Rose a cespuglio

Varietà di rose a cespuglio

Le rose sono le piante fiorite più diffuse nei giardini e forse più ricche di fascino, complice l'esistenza di moltissime varietà che permettono una scelta in linea con qualsiasi tipo di ambiente e di giardino. Anche il tipo di sviluppo può essere differente: tra le più apprezzate ci sono le rose a cespuglio, in grado di dare vita ad una fitta vegetazione variopinta che crea una macchia di vivace colore all'interno del giardino. Molte specie possono essere selezionate, a seconda delle loro caratteristiche estetiche ma anche delle condizioni climatiche necessarie alla loro crescita e conservazione. Si potrà anche tenere conto delle cure e del tipo di impegno che le diverse specie richiedono per individuare le rose a cespuglio più adatte al proprio spazio verde. Tra le specie più apprezzate e che godono di diffusione crescente in questi anni c'è la rosa Nevada, che affascina con i suoi fiori bianchi di grandi dimensioni e dotati di stami gialli. Una rosa molto classica e di sapore inglese è invece la Constance Spry, con fiori affascinanti di un rosa molto delicato e dai petali che crescono copiosi a formare corolle ampie e globose. Questi sono solo due esempi che rivelano i diversi caratteri che un giardino può assumere grazie all'enorme diversificazione alla quale sono soggette le rose a cespuglio.
Rose a cespuglio

Gift Republic Ltd - Cofanetto regalo "name a rose"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,43€


Coltivazione

Rose a cespuglio Individuare delle linee guida generiche per la coltivazione delle rose a cespuglio non è facile, proprio perchè esistono moltissime specie e varietà, ognuna delle quali richiede particolari condizioni climatiche e diversi tipi di attenzioni. Dopo una valutazione generica, quindi, sarà bene informarsi in modo dettagliato circa le varietà di proprio interesse, per poterne avere la massima cura e permettere loro di offrire il massimo splendore. In generale, le rose sono piante che richiedono una disposizione in luoghi soleggiati, anche se il sole diretto per troppe ore del giorno potrebbe bruciare le foglie e i petali delle specie più delicate. In linea di massima non temono le basse temperature quindi si adattano alla coltivazione in spazi aperti e i cespugli possono raggiungere ampie dimensioni. Per quanto riguarda il terreno le rose non hanno particolari esigenze, purché sia drenante ed eviti la formazione di ristagni idrici. Essi potranno essere evitati anche tramite innaffiature non troppo abbondanti ma regolari; nel periodo primaverile ed estivo sarà possibile aggiungere all'acqua di innaffiatura del concime liquido per favorire la crescita delle piante e renderle più forti anche contro l'attacco di parassiti e funghi.

  • cocciniglia2-1 Le piante sono spesso suscettibili agli attacchi di insetti parassiti. Questi ultimi devono la loro nutrizione e quindi la loro sopravvivenza proprio alla capacità di trascorrere l’intera vita sulle p...
  • Cocciniglia degli agrumi La salute e la crescita rigogliosa delle piante, purtroppo, non dipende solamente dalla fertilità del terreno e da una buona esposizione solare: molti elementi entrano in gioco e possono rendere lo sv...
  • Malattie delle piante da frutto La cura delle piante da frutto passa anche attraverso la prevenzione e l’eliminazione delle malattie e dei parassiti che possono colpire la pianta indebolendole oppure uccidendola. Ottimali condizioni...
  • Cura delle orchidee Le orchidee sono piante dotate di immenso fascino, per via della particolare forma dei fiori e dei loro colori sgargianti, che possono variare notevolmente da specie a specie. Le orchidee sono piante ...

Vivid Arts XRL-SZ16-B in bianco e nero di seduta shih tzu cane resina ornamento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,5€


Potatura

Rose a cespuglio Un'operazione particolarmente importante per la cura delle rose è la potatura, che permette di contenere lo sviluppo delle piante arbustive e cespugliose e allo stesso tempo di migliorare il loro stato di salute tramite l'intervento diretto sui rami più vecchi ed improduttivi. Eliminando i rami ormai privi di gemme, infatti, sarà possibile garantire alla pianta lo sfruttamento ideale delle proprie risorse, senza che le parti più deboli e vecchie sottraggano energia ai nuovi rami che possono invece gemmare in modo più abbondante e dare vita ad una fioritura più fitta e rigogliosa. La potatura è importante anche per garantire ai rami interni del cespuglio il corretto filtraggio dell'aria e della luce solare, senza che alcuni rami ne siano privi. In questo modo si eviterà di creare ambienti che possano favorire lo sviluppo di malattie e di parassiti, che proliferano in ambienti umidi e ombreggiati. Il periodo più indicato per la potatura è quello precedente alla ripresa vegetativa, tra gennaio e marzo: ulteriori interventi di mantenimento variano invece a seconda della specie coltivata.


Rose a cespuglio: Malattie e parassiti

Rose a cespuglioLe rose sono piante resistenti dal punto di vista climatico, ma devono essere protette contro funghi e parassiti, che non di rado colpiscono queste specie cespugliose e possono condurle alla morte. Per evitare che si sviluppino delle colonie infestanti è possibile provvedere in via preventiva con la periodica distribuzione di antiparassitari specifici. In caso di infestazione, saranno presenti delle macchie sulle foglie e sugli steli di colori diversi a seconda della natura della colonia: acari e cocciniglie sono tra i principali nemici delle rose e devono essere rimossi completamente per evitare che dai pochi individui rimasti si sviluppino nuove colonie. Intervenire in modo tempestivo, quindi, è fondamentale. A seconda della gravità della situazione e della diffusione degli organismi infestanti si potrà provvedere al taglio delle parti infette oppure all'utilizzo di prodotti specifici che permettano di debellare l'infestazione. I periodi di maggiore rischio per le rose, per quanto riguarda la presenza di parassiti o malattie fungine, sono quelli primaverili, legati alla ripresa del ciclo vegetativo della pianta. La potatura e la corretta manutenzione delle rose sono misure preventive indispensabili, in quanto delle rose mantenute in buono stato di salute, forti e rigogliose, saranno anche più resistenti ad eventuali attacchi mentre evitare che si formino ambienti particolarmente umidi e privi di ricambio d'aria e di abbondante illuminazione favoriranno il proliferare di queste creature.


Guarda il Video
  • rose a cespuglio Tutte le rose richiedono potature regolari e adeguate. La potatura è infatti l'operazione più importante per la vita fut
    visita : rose a cespuglio

COMMENTI SULL' ARTICOLO