Potatura nespolo

Nozioni introduttive sulla potatura nespolo

Il nespolo è una pianta stupenda e, nonostante sia considerata un frutto minore, ha larga diffusione in tutte le parti d'Italia. Ogni pianta necessita di manutenzione e in questo articolo illustreremo le tecniche di potatura nespolo necessarie a una crescita sana del vostro albero. L'aspetto peculiare del nespolo è a chioma espansa di circa 3-4 metri. L'altezza massima raggiunge i 5 metri, questi fattori riducono gli interventi di manutenzione e potatura rispetto ad altri arbusti che possiedono uno sviluppo maggiore. La tipica forma di coltivazione è quella a vaso libero. Quindi viene fatto sviluppare l'arbusto del nespolo fino a 1,30 circa facendo sviluppare tre o quattro branche dal tronco principale. Già da questo stadio iniziano i primi interventi di potatura che adesso vi andiamo a spiegare nel dettaglio.
Nespolo pianta

Forbice da Giardino Professionale per Innesto e Potatura, Cesoia Utensile Innesto con Custodia di Trasporto per pianta / ramo / albero da frutto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Periodo e tipologie di potatura nespolo

Fiori nespolo Il periodo migliore per la potatura nespolo è sicuramente fine febbraio. Il freddo invernale, levando foglie all'arbusto, determina una maggiore semplicità dell'operazione. Inoltre il tronco del nostro nespolo viene rafforzato dal freddo rendendolo più robusto e meno fragile al nostro intervento. Sin dalla sua formazione è necessario svolgere una prima operazione di potatura nespolo. Questa già dal nome si capisce che deve essere svolta per generare la giusta "forma" alla pianta, consentendo di farla sviluppare sana e nel modo migliore. Legate la cima dell'astone a un metro esatto dal livello del suolo. In questo punto si genereranno le gemme. Selezionate solo 3 o 4 germogli che costituiranno le branche principali in cui si svilupperà l'arbusto. Questo servirà a creare una forma più armonica dello stesso.

  • Pianta di Nespolo con frutti abbondanti Il nespolo comune appartiene alla famiglia delle Rosacee, alla sottofamiglia delle Pomoidee, al genere Mespilus ed alla specie germanica, comprendente le varietà botaniche gigantea e abortiva, quest’u...
  • Frutti del Nespolo del Giappone Il nespolo del Giappone appartiene alla famiglia delle Rosacee, al genere Eriobotrya ed alla specie japonica. È un albero alto non più di 7-8 m, con una chioma ombrelliforme e molto ornamentale, la co...
  • Ticchiolatura del nespolo La ticchiolatura è una malattia che colpisce in particolare le piante da frutto, come il nespolo, e costituisce un pericolo da non sottovalutare in quanto può portare entro breve tempo alla morte dell...
  • Albero nespolo La pianta di nespolo teme i terreni molto umidi e specialmente i ristagni idrici. Le annaffiature del nespolo vanno fatte durante le prime fasi della crescita, durante lo sviluppo invece, necessiteran...

Forbici per Potatura,GWCLEO Giardino Cesoie con SK5 Lame Acciaio al Carbonio,Giardino Forbici con Blocco Sicurezza e Comoda Impugnatura,Giardino Potatura per Giardinaggio,Piante,Raccolta Frutti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


La potatura nespolo adulto

Potatura Per quanto riguarda il secondo e terzo anno di produzione la tecnica di potatura nespolo è differente. Questo perché il nostro arbusto si sarà sviluppato in maniera importante. Le branche principali devono raggiungere massimo il mezzo metro. Se sono più lunghe quindi accorciatele, se non hanno raggiunto quella lunghezza rimanderete la potatura all'anno seguente. Fate sviluppare in basso altri tre germogli: uno vicino alle branche principale; due più in basso, generando una visione armonica dell'arbusto. Nel secondo anno continuate a seguire queste semplici indicazioni: accorciate i rami più lunghi di 50 cm ed eliminate i germogli nuovi che si sviluppano in verticale, conservando invece quelli che vanno in orizzontale in modo da creare una chioma più folta e dall'aspetto piacevole.


Potatura nespolo: Altri accorgimenti

Nespolo sviluppato Dal quarto anno in poi le operazioni di potatura nespolo si semplificano. Sappiamo già che vanno accorciati i rami che superano i 50 cm, si cimeranno le ramificazioni tendenti all'alto e si privilegerà un'espansione di tipo orizzontale. Negli anni successivi si elimineranno le ramificazioni più deboli continuando a seguire le solite indicazioni generali. Abbiamo a questo punto già raggiunto la forma desiderata del nostro nespolo. Per garantire una produzione di frutti ottima, accorciate i rami che hanno già prodotto frutti che abbiano almeno 12 mesi di vita. Tagliate circa un quarto del ramo per evitare di sviluppare troppo i rami. Cercate di potare l'albero in forma armonica. Ultima indicazione, fornite un adeguato sostegno ai rami ricadenti nel caso abbiate deciso di far sviluppare liberamente il vostro nespolo.


  • potatura nespolo Per eseguire una potatura nespolo che sia efficiente e appropriata, è consigliabile scegliere la strumentazione di lavor
    visita : potatura nespolo

COMMENTI SULL' ARTICOLO