Alloro proprietà terapeutiche

vedi anche: Infuso di alloro

Proprità terapeutiche dell'alloro: la pianta

La pianta di alloro ( Laurus nobilis in latino) è una pianta aromatica, da tutti noi conosciuta in cucina e ampiamente distribuita nel clima mediterraneo. E' una pianta sempreverde e perenne, che si presenta di tipo arbustivo se non potata, ma che può diventare un vero e proprio albero alto fino a 10 metri! Selvatica nei climi più caldi come il sud Italia, e tutta la costa mediterranea, può essere facilmente coltivato anche in zone più rigide come il nord Italia, o le zone Atlantiche della Spagna e della Francia, questo grazie alla sua adattabilità a tutti i climi. Molto apprezzata oltre che a livello culinario anche a livello erboristico, l'alloro è anche simbolo di vittoria sapienza e potere; la mitologia greca infatti lo associa al dio Apollo, facendo dell'Alloro la pianta a lui consacrata.
foglie di alloro

Yogi Tea Zenzero Arancio e Vaniglia - 30.6 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,38€
(Risparmi 0,6€)


Proprietà terapeutiche dell' alloro

Albero di alloro Non tutti le conosciamo, ma l'alloro è una delle piante che possiede maggiori qualità terapeutiche. Le foglie di alloro, posseggono un alto contenuto di oli essenziali che hanno proprietà antisettiche, digestive e anticancro. Le foglie fresche di alloro contengono ogni 100g. 180mg di acido ascorbico, cioè la famosa vitamina C, che come tutti sappiamo combatte i radicali liberi e stimola il sistema immunitario. Ricche anche di vitamina A che aiuta il mantenimento della vista e delle ossa, le foglie di alloro contengono anche una quantità rilevante di acido folico, vitamine del gruppo B, e minerali come ferro, magnesio e potassio. In erboristeria l'alloro è molto usato per le sue proprietà astringenti, diuretiche, ed è considerato molto utili in casi di assenza di appetito. Usato per regolare la pressione sanguigna, sotto forma di l'infuso di alloro è ottimo per alleviare i dolori di stomaco e i dolori causati da colite. Inoltre l'acido laurico ha proprietà cutanee eccezionali come repellente per gli insetti, e per trattare artrite e dolori muscolari.

    Pure Science Estratto di Radice di Ortica 500mg (300mg di Estratto Standardizzato al 2% di Silice e 200mg di Polvere di Radice di Ortica) - Promuove la Salute della Prostata & la Secrezione di Acido Urico, Aumenta il Testosterone Libero - 50 Capsule Vegetariane

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€


    Infuso di alloro

    Infusione di alloro In caso di acidità di stomaco, digestione lenta o dolori causati da coliti, un ottimo rimedio è l'infuso di alloro. Facile da preparare, sarà un' ottima alternativa a medicinali chimici per chi soffre di questi problemi. Procuratevi delle foglie fresche di alloro e un limone, entrambi biologici possibilmente. Portare a ebollizione dell'acqua, e una volta raggiunta la temperatura versarla in una tazza con tre foglie di alloro. Coprire la tazza con un piattino per far sì che le sostanze volatili non si disperdano con l'evaporazione. Lasciare in infusione per almeno dieci minuti. Passato questo tempo aggregare la scorza di limone e lasciar riposare sempre coperto per altri 5 minuti. Dopodiché filtrare l' infuso ancora caldo e aggiungere miele se il sapore leggermente amaro non vi piace. Anche se non soffrite di problemi di stomaco, potete farvi un'infusione di alloro semplicemente per aiutare la digestione dopo un pranzo o una cena abbondante. In questo caso utilizzate solo due foglie.


    Alloro proprietà terapeutiche: Proprieta terapeutiche dell'alloro: bacche

    Bacche di alloro Non solo le foglie contengono i principi attivi essenziali da poter assimilare attraverso infusione. Anche le bacche infatti posseggono le proprietà terapeutiche dell'alloro. Se possedete bacche di alloro, pestatele in un mortaio, fino a ridurle a polvere, e conservatele in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Mezzo cucchiaino di polvere con un cucchiaio di miele è un ottimo rimedio contro tosse, raffreddore, febbre e influenza. Con le bacche inoltre potete creare anche un olio per uso esterno, da spalmare sul petto in caso di bronchiti croniche, o da usare in poche gocce in un bagno caldo in caso di mal di testa di origine nervosa. In un barattolo di vetro a chiusura ermetica , versate 50g. di polvere di alloro e 250 ml. di olio extra vergine di oliva.Porre il barattolo nelle vicinanze di una fonte di calore, e lasciar macerare per almeno 30 giorni avendo cura di agitarlo tutti i giorni. Finora non sono state riscontrate controindicazioni nell'uso dell'alloro.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO