Piante resistenti al sole

Piante resistenti al sole

Se il nostro terrazzo è per tutto il giorno esposto al sole, possiamo coltivare delle piante da fiore resistenti alle alte temperature. In natura troviamo piante con fiori molto colorati che provengono da climi torridi, come per esempio le piante grasse. Se preferiamo scegliere delle piante che ci diano fiori molto colorati e più ornamentali c'è la Lantana che proviene dall'America centrale. E' una pianta sempreverde che va esposta al sole e ci regala dei fiori non troppo grandi, arancioni e gialli, da giugno ad ottobre. L'innaffiatura deve essere regolare, ma sopporta anche periodi di siccità. Qualora preferissimo una pianta rampicante possiamo orientarci verso la Solana, proveniente dal Brasile, produce dei fiori bianchi e va piantata alla luce intensa, la fioritura vigorosa è da giugno a settembre.
Lantana in fiore

Soledì Irrigatore Automatico Giardino Campo Pressione Rotazione 360 Gradi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 3€)


Coltivazione in appartamento

Sanseviera coltivazione L'estate è arrivata e con lei il clima torrido, vogliamo coltivare piante in casa senza che soffrano il caldo e la luce intensa? Non c'è da preoccuparsi la natura ci viene in aiuto. La Sansevieria è una pianta molto bella, ideale per chi è alle prime armi e si dimentica di prendersi cura delle piante. La sanseviera è una pianta che va posizionata in zone con molta luce, va innaffiata una volta al mese anche d'estate in quanto non ama il terreno umido. La sanseviera ha la dote di purificare l'ambiente dove risiede, proprio per questo è indicata per gli ambienti chiusi. La sanseviera può essere alta fino ad un metro ed ha foglie di colore verde variegate di bianco e spadiformi. In primavera estate, ci regala fiori bianchi e la loro profumazione è intensa di notte, ha una crescita molto lenta.

  • piantedaterrazzo Il terrazzo è uno spazio più limitato del giardino ma pur sempre ideale per praticare del buon sano giardinaggio. L’amore per il verde, infatti, non ha confini e può essere praticato anche in spazi ri...
  • Euonymus fortunei 'Emerald'n Gold', pianta sempreverde Arredare con piante sempreverdi da balcone è un'occasione per caratterizzare gli ambienti esterni di casa. Sono tante le specie che si trovano in commercio, come ad esempio la Euonymus fortunei 'Emera...
  • Bougainville Per chi decide di abbellire con i fiori per balconi il proprio ambiente esterno, deve valutare bene le condizioni a cui saranno esposti e conoscere le caratteristiche delle piante che sceglierà, in mo...
  • Pianta di Aralia Le grandi foglie bipennate identificano l'Aralia tra le piante sempreverdi da terrazzo. Arbusto appartenente alla famiglia delle Araliaceae, con sessantotto varietà diverse, è originario dell'Asia e d...

LE Luci Stringa luminosa 25 lampadine LED G45, 6m Luce Bianco caldo per atmosfere Romantiche e Vintage

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 30€)


Piante da balcone soleggiato

Fiore di passiflora Le piante provenienti da climi caldi non necessitano di particolari cure, unica accortezza è che non siano esposte ai venti invernali. Normalmente questo tipo di piante ha una fioritura molto colorata, profumata e duratura. Di questa specie ricordiamo la bouganville che ci offre spettacoli stupendi nel momento della sua fioritura, la passiflora cerulea anche chiamata, spina di Cristo, per la forma del suo fiore, anche lui molto colorato e dal cui frutto si ricava una golosa marmellata. Generalmente sono piante rampicanti, provenienti dal Brasile o dall'America centrale. Infine non possiamo dimenticare le piante tropicali da frutto, la palma da cocco, il cacao, la papaya. Alcune di queste piante possono vivere tranquillamente anche nei nostri giardini o sui nostri terrazzi, ma dobbiamo documentarci bene su quali siano le temperature minime a cui sopravvivono durante l'inverno.


Le piante aromatiche

Pianta di rosmarino fiorito Fanno parte del gruppo delle piante aromatiche tutte quelle piante che ci aiutano in cucina dando ai nostri piatti un sapore e un profumo particolare. Le piante aromatiche possono essere coltivate sia in casa che sul balcone o terrazzo e vanno esposte al sole diretto. La più resistente al clima molto caldo è il rosmarino, cresce a cespuglio se messo a terra, dona un profumo intenso, seguito dal timo e dall'origano. Hanno bisogno di pochissimo spazio quindi la loro coltivazione può avvenire anche in vaso, raccolte in estate e fatte seccare, si possono consumare in inverno. Alcune hanno la caratteristica, da non trascurare, di allontanare le zanzare che in estate sono le nemiche numero uno di ognuno di noi. Da non dimenticare il basilico, pianta dalle foglie molto profumate e dal sapore inconfondibile.


Fiori da balcone al sole

Dipladenia Se si abita in appartamento è molto probabile avere un affaccio sull'esterno che non contempla più di due collocazioni, fattore che può portare ad avere balconi al sole per gran parte della giornata. Per non rinunciare alla bellezza delle piante fiorite, capaci di regalare un fascino unico a qualsiasi angolo, è bene scegliere tra le differenti varietà di fiori da balcone al sole.

Se si desidera scegliere delle varietà perenni, un'idea è rappresentata dall'Agatea, splendida pianta cespugliosa che produce fiorellini simili alle margherite di colore azzurro. Per chi vuole una variante più colorata, un'latra idea è quella rappresentata dal Mesebriantemo, pianta grassa che ha particolari fiori gialli, arancio, bianchi e fucsia che si caratterizzano per aprirsi esclusivamente quando la pianta riceve la luce solare diretta. Altri fiori che ben resistono al sole sono le Dipladenia, varietà rampicanti che fioriscono fino ai primi freddi e possono essere di colore rosso, bianco o rosa.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO