Infuso di rosmarino

Rimedi naturali

La natura è un mondo molto vasto e di certo molto ricco di possibilità; da quando la razza umana esiste come la conosciamo noi (quindi civilizzata), abbiamo sempre cercato di sfruttare al massimo ciò che la natura ci ha donato o comunque ciò che ci circonda. Ebbene, questa ricerca ha spesso portato a buoni risultati, tanto è che oggi molti prodotti che sfruttiamo sono il frutto della natura (e dopo faremo vari esempi); ovviamente ciò è stato frutto dell’intelligenza dell’essere umano e della sua perseveranza e testardaggine nel voler rincorrere alcuni risultati, ma non solo: è pur vero che la natura ci offre davvero tantissimo, e probabilmente un buon settanta per cento di quanto potremmo da essa ottenere ancora non è stato scoperto. E’ bene ricordare che questo discorso è validissimo per moltissimi campi di applicazione della nostra vita, dai materiali fino alle bevande, ma in questo articolo parliamo in modo particolare dei prodotti per il benessere del corpo e per la salute umana. Essi vengono generalmente indicati come rimedi naturali, ma molto spesso non sono vere e proprie “cure”, bensì non sono altro che un concentrato di sostanze particolarmente benefiche per il nostro corpo.
rosmarino

Infuso di Rosmarino – 50g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,49€


Erboristeria e non solo

rosmarino decorativoContinuando nel solco del discorso, se un prodotto naturale risulta essere benefico per il corpo umano, bisognerà verificare in che situazioni lo è e quanto davvero può farci bene. Questi test sono pane per gli scienziati dell’alimentazione e della cura del corpo, cui spetterà di validare i risultati che una scienza antichissima come l’erboristeria già conosce. Infatti fin da tempi antichissimi la natura vegetale è stata vista come portatrice di tantissime sostanze benefiche, e per questo motivo da sempre è conosciuta come ingrediente basilare di tanti infusi. Ciò che però non si conosce è che l’erboristeria, come la si intende definitivamente oggi, è l’arte di conoscere le piante, di classificarle e di saperle conservare (una volta recise, altrimenti è giardinaggio vero e proprio) in modo che non perdano le loro capacità nutritive. Quello che invece si conosce (un po’ meno a dirla tutta) è la fitoterapia, che è l’arte (utilizzare il termine “scienza” ci sembra comunque eccessivo) di sfruttare le sostanze nutritive delle piante per far bene al nostro corpo. Ecco quindi che in una ipotetica scaletta troviamo la erboristeria che governa tutto, ingloba un mondo che si basa sul grande legame tra uomo e piante, poi al suo interno c’è la fitoterapia, che mostra come sfruttare i prodigiosi elementi vegetali, ed in ultimo c’è l’utente finale, colui che beneficia delle piante tanto preziose, ovvero l’essere umano.

  • tisana Le tisane sono composte da una miscela vegetale diluita in acqua. La miscela, a sua volta, è composta dalle stesse parti delle diverse piante utilizzate. Queste parti, foglie o fiori, vengono spezze...
  • decotto I decotti sono delle varianti erboristiche delle tisane. Sono, infatti, delle miscele di piante sciolte in un liquido portato in ebollizione ad alte temperature. Con il decotto, la miscela vegetale, ...
  • tisanadrenante_zps29832946 I ritmi forsennati della vita moderna ci costringono ad assumere abitudini frettolose ed altamente dannose per la nostra salute, come posizioni scorrette ed errata alimentazione. Quest’ultima, caratte...
  • mal-di-testa_zps3821c27b Soffrite di acne, gonfiori addominali, pallore e stanchezza? Se la risposta è sì il vostro organismo potrebbe aver accumulato nel tempo sostanze tossiche che vanno adeguatamente eliminate. Quando erra...

Infuso Rosmarino 36 G

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,32€


Infuso di rosmarino

Facendo un po’ di ricerche soprattutto attraverso i grandi mezzi della rete internet, abbiamo riscontrato la diffusa opinione che molto spesso ciò che più ci è utile, pur avendolo “sotto al naso” come si suol dire, non riusciamo a trovarlo. Anche nel caso della cura del corpo, capita soventemente che andiamo a ricercare rare e costose sostanze come le alghe di chissà quale mare tropicale, oppure la corteccia di una semi-sconosciuta specie di albero del deserto, quando poi una comune spezia diffusissima nella cucina mediterranea potrebbe risolverci molti problemi. Stiamo parlando del rosmarino: questa piccola pianta semi-arbustiva viene utilizzata da secoli nella cucina italiana come spezia nostrana (anche se le sue origini sembrano essere quelle delle regioni asiatiche più vicine a noi, come l’antica Persia), attraverso le sue foglie piccole, turgide e capaci di insaporire molti piatti, sia intere che seccate e macerate. Ma è solo questo che possiamo fare col rosmarino, insaporire qualche pietanza? Assolutamente no: il rosmarino, molto spesso sotto forma di infuso, viene consigliatissimo dagli esperti del settore erboristico e fitoterapico per via delle sue capacità di allontanare lo stress e ridare energia ai nostri giorni.


Proprietà e preparazione

Il rosmarino contiene al suo interno delle sostanze che hanno un effetto stimolante sul nostro corpo e sul nostro sistema nervoso; ciò accade per la maggior parte delle spezie, e deve essere collegato anche al gusto forte e saporito. Preso sotto forma di tisana (o infuso, che è praticamente la stessa cosa), il rosmarino è molto indicato in quei casi in cui il forte stress quotidiano ci riduce a “pezze da piedi” una volta giunti al termine della giornata lavorativa, impedendo il mantenimento di corretti rapporti personali anche all’interno della nostra famiglia stessa. Ebbene, l’effetto “potente” del rosmarino dona vigore ed energia, perché permette di sfruttare al meglio le energie che abbiamo in corpo sia per averle mangiate e sia come grasso e lipidi corporei (che non sono altro che energia accumulata). Ciò è possibile anche grazie ad una sorta di azione depurativa sul fegato, organo importantissimo del corpo umano sia perché è il primo a subire gli effetti psicosomatici dello stress (ovvero alterazioni del funzionamento normale) e sia perché è il centro di smistamento di sostanze ed energie nell’organismo, quindi una sua depurazione rende tutto molto più semplice.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO