Siepi da recinzione

Siepe da recinzione fiorita: il Gelsomino

Se la vostra esigenza è quella di decorare i confini del vostro giardino o se avete solo bisogno di nascondere il suo interno da occhi indiscreti, la siepe di Gelsomino è sicuramente una delle più belle esistenti in natura: i suoi profumatissimi fiori bianchi accompagnano la stagione calda adornando il vostro giardino. Questo tipo di siepe però ha bisogno di alcuni accorgimenti: va posizionato al sole o in un posto poco ombrato, va innaffiato ogni 15-20 giorni, ed essendo un rampicante, per crescere ha bisogno di sostegni ai quali appoggiarsi; infine non può essere piantato in zone particolarmente fredde in quanto non sopporta gli inverni rigidi. Se non si vuole rinunciare a questa siepe molto ornamentale, ma il clima presente nella zona dove abitate non garantirebbe la sua sopravvivenza, si può ricorrere al falso Gelsomino; questa pianta esteticamente è molto simile all'altra, ma riesce a sopportare le basse temperature molto meglio del gelsomino vero.
siepe di Gelsomino

Siepe Artificiale per Balcone o Recinzione in Rotolo 1x3 mt (3mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,98€


Siepe da recinzione fiorita: il Biancospino

Siepe di Biancospino Il Biancospino, per la sua capacità di adattamento anche ai climi più rigidi, è una pianta molto diffusa in tutta Europa e in particolar modo nel bacino del Mediterraneo. E' una siepe da recinzione ornamentale molto bella da vedere, che non resta mai spoglia durante tutto l'anno; infatti le sue foglie verde scuro, dalla forma ovale sono adornate nella stagione estiva da profumatissimi fiorellini, mentre in quella invernale, questi lasciano il posto a dei suggestivi frutti rossastri. Il Biancospino non ha bisogno di particolari cure e attenzioni, l'unico accorgimento riguarda la potatura da fare prima della ripresa vegetativa della nuova stagione; dove bisogna armarsi di pazienza e tagliare tutti i rami che tendono ad uscire fuori dalla forma naturale della siepe; e quelli secchi, che rischierebbero di far seccare man mano tutta la pianta.

  • conifere Le conifere sono piante Gimnosperme, cioè con i semi “nudi”, non protetti da un ovario. I loro semi non sono racchiusi da frutti, ma disposti sulle scaglie di un cono (da cui il nome volgare di conife...
  • ostrya carpinifolia Il carpino nero (Ostrya carpinifolia) appartiene alla famiglia delle Corylaceae, in particolare al genere Ostrya che conta sette specie diffuse in Asia e America oltre che in Europa. Il portamento var...
  • tagliasiepe a scoppio Il lavoro in giardino è un hobby molto diffuso che sta sempre più conquistando i gradimenti di persone che vogliono allacciare un rapporto diretto con la natura; del resto, ognuno di noi ha degli ante...
  • Una siepe di lauroceraso Il lauroceraso è un arbusto ma può anche diventare un alberello, fa parte delle Rosaceae ed è originario dell’Europa e dell’Asia. È anche una pianta da frutto del tipo prunus ed è molto facile incontr...

Photinia - Siepe Artificiale Per Balconi Recinzioni - 01 Mattonella Da 98x98 cm(1mq circa) - Resistente Ai Raggi U.V. Certificato TUV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,39€


Siepe da recinzione sempreverde: l'Agrifoglio

Agrifoglio con bacche rosseColoro che desiderino una siepe che resti bella folta per tutto l'anno in modo da ripararli costantemente dal vento o da occhi indiscreti, possono orientarsi sulle diverse specie di sempreverdi esistenti: spesso facili da potare, richiedono poche attenzioni garantendo un bellissimo colorito verde tutto l'anno. L'Agrifoglio o Alloro spinoso, è una siepe da recinzione molto decorativa, le sue foglie spinose possono essere di un verde intenso oppure variegato, e produce delle bacche rossastre; mentre a maggio si veste di primavera grazie ai suoi delicati fiorellini bianchi, che spuntano qua e là donandogli un piacevole aspetto molto decorativo. L'Agrifoglio non è una pianta che necessita di particolari cure e attenzioni, può essere posizionata in zone più ombrose o esposte alla luce del sole e non teme le rigide temperature invernali.


Siepi da recinzione: Siepe da recinzione sempreverde: Aucuba japonica

fogliame variegato Aucuba L'Aucuba japonica è un piccolo arbusto sempreverde originario del Giappone, ma molto diffuso in Europa come siepe da recinzione per la sua compattezza dei rami e del fogliame grande e lucido che lo rendono perfetto a tale scopo. Ne esistono diverse specie, ma le più coltivate sono quelle dalle foglie variegate come l'Aucuba Crotonifolia dalle foglie verdi variegate di arancione o rosso; in primavera l'Aucuba produce dei grappoli di fiorellini marroni, che lasciano il posto in autunno a bacche rossastre che durano fino alla primavera successiva; proprio per favorire la proliferazione delle bacche, si consiglia di piantare vicini almeno un esemplare femmina e uno maschio. Questa pianta predilige posizioni in penombra e teme la luce diretta del sole, mentre non ha grossi problemi di adattabilità alle temperature invernali.



COMMENTI SULL' ARTICOLO