Piante contro le zanzare

La zanzara

Le zanzare appartengono ad una famiglia di insetti che conta 3540 specie che presentano la caratteristica di possedere un particolare apparato boccale, nelle femmine, che consente di pungere altri animali e prelevarne il sangue. L'habitat ideale delle zanzare, nella prima fase della loro vita, è rappresentato da acque stagnati sia dolci sia salmastre di diversa estensione e profondità. Gli adulti tendono a vivere in ambiente antropizzati vicini alle aree umide di nascita. Hanno abitudini crepuscolari e notturne, rifugiandosi durante il giorno in cavità fresche e ombrose come il cavo degli alberi. La saliva iniettata è in grado di innescare reazioni allergiche più o meno importanti in base alla sensibilità individuale, quindi non rappresentano un grave problema sanitario in assenza di malattie trasmissibili.
Zanzara

ZAP-IT sollievo contro le punture di zanzara (3)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,53€


Piante contro le zanzare

Pianta di Citronella Esistono moltissimi metodi per tenere lontane le zanzare, possono essere usate infatti le creme, gli spray, le candele, le zanzariere, ma esiste un rimedio naturale che risulta interessante sotto il profilo decorativo. Questo perché esistono diverse piante che coltivate in giardino o in terrazzo tengono lontane le zanzare dalle abitazioni. Le principali piante che possono essere coltivate per tenere lontane le zanzare sono: la Citronella, il Basilico, la Lavanda, l'Erba gatta, la Calendula, il Geranio, la Catambra, l'Agerato, la Monarda.La Citronella è una pianta erbacea che ha un carattere cespuglioso e un profumo agrumato. È possibile coltivarla sia in giardino sia in vaso in un luogo non troppo soleggiato. La Citronella teme il freddo, quindi in inverno andrebbe messa in un posto riparato.

  • Accessori da esterno Una volta investiti risparmi ed energie nella decorazione e nell'arredamento del proprio spazio verde, è naturale il desiderio di poterlo vivere appieno per il maggior tempo possibile. Certamente i cl...
  • Ultrasuoni antizanzare I mesi estivi sono senza dubbio i migliori per godere delle lunghe ore di sole all’aria aperta: dopo il lungo inverno, riscoprire i piaceri del relax nel proprio giardino personalmente progettato è un...
  • Articoli da giardino Per prendersi cura del proprio giardino o del proprio spazio verde sono necessari attrezzi adeguati alle diverse operazioni da compiere e al tipo di coltivazioni presenti: la cura di piccole siepi ric...
  • Lampade antizanzare La presenza di insetti è inevitabile all’interno di uno spazio verde. Quando però moscerini e zanzare sono diffusi in maniera così massiccia da compromettere l’utilizzo del giardino e peggiorare la qu...

Barriera di rete contro zanzare, insetti e uccelli, per caccia, tenda, rete da giardino per proteggere le vostre piante, frutta e fiori.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,12€


Il basilico

basilico Il Basilico è una pianta che solitamente viene coltivata per cucinare, ma può essere utile per allontanare le zanzare. La pianta resiste bene a temperature comprese fra i 20 e i 25 gradi centigradi, ma teme molto i ristagni d'acqua.La Lavanda ha dei bellissimi fiori che vengono coltivati anche per la loro bellezza, è una pianta che necessita di pochissime cure e si adatta facilmente a vivere in terreni aridi e sassosi e anche all'esposizione diretta del sole. Il terreno ideale è argilloso e ben drenato, perché non sopporta i ristagni di acqua.L'Erba gatta è una pianta ornamentale e medicinale. La pianta contiene mentolo, una sostanza che risulta essere molto repellente per gli insetti grazie al profumo intenso che emana. Da evitare in caso si possiedano gatti, perché ne vengono attirati.


Piante contro la zanzara tigre

Fiore di Geranio Le piante che solitamente vengono utilizzate contro le specie di zanzara comuni sono molto efficaci ovviamente anche contro la zanzara tigre.La Calendula è una pianta erbacea che ha dei fiori arancioni che rifioriscono durante tutta l'estate fino al mese di novembre. È una pianta che ama il sole, ma si adatta facilmente anche alla coltivazione in appartamento. Il terreno deve essere soffice e non troppo acido.Il Geranio è una pianta ornamentale molto coltivata che si adatta facilmente anche a temperature elevate, non direttamente esposto al sole, ma teme il freddo.La Catambra non presenta particolari accorgimenti visto che vive bene sia all'ombra sia al sole.L'Agerato ha fiori azzurro violaceo e una lunga fioritura adatta alle aiuole.La Monarda ha caratteristiche simili alla Citronella.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO