Tisana kelemata

Tisana Kelemata

La tisana Kelemata offre da anni ai propri consumatori una soluzione efficace ai problemi di irregolarità intestinale. Si trova in commercio infatti fin dagli anni '70. Il principio attivo di questa tisana si basa sulle foglie di senna, un ingrediente di natura vegetale, conosciuto in natura per le proprietà lassative. Per una corretta assunzione, si consiglia di mettere in infusione una bustina di tisana e lasciarla riposare per dieci-quindici minuti. Si consiglia di assumere un bicchiere di tisana al giorno, preferibilmente la sera e lontano dai pasti.Non proseguire l'uso per più di una settimana ed evitare la somministrazione della tisana a bambini al di sotto dei 12 anni.Se i sintomi dovessero persistere, si consiglia di contattare subito un medico.
Tisana Kelemata

Lasciati Tisane - Infusi Rilassante Alla Camomilla - Tè Erboristeria Tisana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,07€


Irregolarità intestinale? Tisana kelemata

Tisana Kelemata La tisana Kelemata è un ottimo alleato nella cura dell'intestino pigro e della stitichezza occasionale.Si consiglia l'assunzione della Tisana Kelemata per una settimana, una bustina al giorno, preferibilmente la sera, lontano dal pasto principale e lasciata in infusione per dieci-quindici minuti. Una cura di una settimana è sufficiente per risolvere i problemi legati alla stitichezza occasionale.La tisana Kelemata, composta da estratti di natura vegetale, utilizza come principio attivo le foglie di senna, lassativo naturale di origine vegetale, molto conosciuto in natura per le sue proprietà.Si sconsiglia la somministrazione a bambini di età inferiore ai 12 anni.Se i sintomi dovessero persistere, dopo una settimana è opportuno rivolgersi a un medico.

  • tisana Le tisane sono composte da una miscela vegetale diluita in acqua. La miscela, a sua volta, è composta dalle stesse parti delle diverse piante utilizzate. Queste parti, foglie o fiori, vengono spezze...
  • teverde Le tisane dimagranti sono delle miscele erboristiche composte da due o più specie di piante con effetti depurativi, diuretici e lassativi. Queste proprietà, unite alla presenza di fibre naturalmente c...
  • tisanadrenante_zps29832946 I ritmi forsennati della vita moderna ci costringono ad assumere abitudini frettolose ed altamente dannose per la nostra salute, come posizioni scorrette ed errata alimentazione. Quest’ultima, caratte...
  • mal-di-testa_zps3821c27b Soffrite di acne, gonfiori addominali, pallore e stanchezza? Se la risposta è sì il vostro organismo potrebbe aver accumulato nel tempo sostanze tossiche che vanno adeguatamente eliminate. Quando erra...

Pompadour Fredde Infusioni, Lime Menta - 18 Filtri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,9€


Tisana Kelamta

Tisana Kelemata Problemi di irregolarità intestinale? Stitichezza occasionale? Difficoltà ad andare in bagno?Tisana Kelemata fin dagli anni '70 offre una soluzione naturale ai problemi di natura intestinale.La sua componente infatti si fonda sull'utilizzo delle foglie di senna, un lassativo naturale di origine vegetale, molto conosciuto in natura per le sue caratteristiche.Si consiglia di assumere una bustina di tisana al giorno, preferibilmente la sera, lontano dal pasto principale, dopo averla lasciata per dieci- quindici minuti in infusione. Non superare la settimana di utilizzo del prodotto. Non somministrate ai bambini al di sotto dei dodici anni di età.Se i sintomi dovessero persistere, dopo una settimana è opportuno rivolgersi ad un medico specialista.


Tisana Kelemata

Tisana Kelemata Tisana Kelemata offre una soluzione naturale ai problemi di intestino pigro, irregolarità intestinale e stitichezza occasionale.Assunta regolarmente, al massimo per una una settimana, Tisana Kelemata, grazie al principio attivo delle foglie di senna, un lassativo naturale di origine vegetale, può offrire una soluzione semplice ed efficace ai problemi di natura intestinale.Si consiglia di bere un bicchiere di tisana al giorno, preferibilmente la sera, lontano dai pasti, dopo averlo lasciato in infusione per dieci, massimo quindici minuti.Non superar le dosi consigliate e se dopo una settimana i sintomi dovessero persistere è preferibile sentire il parere di un medico specialista.Si sconsiglia la somministrazione ai bambini di età inferiore ai dodici anni.




COMMENTI SULL' ARTICOLO