Bagno turco

Una tradizione che dura da secoli

Originaria del vicino Oriente, il bagno turco è una tradizione legata al benessere e alla socializzazione che da secoli è radicata nella tradizione e nella cultura turca, ma che vanta crescente diffusione in tutto il mondo. In realtà, i primi trattamenti di benessere legati all’umidità e al calore già erano diffusi ai tempi degli antichi greci e romani. Oggi, per bagno turco si intende un trattamento che si svolge in un ambiente chiuso dove l'umidità relativa è molto alta, compresa tra i il 90 e il 100%. La temperatura interna dello spazio adibito a bagno turco varia dai 40 ai 60° C e aumenta procedendo dal basso verso l'alto. All’interno di questo tipo di ambiente la sudorazione, a parità di tempo di permanenza, risulta meno intensa rispetto a quella provocata da ambienti più secchi, come la sauna, ma il tempo di permanenza all’interno del bagno turco può essere maggiore. Con “bagno turco”, dunque, si intende non soltanto il tipo di trattamento, ma anche la struttura stessa che permette di creare le condizioni ambientali adatte. Il bagno turco è solitamente dotato di panche o lettini per la seduta, bocchettoni per il vapore, pannello di regolazione di umidità e temperatura e all’interno può venire posizionato un braciere, per creare ulteriore vapore o profumare l’ambiente con essenze ed erbe, per il relax più completo.
Bagno turco

BuoQua 4KW Generatore Di Vapore Sauna Home Spa Doccia Generatore Di Vapore Per Bagno Turco Di Piccolo Volume Con Controller Digitale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149,99€


Legno o mosaico

Bagno turcoLa tradizione classica prevede come principale elemento decorativo del bagno turco il rivestimento a mosaico. Il piacere del corpo si fonde così col piacere dello sguardo, per bagni turchi finemente decorati e impreziositi da motivi che possono richiamare i più diversi stili. Con il bagno turco a mosaico è possibile determinare l’estetica del proprio spazio dedicato al relax e al benessere rendendola uniforme con lo stile del giardino e dell’abitazione, optando per colori monoblocco per una struttura essenziale ed elegante, oppure scegliendo tra le più varie combinazioni cromatiche e di effetti decorativi. Più essenziale e legato ad un aspetto naturale è invece il bagno turco in legno, che si fonde armonicamente con lo spazio circostante senza creare pesanti stacchi tra ambiente naturale ed elementi artificiali. Accanto ai tradizionali sistemi di rivestimento, è possibile selezionare anche ulteriori soluzioni che meglio si adattino all’ambiente nel quale il bagno turco verrà inserito, per spazi del tutto personali, tenendo però conto delle precise caratteristiche alle quali il materiale deve poter rispondere, su tutte la resistenza alle alte temperature e all’umidità.

  • Gazebo in legno Per gli amanti del giardino, poter godere dei propri spazi verdi in qualsiasi stagione è una desiderio preminente; il tempo trascorso nel giardino deve essere tempo di qualità, che permetta il relax e...
  • Mobili da giardino Sempre più di frequente il giardino non viene inteso come semplice elemento decorativo e come cornice dell'abitazione, ma assume il carattere di uno spazio aggiuntivo da vivere e da sfruttare al megli...
  • Mobili da giardino Arredare il proprio giardino significa allestire uno spazio destinato ad essere funzionale, ma anche di valore estetico: il giardino può infatti costituire una elegante cornice in grado di valorizzare...
  • Mobili da esterno Arredare la propria abitazione non è solo un modo per renderla funzionale, ma anche per conferire ad essa personalità e carattere, in linea con i gusti del proprietario, che la renderà unica. Stessa f...

