Come costruire un gazebo

Come costruire un gazebo

Costruire un gazebo sarà un'attività piacevolissima per gli amanti del fai da te. È pur vero che, a seconda dei materiali, delle grandezze e dell'aspetto generale che vogliamo per il nostro gazebo, si potrebbe spendere una quantità di denaro pari a quella che potrebbe essere necessaria per acquistare un gazebo già pronto. Ma costruire un gazebo significa un ottimo metodo per allenarsi con attività fai da te e dar vita a un qualcosa che possa darci soddisfazione personale. Ovviamente, prima di costruire il gazebo, dovremo misurare lo spazio in cui esso andrà sistemato. Inoltre, per ancorare il nostro gazebo al suolo, dovremo accertarci dello stato del terreno; se il terreno è abbastanza morbido, ci procureremo dei montanti da inserire nel suolo. Se volessimo sistemare il gazebo su una superficie cementata i pali verranno ancorati con del cemento.
Costruzione di un gazebo

DIKETE® per tutta la stagione grande montato copri BBQ, copertura resistente all'aperto coperta antipolvere impermeabile UV protezione Barbecue Grill, Giardino Patio Grill protettore, grande 117 x 145 x 61cm + deposito Bag nero (S)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Come costruire un gazebo in ferro

Un gazebo in ferroIl gazebo in ferro è l'ideale per chi vorrebbe una struttura molto resistente. Si inizierà posizionando i quattro piedi del gazebo, alla distanza che si preferisce, per poi mettere due aste su di essi, che andranno a formare il tetto, in modo che si incrocino nella parte centrale dei quattro pilastri. A questo punto, bisognerà saldare sia i pilastri che le due aste posizionate in alto, in modo che restino in una posizione stabile e durevole nel tempo. Dopo la saldatura, è opportuno lasciare riposare il tutto per qualche ora, prima di continuare con il nostro lavoro. Dopo che le ore di riposo saranno passate, si potrà tinteggiare la struttura prima con l'antiruggine e, conseguentemente, con lo smalto. Dopo aver terminato, sarebbe meglio lasciare il gazebo al riparo dagli agenti atmosferici per qualche giorno, in modo che asciughi perfettamente.

    Miniature World-Gazebo 02-016 (in MW)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,55€


    Come costruire un gazebo in legno

    Un gazebo in legno Per costruire un gazebo in legno fai da te, per prima cosa, si dovranno scavare quattro buche, dove andranno poi inseriti i pilastri della struttura. Dopo aver scavato le buche, i quattro pali verranno sistemati al loro interno, per poi aggiungere del cemento. Bisognerà attendere circa due o tre giorni per proseguire con il lavoro, in modo che i pali siano ben ancorati grazie al cemento. A questo punto, sarà il momento di occuparsi della parte superiore del nostro gazebo, ossia il tetto. Servendoci di un trapano per formare dei buchi e di bulloni, ancoreremo delle travi nei pali. Queste travi serviranno a sostenere dei pannelli di policarbonato. Per preservare il legno del gazebo è indispensabile averne la cura necessaria. L'impermeabilizzante e il liquido antitarlo saranno utili per trattare le parti in legno della struttura.


    Strumenti per il gazebo in legno

    Un gazebo in costruzionePer procedere con la costruzione di un gazebo fai da te è importante procurarsi per prima cosa gli strumenti e i materiali adatti. Sono strumenti facilmente reperibili dal ferramenta o in qualunque rivenditore di prodotti di bricolage. Serviranno, in linea generale: una rotella metrica, una vanga, un piccone, un martello, un trapano, una cazzuola, un segaccio. Per quanto riguarda i materiali, serviranno: cemento, bulloni, pannelli di policarbonato, travi, pali. La quantità dei vari materiali dipenderà dalle dimensioni che il nostro gazebo vorremo che abbia. I commessi nei negozi specializzati sapranno dare un consiglio sugli acquisti necessari per la costruzione della struttura. Per costruire un gazebo, è necessario chiedere le autorizzazioni al comune di residenza, presentando una denuncia di inizio attività.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO