Cancelli sezionali

Il funzionamento

I cancelli sezionali costituiscono la soluzione ideale per coloro che necessitano di ottimizzare al meglio gli spazi e di fare in modo che il cancello occupi il minore spazio possibile, sia da chiuso sia in fase di apertura. Con la loro struttura interamente scorrevole, i cancelli sezionali permettono di non occupare alcuno spazio, se non quello necessario allo scorrimento della struttura sul soffitto. Si sfrutta così uno spazio altrimenti inutilizzato, a tutto vantaggio delle superfici utili della stanza o della struttura nel quale il cancello viene posizionato. Il funzionamento è solitamente elettrico, per garantire la più totale sicurezza e la massima comodità di utilizzo. I cancelli sezionali possono adattarsi dunque sia a garage dalle dimensioni contenute, per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, sia in più ampie strutture che comunque richiedano grande funzionalità e sicurezza. I cancelli sezionali sono comunque disponibili in infinite varianti, in modo tale da unire alla funzione puramente pratica anche vantaggi dal punto di vista estetico, per un inserimento armonico nella facciata dell’edificio.
Cancello sezionale

FAAC XP30, FAAC XP20 D fotocellule infrarossi compatibile, 12-24V N.C-COM-N.O Photocells

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,9€


I materiali

Cancello sezionale La realizzazione dei cancelli sezionali richiede la considerazione di diverse caratteristiche: dal momento che si tratta di strutture che devono poter funzionare a scorrimento verso l’alto in modo elettrico, il materiale utilizzato per la realizzazione dell’anta sezionale del cancello deve essere resistente, ma allo stesso tempo non troppo pesante: per questo la struttura portante viene accompagnata da sezioni in pvc, resina oppure metallo, oppure ancora rivestita in legno, anche a seconda delle caratteristiche estetiche richieste dallo spazio nel quale il cancello verrà inserito. I cancelli sezionali possono essere realizzati anche in diversi colori, per meglio adattarsi a qualsiasi tipo di abitazione, oppure ridipinti successivamente all’inserimento, con vernici apposite a seconda dello specifico materiale. A seconda del materiale utilizzato, saranno necessari interventi diversificati dal punto di vista della pulizia e della manutenzione, pertanto anche questi elementi devono essere tenuti in considerazione nel momento in cui si effettua la propria scelta. Una corretta informazione garantirà poi la possibilità di utilizzare prodotti adeguati per la pulizia, in modo tale da avere un cancello sempre elegante evitando il rischio di rovinarlo con prodotti troppo aggressivi.

  • Recinzione Delimitare gli spazi può essere un modo per rendere più personale il proprio giardino; altre volte invece si tratta di una vera necessità, legata a questioni di privacy e sicurezza. Qualunque sia la r...
  • Cancello in ferro Ogni spazio recintato necessita di ingressi, che possono essere lasciati liberi o delimitati con cancelli che vanno a completare il risultato finale. Acquistati contemporaneamente o separatamente al r...
  • Cancello in ferro I cancelli in ferro sono strutture che possono trovare spazio in qualsiasi tipo di giardino o di proprietà grazie alla varietà di modelli presenti sul mercato: le caratteristiche principali da tenere ...
  • Recinzione in ferro Definire gli spazi e i confini del proprio terreno è un’esigenza da sempre diffusa: si può desiderare di avere a propria disposizione una barriera che precluda la vista e protegga da eventuali intrusi...

NICE FE, Nice FK, Nice BF fotocellule infrarossi compatibile, 12-24V Photocells

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,9€


I vantaggi dei cancelli sezionali

Cancello sezionaleI cancelli sezionali possono presentare innumerevoli vantaggi che spingono ad acquistarli non solo per garage o aperture che danno direttamente sulla strada o per luoghi dalle dimensioni particolarmente ristrette, ma anche per più ampi cancelli per i quali sia richiesta comunque massima funzionalità e dove si desidera sfruttare al massimo tutto lo spazio a disposizione. La praticità di utilizzo si accompagna alla garanzia di una struttura perfettamente resistente anche in caso di intrusioni esterne, proprio perché studiata per poter isolare al meglio l’ambiente interno. La struttura del cancello è fatta in modo da garantire il massimo isolamento anche da eventuali infiltrazioni d’acqua e umidità, per un ambiente sempre protetto. I cancelli sezionali offrono inoltre il vantaggio di una realizzazione resistente a urti e graffi, estremamente funzionali e pensati per durare nel tempo; l’ampia possibilità di scelta dal punto di vista dei materiali e dei modelli è tale per cui ogni abitazione o edificio potrà essere corredato da una struttura che ne rispetti lo stile e si inserisca in modo armonico nello spazio circostante, in equilibrio con gli altri elementi strutturali giù presenti.


Cancelli sezionali: Acquisto e posa in opera

Cancelli sezionali L’acquisto di un cancello sezionale deve avvenire sulla base di una preventiva analisi dell’apertura nella quale inserire la struttura stessa, per poter valutare un inserimento su misura e una struttura in grado di adattarsi perfettamente alle dimensioni disponibili. Una corretta informazione deve riguardare anche le caratteristiche del funzionamento e l’eventuale possibilità di un azionamento anche manuale, in caso di guasto o di assenza di corrente elettrica, nonché le informazioni necessarie alla cura e alla pulizia della struttura, che possono variare notevolmente a seconda del materiale che si sceglie per il rivestimento e le sezioni scorrevoli. La posa in opera dovrà avvenire per mano di operai specializzati, incaricati dalla ditta presso la quale si effettua l’acquisto, in modo tale da garantire il perfetto inserimento e un funzionamento senza possibilità di errore. Nella scelta finale sarà bene prendere in considerazione anche le condizioni di assistenza e di garanzia offerte dal punto vendita, per avere al proprio fianco un valido supporto in caso di necessità anche in seguito all’acquisto. Dal momento che i costi della consegna e della posa in opera possono variare notevolmente a seconda dell’azienda che offre il servizio, anche in base alla distanza dal luogo di inserimento, si consiglia di richiedere più preventivi prima di effettuare la scelta finale e decisiva.



COMMENTI SULL' ARTICOLO