Fragranza Aromatica BALSAMICA concentrata - Profumi per Sauna, Bagno Turco e HAMMAM - TRASPORTO GRATUITO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75,9€


Bagno turco in polistirene

Bagno turcoTra i materiali realizzativi a disposizione per la creazione del bagno turco, quello che più si adatta a dare vita a strutture dalla forma personalizzata, particolarmente utile per chi ha poco spazio a disposizione ma non vuole rinunciare al benessere e al relax, è il polistirene, poiché estremamente duttile e facile da plasmare in fase di lavorazione, nonché molto resistente nel tempo. Il polistirene è del tutto ignifugo e isotermico, dunque completamente sicuro ed indicato sia per il rivestimento sia per la struttura autoportante. Non ci sono limiti alla possibilità di plasmare il materiale: è possibile realizzare in un blocco unico sia la struttura sia le panche, magari dalla forma anatomica per garantire il massimo del confort. A seconda delle proprie esigenze, poi, il polistirene può essere rivestito con i classici materiali decorativi del bagno turbo, dal mosaico al marmo o al legno, oppure direttamente verniciato, per un tocco di colore a costo contenuto e la garanzia di un bagno turco destinato a durare nel tempo.


Benefici e controindicazioni

Bagno turcoIl bagno turco non permette solamente di allontanare lo stress dopo una lunga e frenetica giornata di lavoro, ma comporta anche svariati benefici per l’intero organismo. A trarne giovamento è innanzitutto la pelle, che appare visibilmente migliorata e purificata anche dopo un solo trattamento. Il bagno turco, però, agisce in modo efficace su tutto il corpo, favorendo il rilassamento muscolare ed aiutare in questo modo ad alleviare le tensioni accumulate con lo stress quotidiano. L’elevata temperatura e la quantità di vapore nell’aria fanno del bagno turco un efficace strumento anche per contrastare il raffreddore, rivelandosi purificante e balsamico anche per i polmoni. Prima di sottoporsi a sedute di bagno turco, però, e dunque prima di effettuare l’acquisto, è bene effettuare un efficace check up medico poiché non per tutti l’utilizzo di tale trattamento si rivela salutare: in particolare, il bagno turco è sconsigliato a chi soffre di pressione bassa, di problemi cardiaci e circolatori. Meglio quindi avere l’ok del proprio medico prima di effettuare l’acquisto, soprattutto se si prevede un utilizzo per lo più personale della struttura, per non scoprire troppo tardi di non poterne fare uso.


Montaggio e posizionamento

La scelta del bagno turco deve essere effettuata in primis in base ad una attenta valutazione degli spazi liberi a disposizione nel proprio giardino e al posizionamento che potrebbe rendere la struttura il più funzionale possibile. Le dimensioni possono variare in base allo spazio, ma anche all’utilizzo che si prevede di fare del bagno turco, se prevalentemente personale o se invece si ritenga che debba poter ospitare più persone alla volta; la scelta del tipo di struttura avverrà di conseguenza. Fondamentale, per l’installazione del bagno turco all’interno del proprio giardino, la possibilità di usufruire degli allacciamenti idrici indispensabili al funzionamento della struttura. Il posizionamento deve inoltre tenere conto non solo dell’estetica, ma anche della praticità: dopo al bagno turco è consigliata una doccia fredda, che può essere effettuata all’interno della struttura che comprende anche la sala per il bagno turco, se sufficientemente grande e provvista di entrambi gli elementi, oppure all’interno della casa: in questo caso potrebbe rivelarsi utile posizionare il bagno turco il più vicino possibile all’ingresso dell’abitazione, per ridurre lo spazio di attraversamento all’aperto, che potrebbe rivelarsi fastidioso in inverno o nel pieno della calura estiva. La consegna e il montaggio della struttura sono effettuati dal personale specializzato incaricato dalla ditta o dal punto vendita, in quanto si tratta di operazioni complesse che difficilmente possono essere realizzate in modo autonomo, e che devono garantire la massima sicurezza e il funzionamento dell’impianto nel tempo. I tempi di consegna e i costi possono variare da centro a centro: meglio informarsi prima dell’acquisto per individuare quello in grado di offrire i migliori servizi.


Bagno turco personalizzato

Quando si decide di acquistare un bagno turco da posizionare all’interno del proprio giardino, le possibilità sono due: indirizzarsi verso modelli preesistenti, oppure far realizzare una struttura su misura, che possa soddisfare appieno le esigenze di spazio, stile e funzionalità dell’acquirente. In caso di realizzazione su misura, infatti, sarà possibile richiedere una accurata progettazione sia della struttura sia del suo spazio interno, potendo poi scegliere tra una vasta gamma di materiali per il rivestimento delle pareti esterne e per quelle interne, che garantiranno la massima eleganza e il più totale confort. Il bagno turco può presentare panche più o meno ampie e disposte a seconda del gusto dell’acquirente, che potrà sfruttare in questo modo anche spazi dalla forma insolita o angolare, creando una struttura pensata appositamente per incastrarsi all’interno di uno spazio precostituito, qualsiasi sia la sua composizione. Per un bagno turco personalizzato sarà naturalmente necessario mettere in conto una spesa lievemente maggiore e tempi di consegna più dilungati, godendo però del vantaggio di un prodotto studiato appositamente per soddisfare i propri desideri e le proprie esigenze. Meglio richiedere un preventivo presso più aziende, per individuare quella più adatta e realizzare il bagno turco dei propri sogni rispettando allo stesso tempo il budget a disposizione.


L'acquisto

Acquistare un bagno turco, come visto, è un’operazione che richiede alcune valutazioni attente e accurate, proprio per il fatto che si tratta di un prodotto pensato per durare a lungo nel tempo e dunque difficilmente modificabile in seguito, se non con interventi di un certo costo. Per questo, al momento della scelta occorre avere già preso le adeguate misure e stabilito quale spazio del proprio giardino verrà dedicato al bagno turco: un errore potrebbe comportare seri problemi di collocazione, che è preferibile evitare. Solitamente al momento dell’acquisto del proprio bagno turco è possibile scegliere una struttura base alla quale abbinare il rivestimento delle pareti interne: in questo caso il costo potrà variare sensibilmente in base al tipo di materiale utilizzato oltre che alle caratteristiche della struttura stessa. Si consiglia dunque di recarsi presso un centro dedicato all’arredamento da esterno che possa offrire ampia varietà di scelta sia dal punto di vista dei modelli sia delle loro fasce di prezzo, per poter individuare il bagno turco in grado di soddisfare le proprie esigenze.


Assistenza e manutenzione

Acquistare un bagno turco significa acquistare una struttura destinata a durare nel tempo; le sue funzionalità devono poter essere sempre ottimali per garantire il massimo livello di sicurezza agli utilizzatori. Per questo è fondamentale effettuare il proprio acquisto presso un centro di fiducia, che possa garantire al cliente la dovuta assistenza anche nel corso del tempo. Affidarsi ad un centro in grado di fornire assistenza e manutenzione in seguito alla vendita significa infatti poter contare su personale preparato e specializzato per risolvere qualsiasi problema possa insorgere con il bagno turco. L’assistenza inizia già con l’installazione: è fondamentale che essa avvenga ad opera di operai specializzati ed incaricati dal punto vendita, in quanto essa potrebbe richiedere operazioni complesse che non è consigliabile eseguire in autonomia. Al momento dell’acquisto è bene, inoltre, informarsi riguardo alle condizioni e ai periodi di garanzia: in caso di prodotti dal notevole costo e durevoli questo potrebbe rivelarsi un elemento discriminante per la scelta del modello e dell’azienda produttrice più indicati.


mobili da giardino : I benefici del bagno turco

I benefici del bagno turcoIl bagno turco ha diversi effetti benefici che sono talmente dimostrati che questo trattamento, nonostante abbia una tradizione molto antica, risulta ancora tra i più utilizzati.

Anzi, negli ultimi anni ha trovato nuova vita e nuovo slancio e tantissimi sono i centri benessere hanno fatto del percorso hammam il loro punto di forza.

Il bagno turco, oltre tutti gli effetti che sono noti per la mente e per i corpo, favorisce una profonda pulizia e purificazione della pelle ed è utile per le vie respiratorie

L'alternanza di temperature è indispensabile ed è ciò che consente gli effetti benefici del bagno turco.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO