Fiori di mughetto

Caratteristiche del mughetto

Con i suoi fiori piccoli e dall’aspetto delicato, il mughetto è una pianta decorativa molto utilizzata non solo per appartamenti e giardini, ma viene anche ampiamente utilizzato per occasioni di particolare importanza, come elemento decorativo secondario o principale ad esempio nei matrimoni, all’interno di composizioni con altri fiori più vivaci ed appariscenti. Il mughetto (Cavallaria majalis) si sviluppa per circa 15 cm di altezza e le sue dimensioni relativamente contenute lo rendono adatto alla coltivazione sia in spazi esterni sia in spazi interni. E’ una pianta erbacea perenne dai caratteristici fiori bianchi, ma alcune varianti possono presentare infiorescenze di colore rosa. Il fusto si sviluppa da due lunghe foglie basali lanceolate, per poi dare vita a racemi unilaterali penduli dai quali si sviluppano da cinque a dodici fiori campanulati, di colore bianco o rosa composti da sei tepali saldati con le punte libere, dall’intenso profumo nonostante le piccole dimensioni dei fiori stessi. La pianta si arricchisce di ulteriore fascino nel periodo di sviluppo delle bacche, nei mesi caldi, che assumono un caratteristico colore rosso dando vita a un elegante contrasto con il bianco candido dei fiori.
Mughetto

Usi nel paesaggio Veronica spicata Semi 500pcs, abbellire semi Veronica Fiore, erbacea perenne Reale Candele Seeds

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Utilizzo in erboristeria e fitoterapia

Mughetto La larga coltivazione del mughetto non attesta la totale sicurezza della pianta: per utilizzarla ed avvicinarla, infatti, occorre particolare attenzione dal momento che ogni parte, ad eccezione del rizoma, è velenosa. Se il contatto epidermico non provoca problemi, diverso è il discorso in caso di ingestione dei fiori, delle foglie e delle bacche, anche in forma di infusi e tisane: meglio prestare attenzione, in particolare, per la presenza di bambini, che potrebbero essere attirati dai colori accesi delle bacche ed essere così portati ad ingerirle. Tuttavia, in piccole quantità estratti di mughetto sono del tutto innocui e possono anzi risultare benefici per l’uomo; per questo trovano largo impiego in erboristeria e fitoterapia, nonché nel campo della cosmesi, proprio per via dell’intenso profumo dei piccoli fiori. Essi posseggono proprietà cardiotoniche e diuretiche, dunque sono impiegati anche in omeopatia e in medicina per preparati e medicinali. Le preparazioni a base di mughetto, naturalmente ricco di glicosidi cardioattivi, sono infatti in grado di rallentare, rinforzare e regolarizzare le pulsazioni del cuore senza alterare la pressione arteriosa.

  • botanicafarmaceutica1-1 La botanica è la scienza che studia e classifica le piante. All’interno di questa disciplina sono compresi anche altri rami di attività che non si occupano solo di classificare e scoprire nuove specie...
  • Oleandro Nerium Oleander Di grande suggestione ed eleganza, l'oleandro è una pianta diffusa sin dall’antichità con funzione ornamentale, per via dei suoi fiori dal colore acceso. L’oleandro, o Nerium Oleander, è originario de...
  • Una pianta di mughetto I fiori di mughetto crescono su una pianta erbacea perenne il cui nome botanico è convallaria majalis. È una specie rizomatosa e, a parte il rizoma, tutte le altre parte della pianta sono velenose. Le...
  • Ramo pino mugo Il pino mugo, conosciuto anche come pino nano, è un arbusto che si sviluppa a livello selvatico nelle zone di montagna soprattutto, è molto diffuso nel centro Europa. È una pianta che in Italia trovia...

1 Composizione floreale in vera konservierte fiori almeno 3 anni con 3 rose rosse e un po 'Rilegatura verde – dimensioni: altezza ca. 10 cm – diametro 10 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€
(Risparmi 8€)


Significato dei fiori di mughetto

Mughetto I mughetti sono naturalmente diffusi nelle zone prealpine e nelle zone dal clima temperato: si possono dunque trovare in gran parte d’Europa e come molti altri fiori sono divenuti protagonisti, nel tempo, di leggende e miti, legandosi a simboli e significati specifici. Nel linguaggio dei fiori, i mughetti rappresentano la felicità che ritorna e sono auspicio di buona fortuna: in Francia vengono regalati spesso in occasione di eventi importanti, proprio con questo significato augurale. Anche la nascita dei mughetti è stata, nel corso degli anni, oggetto di narrazioni: secondo la tradizione europea, San Leonardo dovette combattere contro il demonio e le gocce del suo sangue, versate nel corso del difficile combattimento risolto poi con una vittoria, cadendo a terra si trasformarono in bianchi fiori di mughetto. Proprio da questa leggenda nasce il significato di serenità dopo periodi travagliati: un mazzo di fiori di mughetto è un regalo indicato per amori o amicizie ritrovate oppure per guarigioni dopo a malattie. Il mughetto rappresenta anche l’amore discreto e la fedele vita matrimoniale. Un soprannome con il quale sono noti i fiori di mughetto è “scale per il Paradiso”: la forma dei fiori ricorda infatti tanti piccoli campanelli che si sviluppano come gradini lungo lo stelo.


Fiori di mughetto: Coltivazione del mughetto

Mughetto Il mughetto è una pianta tappezzante rizomatosa perenne della famiglia delle Liliacee, di facile coltivazione. Non richiede, infatti, particolari tipi di terreno per svilupparsi e crescere, ma al contrario è necessario tenere in considerazione l’umidità e la temperatura dell’ambiente nel quale si decide di coltivare il mughetto. E’ una pianta che non teme il freddo e nelle regioni settentrionali cresce spontaneamente, pertanto non ci sono particolari problemi per la coltivazione in ambienti esterni, tenendo però presente che, proprio in virtù delle sue caratteristiche da pianta tappezzante, il mughetto tende a ricoprire tutto lo spazio a disposizione, dunque sarà necessario controllarne lo sviluppo. Le condizioni migliori per la messa in terra del mughetto sono in una posizione ombreggiata e fresca e in un terreno ricco di humus, da effettuare nel periodo autunnale preparando una buca profonda pochi cm e larga a sufficienza per ospitare i rizomi ottenuti per divisione. L’innaffiatura va effettuata in modo regolare ogni volta che il terreno risulta asciutto, evitando comunque i ristagni d’acqua che potrebbero provocare la marcescenza. Nonostante le sue capacità di adattamento, per una fioritura più rigogliosa si consiglia di provvedere alla concimazione al momento della posa nel terreno. Il mughetto, che inizia a fiorire nel mese di marzo, non necessita di particolari attenzioni e cure, né di interventi di potatura, pertanto è adatto a qualsiasi giardino o appartamento, anche quando il tempo da dedicare al giardinaggio è poco.


  • mughetti I mughetti sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Asparagaceae. Si tratta di una pianta rizomatosa che cre
    visita : mughetti
  • mughetto fiore I fiori di mughetto crescono su una pianta erbacea perenne il cui nome botanico è convallaria majalis. È una specie rizo
    visita : mughetto fiore
  • mughetto significato E’ sinonimo di felicità che ritorna e di portafortuna. In Francia durante la festa del primo maggio si offre per augu
    visita : mughetto significato

COMMENTI SULL' ARTICOLO