Malattie delle foglie

Osservare le foglie

Le piante non possono certo parlare, eppure hanno modi molto efficaci per far capire il loro stato di salute e quando necessitano di un intervento: saper osservare le proprie coltivazioni significa avere in mano un valido strumento per intervenire in modo tempestivo e per individuare le cause. Da osservare sono soprattutto le foglie, che se la pianta non è soggetta alle dovute cure cambiano aspetto: foglie ingiallite e accartocciate indicheranno degli errori nella cura quotidiana. In particolare, le foglie ingiallite sono solitamente segno di innaffiature troppo rare e di non abbastanza abbondanti, oppure di una esposizione solare inadatta. Se invece le foglie sono accartocciate, il problema è più probabilmente nel terreno: la pianta necessiterà di una concimazione per avere a disposizione tutti i nutrienti necessari. Foglie rosse, marroni o grigiastre indicheranno una scottatura e dunque la necessità di ricevere meno luce diretta del sole.
Malattie delle foglie

SOLFATO DI RAME LIQUIDO TRATTAMENTI FUNGICIDI BIOLOGICO INVERNALE agrumi ciliegio pesco mele pere vite olivo susino noce nocciolo orticole e aromatiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,9€


Parassiti e funghi

Malattie delle foglie Diverso è il caso di presenza di piccole macchie di colore variabile su una o entrambe le pagine delle foglie: in questo caso sarà probabilmente in corso un'infestazione di parassiti oppure di funghi. Talvolta, la presenza di parassiti può comportare anche un'increspatura dei bordi delle foglie e l'estensione di macchie di colore scuro, delimitate dalle principali nervature. A seconda del tipo di macchia si potrà scoprire che tipo di parassita ci si trova di fronte, aiutati anche dalla presenza o meno di patine viscose o appiccicose, che in molti casi ricoprono i parassiti in stadi iniziali della vita e non ancora adulti, oppure le uova che daranno vita a nuove generazioni. Patine, modificazioni dei bordi, ridotto sviluppo delle foglie e macchie bianche, giallastre o colorate possono accompagnarsi ad una caduta repentina delle foglie e a una scarsa e assente fioritura, poiché gli animali infestanti sottraggono alla pianta il nutrimento necessario allo sviluppo sano e rigoglioso.

  • Malattie delle orchidee Le orchidee sono piante per natura estremamente affascinanti, ma anche estremamente delicate: per la loro coltivazione è importante garantire un ambiente ottimale nel quale possano svilupparsi e cresc...
  • malattie piante Le piante sono degli esseri viventi e in quanto tali possono ammalarsi anche gravemente rischiando la morte. La maggior parte delle specie vegetali vengono frequentemente colpite da malattie provocate...
  • Malattie delle piante da frutto La cura delle piante da frutto passa anche attraverso la prevenzione e l’eliminazione delle malattie e dei parassiti che possono colpire la pianta indebolendole oppure uccidendola. Ottimali condizioni...
  • Aleurodide Noti col nome di mosche bianche, gli aleurodidi sono insetti di piccole dimensioni di origine tropicale, che però proliferano ormai anche nelle nostre zone e attaccano in particolare le piante che si ...

Green Ravenna 1kg zolfo 80% bagnabile oidio mal bianco ticchiolatura vite antiodico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Malattie delle foglie: Come intervenire

Malattie delle foglie I problemi legati ad errori nella coltivazione delle piante sono sicuramente quelli più facili sui quali intervenire: sarà sufficiente modificare l'abitudine erronea per garantire alla pianta il rapido e pieno recupero. Al contrario, la lotta ai parassiti, ai batteri e ai funghi comporta non poche difficoltà: si tratta infatti di organismi molto resistenti, che richiedono l'intervento tramite prodotti specifici. Se gli organismi infestanti non vengono completamente debellati, l'intervento sarà poi pressoché inutile, poiché i sopravvissuti daranno vita ad una nuova generazione e la colonizzazione potrà riprendere. In questi casi, quindi, è importante poter intervenire in modo tempestivo, quando la colonizzazione è ancora ad uno stato iniziale e in un'area circoscritta, rendendo così più facili le operazioni e più probabile un risultato positivo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO