Grigliati in legno da giardino

Grigliati in legno per rampicanti

Decorare lo spazio verde con fiori e piante è un imperativo per gli amanti degli spazi aperti; meglio ancora se le coltivazioni si estendono a decorare anche le superfici verticali, come nel caso delle piante rampicanti. Di grande fascino e potere decorativo, le piante e i fiori rampicanti conquistano gli spazi a disposizione arricchendoli di colori e profumi. Per controllarne lo sviluppo è possibile posizionare, all’interno del giardino, delle griglie in legno che facciano da supporto alle piante. Tali strutture possono essere realizzate con diversi tipi di legno e dunque possono inserirsi armonicamente in qualsiasi spazio verde, nel pieno rispetto dell’arredo già presente. Le griglie in legno possono andare a completare recinzioni e ringhiere, donando loro un tocco più romantico ed aumentando la privacy senza creare un senso di oppressione, oppure possono essere sfruttate per creare passaggi e suddividere gli spazi all’interno del giardino, delimitando così aree adibite a funzioni diverse.
Grigliati in legno da giardino

Blinky 7970205 Pannelli, Grigliato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,94€


Griglie per pareti

Grigliati in legno da giardinoI più comuni modelli di grigliati in legno sono quelli da posizionare in abbinamento a fioriere o che creino con esse una struttura unica. Le griglie per i rampicanti però possono svilupparsi anche in diverse forme, come le griglie per pareti, da posizionare lungo i muri esterni dell’abitazione, che permettono la crescita e lo sviluppo delle piante sui muri. In questo modo, le piante non andranno a intaccare direttamente le pareti, ma si legheranno alla griglia e si svilupperanno su di essa decorando l’intero spazio circostante. Le griglie per pareti possono avere qualsiasi dimensione, ma devono essere saldamente ancorate ai muri per non rischiare di cadere sotto il peso delle piante in crescita. Grigliati e strutture pensate per lo sviluppo di piante rampicanti possono anche dare vita a vere e proprie pareti verdi, magari per delimitare un porticato o un terrazzo che si desidera rendere coperto e protetto.

  • Fioriera con grigliato Il giardino è uno spazio da sempre dedicato al relax e al tempo trascorso in serenità, per il quale si desidera il massimo del confort e della riservatezza. A questa duplice funzione rispondono i grig...
  • Grigliati frangivento in legno Delimitare il proprio giardino può essere un’esigenza legata non solo ad esigenze di sicurezza e di segnalazione dei confini della proprietà ma anche legata alla protezione della propria privacy: i gr...
  • Pannelli frangivento Per delimitare il proprio giardino dalle proprietà confinanti o dal suolo pubblico sono disponibili svariate soluzioni, che vanno dalle basse staccionate ai più imponenti muri. Tra queste ci sono dell...
  • Grigliati in ferro Delimitare il proprio spazio verde non significa solamente apporvi delle ingombranti barriere che precludano la vista e restringano la percezione dello spazio: ringhiere, recinzioni e grigliati, al co...

Grigliato in legno color Noce 1800x1800 mm maglia 60 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 52,9€


Grigliati in legno da giardino: Griglie autoportanti

Grigliati in legno da giardinoLe griglie da giardino possono avere funzione puramente decorativa oppure abbinare ad essa anche una funzione pratica: è il caso delle griglie autoportanti, che possono svilupparsi come archi o perfino piccoli gazebi e strutture con tetto, anch’esso ricoperto di fiori e rampicanti. Le griglie autoportanti ad arco o che creano un varco sono particolarmente suggestive e decorative, e possono essere posizionate in luoghi strategici del giardino in modo tale che delimitino, ad esempio, l’ingresso in una particolare area, senza bisogno di recinzioni. Inoltre, le griglie autoportanti possono dare vita a piccole strutture coperte in grado di ospitare una o due persone offrendo il massimo relax all’ombra e tra il profumo dei fiori, per un giardino elegante nel quale sviluppo artificiale e naturale si intrecciano senza soluzione di continuità.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO