resurrezione. Gli addobbi vengono utilizzati anche per la celebrazione di matrimoni, battesimi e comunioni. La loro presenza renderà lieta l'atmosfera. Allo stesso modo i fiori devono essere discreti e simboleggiare il momento di festa. L'unione tra due persone, la cancellazione del peccato originale e la prima Eucarestia.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO