Piastra barbecue

Il barbecue amico

Per moltissime persone, inquadrate in questa società moderna che viviamo, è estremamente importante avere un hobby, un passatempo, un’attività ricreativa che ci permetta di staccarci dalla realtà, impegnandoci in un qualcosa di positivo per noi e rilassante per la nostra mente. Molto spesso avere degli hobby viene considerato un qualcosa da ragazzini, oppure da persone che hanno del tempo da perdere. Studi scientifici però hanno dimostrato che il concetto di relax non è sempre associato ad azioni tipo riposare a letto o stendersi sulla poltrona; in effetti queste sono cose che rilassano, o meglio, riposano il corpo, ma tutti sanno che ciò che più deve rilassarsi e distrarsi è la mente. Ecco quindi che azioni del tipo lavorare in giardino sono tra quelle migliori epr il relax totale; infatti esse impegnano il fisico e lo portano anche a stancarsi, ma soprattutto esse distraggono la mente impegnandola in un’attività che non ha nulla a che vedere con il lavoro quotidiano che ci stressa. E’ poi, nel caso del giardino, un impegno che ci ritroviamo noi stessi perché curiamo il giardino della nostra casa. Anche il barbecue può essere considerato come tale, perché è diventato famoso in tutto il mondo proprio per la capacità di creare un’armonia tra le persone e di farle star bene semplicemente.
barbecue pietra.

Moon Lence Set di 3 Stuoie Antiaderenti per Grill, Forno Liner, Cottura Mat, riutilizzabile, lavastoviglie mat cucina sicura

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 6€)


Curare barbecue e giardino

piastra e griglia.Citavamo nel paragrafo precedente come tante persone amino prendersi cura del proprio giardino, che risulta davvero come un regno personalissimo. Ebbene, il barbecue può ed è considerato proprio come un arredo da giardino. In effetti, a ben pensarci, esso nel corso degli ultimi anni si sta trasformando sempre più in un oggetto di stile, con un proprio appeal non necessariamente legato alla sua funzionalità. Ne sono un esempio i gadget e gli accessori, i rivestimenti particolari (tipo l’effetto mattone), voluti da coloro che conoscono il mercato del barbecue e sanno che questo spirito di rinnovamento non può che innalzare le già eccellenti credenziali di questo prodotto. Ecco quindi che acquistare un barbecue diventa un’attività ottima anche per arredare e perfezionare l’aspetto del nostro giardino, se escludiamo ovviamente quella che è ad esempio la gamma dei barbecue piccoli e ripiegabili i quali solitamente sono richiusi dopo l’uso e riposti in sgabuzzini o comunque in luoghi non direttamente accessibili alla vista, quindi non arredano nulla. Altri esemplari invece, tra i quali possiamo ricondurre i sempre più diffusi barbecue fissi a parete, sono dei veri pezzi pregiati del mercato tanto che necessitano di un bell’angolo di giardino tutto per loro.

  • pisicna da casa. Parliamo oggi del modello di piscina più diffuso, che poi è anche il primo modello da sempre esistente nel panorama delle piscine private, ovvero la piscina in muratura. Tutti noi sappiamo (ed anche t...
  • piastrelle1 Lo spazio esterno può essere decorato o rivestito con pavimenti e piastrelle. La pavimentazione riguarda essenzialmente la superficie calpestabile, mentre le piastrelle, oltre alla superficie calpesta...
  • Piastrelle colorate esposizione Può accadere che il pavimento della vostra casa vada nuovamente piastrellato. Sia perché non vi piacciono più le piastrelle esistenti, sia perché sono vecchie e rovinate o addirittura rotte. In tal ca...
  • Barbecue da giardino Con l'arrivo della bella stagione, non c'è niente di meglio di organizzare una grigliata in giardino con amici e parenti. I cibi che si possono cucinare sul barbecue sono tantissimi (salsicce, verdure...

Campingaz 2000014577 Piastra in Ghisa Reversibile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,41€
(Risparmi 7,09€)


Piastra barbecue

Una delle parti più importanti del barbecue è la piastra di cottura; in realtà essa consiste in un accessorio opzionale, dato che si va ad alternare con la griglia di cottura. Per esplicitare la differenza tra entrambe, notiamo che la griglia presenta dei fori passanti tra parte superiore ed inferiore (dove si trova il fuoco o comunque la fonte di calore) su cui si poggia il cibo che così si cuocerà. La piastra invece è un elemento unico di metallo o altro materiale che si riscalda perché toccato dalla fonte di calore e poi trasmette questo calore per cuocere il cibo postovi sopra. Sembra evidente da questa descrizione che i due tipi di cottura siano totalmente diversi, e per un’accurata descrizione vi rimandiamo al successivo paragrafo. La piastra da barbecue viene solitamente fornita nel pacchetto d’acquisto iniziale, ma le migliori piastre sono quelle che troviamo sul mercato alternativo, dove vengono utilizzati materiali ancora migliori. In particolare, i materiali migliori per piastre da barbecue sono quelli che garantiscono una uniforme diffusione del calore, in modo da garantire una corretta cottura del cibo stesso. Ciò è molto importante epr via della cottura sana e salutare.


Cottura su griglia e piastra

La cottura al barbecue su griglia è in realtà la classica cottura da barbecue, ovvero quella che ha come conseguenza non solo la doratura delle pietanze, ma anche la loro leggera arrostitura, aspetto molto gradito a tutti gli amanti del barbecue. Infatti l’arrostitura, quando però non diventa bruciatura, garantisce al cibo un sapore più intenso ed aromatico, ed è per questo che per esempio le salsicce e gli spiedini sono ancora più buoni se cotti in questo modo. D’altra parte però essi risultano meno salutari, sia perché quella arrostitura superficiale non è tra le cose più salutari, sia perché risulta poi una cucina grassa. La piastra invece permette uno stile di cucina quasi totalmente contrario: se da un lato si perde chiaramente qualcosa in termini di sapore e sfiziosità, dall’altro si guadagna molto per via della salubrità dei cibi cucinati in questo modo. Essi sono sottoposti ad un calore costante e limitato, senza quegli eccessi e senza quelle fiammate che poi vanno a costituire le arrostiture. Ciò permette l’eliminazione graduale dei grassi contenuti, una cottura delicata e non eccessiva anche in presenza di condimenti come l’olio, e soprattutto una leggerezza che eprmette una corretta e rapida digestione senza alcuna sensazione di pesantezza.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO