Progetti giardini privati

Progetti di giardini privati: piante

Il primo passo da compiere nei progetti di giardini privati è la scelta delle varietà di piante che si vogliono coltivare e degli spazi ove esse andranno collocate.E' consigliabile utilizzare delle piante sempreverdi alternate ad altre varietà che invece fioriscono solo in determinati periodi dell'anno, cosicché possiate avere sempre un giardino rigoglioso.Qualora lo desideriate, potete scegliere di inserire anche alberi da frutto oppure piante aromatiche, da cui attingere per speziare le vostre pietanze in cucina.Inoltre, alternate le varietà di piante assecondando la loro fioritura: in tal maniera, quando le pianta non saranno fiorite, non si creeranno dei buchi nel vostro giardino.Infine, valutate attentamente l'altezza delle piante per evitare di nascondere degli spazi.
Giardino privato

Il prato e le aiuole

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,52€
(Risparmi 2,38€)


Progetti di giardini privati: illuminazione

Illuminazione giardini privati I progetti di giardini privati devono incorporare anche il sistema di illuminazione che si intende installare.Se ne possono scegliere diverse varianti, a seconda delle necessità, dei gusti personali e anche del budget che si ha a disposizione.In ogni caso, è consigliabile individuare immediatamente i punti più importanti e successivamente valutare l'installazione di ulteriori punti luce.Per tracciare i vari sentieri, come il passaggio dall'abitazione al garage oppure dal garage alla strada, si possono installare dei faretti da terra oppure dei lampioncini di bassa altezza.Dei lampioni sono necessari al cancello d'ingresso, qualora ne possiediate uno, mentre in corrispondenza del portone d'ingresso è possibile installare una lanterna oppure una plafoniera.

    Anima persa anima ritrovata. Periegesi all'interno dei giardini vaticani

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,75€
    (Risparmi 2,25€)


    Progetti di giardini privati: irrigazione

    Irrigazione giardini privati Qualora abbiate intenzione di realizzare un giardino di grandi dimensioni, è necessario prevedere un sistema di irrigazione idoneo. I progetti di giardini privati consentono di prendere visione dell'intero sistema. Individuate il rubinetto centrale e tracciate con attenzione tutte le tubature e tutti i raccordi che vi saranno.Inoltre, segnate con attenzione i punti in cui saranno collocati gli irrigatori e indicate con precisione il raggio d'ampiezza che ciascuno di essi potrà coprire.Gli impianti di irrigazione possono essere acquistati nei negozi che propongono prodotti per il giardinaggio e la loro installazione deve essere effettuata dal personale, considerata la complessità dell'impianto.Ne esistono diverse varianti, che dipendono dalle caratteristiche tecniche e meccaniche.


    Progetti giardini privati: Progetti di giardini privati: arredo

    Arredo da giardino I progetti di giardini privati possono inglobare anche l'eventuale arredo che sarà presente.In questo caso, la necessità di progettazione nasce dalla necessità di conoscere le dimensioni dello spazio che serviranno a tale funzione. In fase di progettazione, è consigliabile considerare alcuni dettagli: la zona barbecue deve essere disposta in una zona abbastanza adiacente alla cucina, ma in un luogo non centrale dell'abitazione; posti macchina all'aperto saranno sistemati in spazi facilmente accessibili dalla strada; lo spazio per i giochi dei bambini sarà collocato in un angolo facilmente visibile dall'interno della casa, ma abbastanza isolato dal resto del giardino in modo che i bambini possano avere tutto lo spazio necessario di cui hanno bisogno. Infine, valutate anche i materiali da utilizzare per gli arredi.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO