Idromassaggi per esterni

Idromassaggio e minipiscine

Lo spazio verde che circonda la casa non è solo un luogo in grado di dare risalto all’abitazione dal punto di vista estetico, ma anche un vero e prolungamento di essa che si desidera poter sfruttare appieno e il più possibile. Godere del relax da soli o in compagnia all’interno del proprio giardino permette di trarre il meglio dalle ore libere senza spostarsi da casa: a questo scopo il giardino può essere arricchito di ogni confort e divenire un vero e proprio prolungamento della casa. Idromassaggi e minipiscine possono trovare collocazione anche in giardini dalle dimensioni ridotte, purché lo spazio sia sfruttato in modo funzionale ed efficiente. Proprio per questo le piscine idromassaggio possono occupare minimo spazio ed offrire all’interno spazio disponibile per l’utilizzo simultaneo da parte di più persone, rendendo il giardino un luogo d’incontro e di svago. Le vasche idromassaggio possono essere sfruttate per tutto il periodo estivo e coperte nei mesi di inutilizzo, in modo tale da non subire danneggiamenti legati alla continua esposizione esterna. In alternativa, è possibile realizzare un’apposita cabina, qualora lo spazio lo permetta, per rendere la struttura fruibile più a lungo e trarne i massimi benefici.
Vasca idromassaggio

Schupp Infuso Bagno Turco Lemongras

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,95€


I benefici dell'idromassaggio

Vasca idromassaggioPoter usufruire in modo regolare dell’idromassaggio non è solo fonte di relax, ma anche di benefici per la mente e il corpo: mentre si allontana lo stress e si dimenticano i doveri della giornata, la pelle viene massaggiata e ne guadagna in tonicità e lucentezza. Allo stesso tempo, l’idromassaggio comporta benefici anche a livello corporeo nella sua interezza: gli effetti positivi sono legati per lo più all’azione dell’acqua calda e del suo massaggio sui tessuti adiposi e muscolari, che permettono di modellare il corpo e renderlo tonico. Il bagno rilassante dell’idromassaggio aiuta inoltre a ritrovare l’equilibrio dopo giornate stressanti e frenetiche, aiutando la mente a distendersi e rilassarsi. Se utilizzato con acqua fredda, l’azione sarà per lo più tonificante per il corpo, mentre l’acqua calda avrà effetti positivi anche sulla circolazione sanguigna. L’idromassaggio è, inoltre, una importante risorsa anche contro dolori legati ad artriti e reumatismi; non a caso il trattamento è diffuso non solo nei centri dedicati al benessere ma anche nei centri termali. Il rilassamento favorisce anche la riduzione di disturbi legati allo stress, quali ansia e insonnia: utilizzare la vasca a idromassaggio, insomma, può migliorare la salute a tutto tondo.

  • Vasche idromassaggio I primi ad utilizzare una vasca da bagno furono i Greci, i quali la inventarono 17 secoli prima di Cristo, esattamente nel palazzo di Cnosso a Creta. Da questo momento iniziò ad espandersi l'uso della...
  • piscina incredibile. Praticamente tutti gli esseri umani, una volta che si trovano diretti sulla strada della crescita e della maturazione, cominciano a pensare ed a progettare il loro futuro: l’università, il lavoro, l’a...
  • piscina con scivolo. Le persone che popolano il mondo moderno sono influenzate da una marea di messaggi, espliciti e meno, che ci influenzano in modo evidente in moltissimi aspetti della nostra vita, anche senza che noi l...
  • giocare in piscina. Nella mente della stragrande maggioranza di noi c’è forte il pensiero di possedere un giorno una piscina propria nel giardino di casa; è un qualcosa che ci viene assolutamente da dentro, sia perché na...

Sauna finlandese a botte fino a 8 persone da esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4199€


Idromassaggi per esterni: Pulizia e manutenzione

Vasca idromassaggioInstallare un idromassaggio o una minipiscina nel giardino comporta infiniti piaceri, a fronte di qualche piccola accortezza: mantenere le vasche pulite e in ordine è fondamentale non solo per questioni estetiche, ma anche per ragioni igieniche oltre che per garantire la massima durata di vita alla piscina a idromassaggio. Nei periodi di inutilizzo la vasca va svuotata dall’acqua e mantenuta coperta con gli appositi teli che evitano non solo l’accumulo di sporcizia e residui naturali, ma anche l’ingresso all’interno della vasca di insetti e piccoli animali. Prima dell’utilizzo è bene effettuare una doccia, per garantire un utilizzo pulito e sano, mentre dopo la permanenza in acqua si consiglia il ricambio. La pulizia delle superfici interne deve essere effettuata periodicamente, con una frequenza variabile anche in base alla periodicità dell’utilizzo, utilizzando prodotti specifici che non rovinano le superfici. Il rivenditore avrà cura di indirizzarvi in questo senso, per poter ottenere la massima pulizia senza creare danni o inestetismi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO