Griglie in legno

Le griglie in legno: le loro funzioni e le loro caratteristiche

Le griglie in legno servono principalmente da supporto per le piante rampicanti, che necessitano di un appoggio per potersi sviluppare in altezza. Tuttavia, collegato a questo scopo primario, esiste quello secondario di realizzare una specie di schermo protettivo: infatti, le piante rampicanti, crescendo sulle griglie in legno, finiscono per ricoprire l'intera struttura, e quindi svolgono una funzione di protezione della privacy o di barriera (per delimitare spazi o creare una specie di parete). Le griglie in legno possono sembrare uguali tra loro, ma in realtà ogni griglia ha le proprie caratteristiche specifiche. La maggior parte delle griglie in legno è fatta di pino nordico non verniciato: solo raramente il legno subisce un trattamento per aumentarne la resistenza contro gli agenti atmosferici e, di conseguenza, la durata nel tempo.
Griglia in legno

Blinky 7970205 Pannelli, Grigliato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,94€


Come scegliere il modello della griglia in legno

Griglia in legno con fioriere Le griglie in legno in genere hanno dimensioni standard, tuttavia possono essere ordinate con dimensioni specifiche oppure realizzate su misura con il fai da te. Inoltre, la presenza di capitelli, decorazioni oppure archi contribuisce a rendere la griglia non solo un elemento funzionale del giardino o del terrazzo, ma anche una componente decorativa ed elegante. Per scegliere la griglia in legno, bisogna decidere quali sono le caratteristiche che desideriamo e quali esigenze il grigliato deve soddisfare. Infatti, esistono modelli di griglie con maglie più o meno fitte, disposte verticalmente, orizzontalmente o nel verso obliquo. In più, esistono griglie in legno di qualsiasi colore, proprio a causa del materiale con cui sono realizzate: ne esistono modelli nel colore naturale, oppure bianchi o colorati. Inoltre, si possono aggiungere fioriere, inserire la griglia nell'aiuola, usarla come supporto per le piante rampicanti o semplicemente come divisorio.

  • Griglia in legno da giardino In vivaio o nei negozi di bricolage troviamo molti modelli di griglie in legno da giardino, che differiscono per le loro misure, ma anche per la tipologia e la qualità del legno. In genere sono costru...
  • Grigliati per terrazzi I grigliati per terrazzi sono sostanzialmente dei pannelli lavorati che si installano sul terrazzo con la funzione di divisori, schermi oppure fioriere (nel caso dei modelli con complementi adatti a t...
  • Esempio di fioriera rettangolare in plastica La realizzazione di un giardino è un qualcosa che richiede un’attenzione immane. In effetti il giardino può essere considerato il biglietto da visita della casa in cui si sta per entrare. La cura dei ...
  • Esempio di fioriera angolare in legno La necessita di creare le fioriere angolari è nata dal fatto che si voleva occupare ogni spazio del giardino, anche gli angoli, che quasi sempre rimanevano spogli. Molti , prima di questa invenzione, ...

Sauvic 02475-Griglia per barbecue, in acciaio zincato, con manici in legno, ritagliante 73-82 x 40cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,96€
(Risparmi 0,94€)


Gli utilizzi delle griglie in legno: divisori, paraventi, ecc

Griglie usate come pareti Nel caso di griglie in legno con fioriere si possono acquistare modelli in cui questi due elementi sono realizzati in un unico blocco, oppure modelli in cui i due pezzi sono staccati. Le fioriere sono quadrate oppure rettangolari, in legno, rivestite internamente con strato di plastica: in questo modo non c'è contatto tra il legno ed il terreno, cosa che porterebbe nel tempo la fioriera a marcire. In alternativa, le griglie in legno possono essere usate come divisori tra la piscina e la zona pranzo, oppure per isolare l’impianto d’illuminazione. Ancora possono servire come "pareti" di un gazebo o per consentire una maggiore privacy sul terrazzo o sul balcone. Infine, è possibile associare le griglie in legno con un paravento (struttura apposita per ripararsi dalle folate di vento). Intervallare i due elementi può risultare una soluzione veramente interessante.


Griglie in legno: Consigli per l'acquisto delle griglie in legno

Griglia con fioriere e piante rampicanti Le griglie in legno sono strutture mobili che non necessitano di essere fissate al terreno, quindi è possibile spostarle a proprio piacimento dove ci fa più comodo. Tuttavia, se si decide di fissarle al terreno, è necessario assicurarsi che il fissaggio sia perfetto: in caso contrario, le folate di vento potrebbero rovesciarle o danneggiarle. Quando si acquistano delle griglie in legno, è bene informarsi su quale trattamento sia stato usato per proteggerle dall'azione degli agenti atmosferici. Se ne possono trovare di infiniti modelli e stili in qualunque negozio di bricolage o di arredi per giardino. Per sapere quanti moduli si devono comprare (ogni griglia è un modulo a se stante) si deve sapere solo quanto spazio dovremo coprire con le griglie. I costi delle griglie sono piuttosto contenuti, quindi alla portata di tutti: tuttavia, se si vuole risparmiare è possibile realizzare con facilità delle griglie in legno con le pratiche del fai da te.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO