Cancelli a battente

Cancelli a battente in legno

Il legno è il materiale ancora oggi più utilizzato per la realizzazione di mobili ed elementi strutturali degli spazi aperti: proprio in quanto materiale naturale, esso è in grado di inserirsi armonicamente in qualsiasi spazio. I cancelli a battente in legno possono avere qualsiasi dimensione: dai piccoli cancelli pensati per completare staccionate decorative, sino a vere e proprie barriere poste a protezione della casa e della sua privacy. In ogni caso, il legno garantisce la necessaria stabilità e solidità, permettendo all’acquirente di godere di un prodotto dall’aspetto naturale e in grado di valorizzare qualsiasi spazio. I cancelli a battente in alluminio possono riprendere, nell’intaglio e nella decorazione, il resto della recinzione, oppure presentare inserti realizzati in altri materiali per impreziosirne ulteriormente l’aspetto e fortificarne ulteriormente la struttura, comunque in grado di mantenersi in ottime condizioni per lungo tempo nonostante la continua esposizione agli agenti atmosferici: il materiale viene, infatti, accuratamente trattato in modo tale da non subire danneggiamenti a causa dell’acqua piovana o dell’umidità e degli sbalzi termici. I trattamenti vengono effettuati indipendentemente dalla scelta di mantenere il legno del suo colore naturale o di tingerlo secondo i propri gusti e le caratteristiche dello spazio.
Cancello a battente

Kit per cancello battente fino a 2 mt per anta - Byou by Benincà

Prezzo: in offerta su Amazon a: 400€


Cancelli a battente in ferro

Cancello a battente Se quella decorativa è una delle principali funzioni del cancello ad anta battente che si decide di posizionare a delimitazione della proprietà, il ferro potrebbe risultare il materiale ideale: si tratta, infatti, di un elemento particolarmente malleabile in fase di lavorazione, e che dunque può essere forgiato dando vita ai più complessi ed elaborati dettagli. In aggiunta a ciò, il ferro permette anche la creazione di cancelli ad anta battente estremamente resistente agli urti, ma anche agli sbalzi termici e, se accuratamente trattato, in grado di non subire particolari danni neppure in seguito all’esposizione prolungata agli agenti atmosferici e alle piogge. I cancelli in ferro, per questo, sono particolarmente richiesti anche da parte di coloro che desiderano una struttura personalizzata e progettata su misura per le proprie esigenze. Destinato a durare nel tempo, il cancello in ferro richiede una modesta manutenzione e il periodico controllo per evitare l’insorgere di ruggine o, in tal caso, intervenire in modo tempestivo eliminandola o sostituendo solamente la parte intaccata da essa prima di dover ricorrere a più complessi interventi di recupero dell’intera anta o dell’intera struttura.

  • Recinzione Delimitare gli spazi può essere un modo per rendere più personale il proprio giardino; altre volte invece si tratta di una vera necessità, legata a questioni di privacy e sicurezza. Qualunque sia la r...
  • Cancello in ferro Ogni spazio recintato necessita di ingressi, che possono essere lasciati liberi o delimitati con cancelli che vanno a completare il risultato finale. Acquistati contemporaneamente o separatamente al r...
  • Cancello in ferro I cancelli in ferro sono strutture che possono trovare spazio in qualsiasi tipo di giardino o di proprietà grazie alla varietà di modelli presenti sul mercato: le caratteristiche principali da tenere ...
  • Recinzione in ferro Definire gli spazi e i confini del proprio terreno è un’esigenza da sempre diffusa: si può desiderare di avere a propria disposizione una barriera che precluda la vista e protegga da eventuali intrusi...

Motore per cancello a battente NICE ME3024

Prezzo: in offerta su Amazon a: 225€


Cancelli a battente in alluminio

Cancello a battenteLa struttura a battente permette di dare vita a cancelli dalla struttura particolarmente ampia e resistente, in grado di coniugare al meglio le funzioni estetiche con quelle di protezione della casa e del terreno di proprietà. A seconda di quale sia il criterio predominante, tuttavia, è possibile scegliere il tipo di materiale più idoneo a soddisfarlo: l’alluminio, ad esempio, si presta perfettamente per la realizzazione di strutture solide ma leggere, di ampie dimensioni e perfettamente resistenti agli urti e alle deformazioni provocate dalla continua esposizione agli agenti atmosferici. Questo non significa che i cancelli in alluminio non possano svolgere anch’essi una funzione decorativa: al contrario, anche le strutture ad anta battente in alluminio possono presentare infinite varietà di decori e motivi in grado di caratterizzare l’intero spazio circostante. Data la resistenza del materiale, l’alluminio viene utilizzato anche per cancelli di notevoli dimensioni, ad apertura manuale o automatizzata.


Cancelli a battente automatici

Cancello a battenteIndipendentemente dal tipo di materiale costitutivo, proprio come i cancelli scorrevoli o basculanti, anche quelli a battente possono venire automatizzati. L’apertura, in questo modo, avverrà semplicemente tramite telecomando, per un utilizzo più rapido e funzionale. I cancelli a battente possono essere acquistati con struttura automatica ed installati direttamente dagli operatori della ditta fornitrice, ma è anche possibile modificare una struttura preesistente e dotarla in seguito all’acquisto di funzionamento automatico. Tale operazione può essere svolta su pressoché ogni cancello, con attenzione alle sue caratteristiche di peso e dimensioni. I cancelli automatici conservano comunque la possibilità di apertura anche manuale, in modo tale da poter essere utilizzati anche in caso di guasto del sistema elettrico e meccanico. Al momento dell’acquisto è importante informarsi riguardo alle modalità di pulizia e ordinaria manutenzione del cancello, per poter essere certi di conservare la struttura sempre funzionale e al meglio della sua efficienza. E’ bene informarsi, inoltre, riguardo ai costi delle operazioni di trasporto e consegna oppure di conversione di un cancello ad apertura manuale in un cancello automatico, confrontando se necessario più preventivi, dal momento che i prezzi possono variare notevolmente da un’azienda all’altra, anche a parità di qualità del servizio offerto.


cancelli : Cancelli a battente per te

Cancelli a battente Finalmente un argomento molto importante per il più generale processo di arredamento del tuo angolo verde, sarà approfondito in ogni suo aspetto all’interno di questa sezione. Fondamentale, in ogni caso, partire dal presupposto che le migliori decisioni possono essere prese solo conoscendo al meglio le varie tipologie di prodotto.

Un’alternativa da prendere seriamente in considerazione è rappresentata senza ombra di dubbio dai cancelli a battente, il cui design è in grado di conferire un nuovo colpo d’occhio al proprio angolo verde, soprattutto se realizzati in ferro battuto. La loro struttura a due ante, consentirà di adottare una soluzione alternativa rispetto al solito. Vanno dunque presi in considerazione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO