Concime fosforo

Concimazioni

Le concimazioni sono delle pratiche colturali utilizzate, spesso e volentieri, dai coltivatori e dai produttori in agricoltura e giardinaggio. I concimi che vengono somministrati al terreno o alle piante hanno la funzione di migliorare le proprietà chimico – fisiche del suolo arricchendolo di tutti quegli elementi di cui hanno bisogno le piante per svilupparsi al meglio. Non tutte le piante, però, necessitano di concimazioni, infatti, quelle di origine spontanea, assorbono le sostanze nutritive di cui predispone il terreno. C’è da sapere, inoltre, che ogni terreno contiene degli elementi specifici in base alla sua consistenza e composizione. Per essere a conoscenza delle sostanze contenute all’interno del suolo basta effettuare delle analisi. Dal risultato potremmo scegliere anche il concime da utilizzare per quel tipo di terreno.
fosforo concime

"FERTISTAR ZM + 3e" CONCIME MINERALE CON AZOTO (10%) FOSFORO (41%) CONTENENTE MAGNANESE E ZINCO IN CONFEZIONE DA 10 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,9€


Concime ed elementi

Gli elementi contenuti all’interno dei fertilizzanti permettono alle piante di ricevere le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per proseguire nel migliore dei modi il loro percorso di vita. Gli elementi di maggiore importanza per compiere le funzioni metaboliche sono i “macro elementi”, ovvero Azoto, Fosforo e Potassio. Oltre a queste sostanze ce ne sono anche altre che prendono il nome di “micro elementi”, esse sono il ferro, il rame, lo zinco, il calcio, il manganese, il boro etc. Si potrebbe dire che concimare in presenza di micro elementi ma in assenza dei macro elementi è quasi del tutto inutile. Tra i tanti tipi di concimi, oggi, ci dedichiamo ai fertilizzanti a base di Fosforo. Il fosforo è uno dei tre macro elementi ed è importante per le piante perché migliora la qualità dei frutti e stimola la fioritura. I concimi a base di fosforo vengono chiamati “fosfatici” e possono essere sia di natura minerale (chimica) che naturale.

  • concimazione2-1 La concimazione è una pratica fondamentale nel giardinaggio e in agricoltura. Consiste nel somministrare, al terreno e alle piante, delle sostanze in grado di migliorare la composizione del suolo e di...
  • concime naturale Le piante sono una delle forme di vita più straordinarie che la Natura possa vantare; tralasciando l’essere umano, che ha subito una fortunata e particolare evoluzione che lo ha portato ad essere il p...
  • oliva Il mondo naturale è già di per sé un fenomeno straordinario, visto che la natura (protagonista e creatrice di questo mondo) è riuscita da sola a creare tutto ciò che vediamo; le piante, che sono una p...
  • agrumeto Uno dei vanti d’Italia sono gli agrumeti che producono frutti grossi e profumati nelle nostra terre; noi non siamo per nessuna distinzione né discriminazione tra nord e sud, però c’è da dire che quest...

CONCIME ASSO DI FIORI Concimi in polvere KG 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€


Concime fosforo: Concimi fosfatici

Quelli di natura chimica sono quei fertilizzanti che vengono ricavati da reazioni chimiche e subiscono dei trattamenti a livello industriale. Alcuni esempi di concimi chimici sono il perfosfato semplice, il perfosfato concentrato e il perfosfato triplo. I concimi naturali fosfatici, invece, sono quei concimi che vengono ricavati dalle sostanze esistenti in natura e non subiscono alcun tipo di trattamento o lavorazione. Alcuni esempi di concimi naturali fosfatici sono la farina d’ossa e le rocce fosfatiche. Molti dei concimi fosfatici si presentano in forma liquida e vanno somministrati diluendoli nell’acqua utilizzata per le annaffiature. Questi concimi possono essere utilizzati per qualsiasi tipo di coltivazione, che sia di cereali, di ortaggi, di alberi da frutto oppure semplicemente di alberi per scopi ornamentali.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO