Plafoniere da esterno

Bellezza di un giardino

I motivi per cui sempre più persone scelgono di dotarsi di un giardino annesso alla propria abitazione sono svariati, ma ognuno ha un suo perché motivato ed è per questo che la tendenza è in forte crescita. Innanzitutto c’è da considerare che un tempo (nemmeno troppo lontano ad esser sinceri) si preferivano case estese per più di centocinquanta metri quadrati, con vani e spazi spesso inutilizzati, mentre oggi si preferisce la casa piccola e comoda (meno costosa da acquistare e con meno tasse incombenti) ma con un giardino annesso. Il giardino stesso è poi visto come un efficacissimo antistress, dato che tutti sanno che riesce a far rilassare chi lo abita accogliendolo magari dopo il lavoro con silenzio ed ossigeno naturali. il terzo aspetto, affatto trascurabile, è la bellezza che il giardino possiede e che dona a tutta la casa: aumenta il valore commerciale della casa, aumenta la soddisfazione materiale del proprietario nell’ammirare ciò che possiede e di conseguenza ne aumenta la sua autostima, aumenta soprattutto il riverbero che il giardino garantisce a tutta la casa, la quale non passerà di certo inosservata a passanti, amici e parenti che magari possono ammirarne l’eleganza ed il gusto nell’arredo già da fuori ma anche in occasione di feste e ricevimenti che il proprietario darà, molto più semplici da organizzare e di tutt’altro effetto se svolte in giardino.
plafoniere interrate

Plafoniera da esterno lampada applique e27 parete soffitto 220 v per giardino balconi interamente a tenuta stagna IP54 B28

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Arredamento estetico

plafoniera in legnoL’arredamento di un giardino, data la fondamentale componente estetica nella scelta di dotarsene e nella soddisfazione di possederlo, è una fase molto molto importante della sua costruzione. Nonostante oramai siano sempre più pubblicizzati e sulla bocca di tutti grazie al riverbero dato loro dalle commissioni ricevute da grandi star di Hollywood e colleghi esimi, i progettisti di giardini (o garden designer, come preferiscono farsi chiamare) non sono così utili; innanzitutto desideriamo farvi notare che essi, a prescindere da tutte le indicazioni che potrete loro fornire, disegneranno il giardino sempre in base al loro gusto ed allo stile globale che preferiscono. Per fare ciò però chiedono delle parcelle talmente esorbitanti che con gli stessi soldi avreste acquistato altro terreno per un altro giardino! Invece, nessuno conosce i vostri gusti meglio di voi stessi e nessuno potrà rendere realtà il giardino dei vostri sogni meglio della vostra opera; per aiutarvi in quello che comunque non è un percorso semplice, c’è la rete internet, che garantisce informazioni gratuite e amplissime su ogni cosa desideriate sapere. Già su questo nostro sito potrete trovare tantissime sezioni dedicate ai più svariati argomenti del settore giardinaggio, ognuna di esse piena di articoli interessanti ed esaustivi.

  • faretti in giardino L’abitazione è probabilmente il luogo più importante della nostra vita, ma per distacco rispetto ai “concorrenti”; in effetti, che sia grande o piccolina, arredata in stile classico o ultra-moderno, c...
  • luci in giardino Oggigiorno è difficile che in un’agenzia immobiliare non ci abbia la maggior parte delle richieste per case con giardino; a parte l’effetto “moda” (che in alcuni ambienti è particolarmente evidente e ...
  • lampioni in giardino Imitando una famosissima frase latina (e l’autore ce ne perdoni), vogliamo introdurre un discorso estetico sull’accoppiata tra giardino e casa; possedere una casa di proprietà è uno degli obiettivi fo...
  • Applique lanterna a parete L'illuminazione esterna da giardino deve anzitutto dare risalto agli arredi e agli accessori degli ambienti che va ad illuminare, deve essere confortevole, quindi il posizionamento di una lanterna a c...

Papillon – Plafoniera con palpebra paraluce, ovale nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,88€


Arredamento funzionale

Abbiamo già largamente parlato di quanto sia fondamentale la componente estetica in un giardino, sia per esso stesso che per il proprietario e per chi lo vive in generale; a tal proposito abbiamo disquisito si come operare un buon arredamento estetico, da dove prendere consigli e da dove non prenderli. Però c’è da dire che l’arredamento estetico non è l’unico principio che deve guidarci nel processo di costruzione del nostro giardino; per essere vivibile, esso deve essere funzionale, oltre che bello. E la funzionalità è il primo obiettivo dell’arredamento funzionale: si tratta di una filosofia progettuale che mira ad integrare dei sistemi nel giardino, in modo da poterlo rendere pieno di interessanti opportunità, facile da utilizzare e da manutenere, comodo da modificare in qualche sua parte. Al di là della parolona “filosofia progettuale” con cui l’abbiamo definito, l’arredamento funzionale è un modus operandi che tutti noi e tutti voi che vi accingete ad allestire il vostro giardino possiamo utilizzare: si tratta soltanto di pensare se un oggetto d’arredo che vediamo e che ci piacerebbe mettere in giardino ci possa garantire una certa funzionalità o che, peggio, possa bloccarcene qualcuna; procedendo così non si potrà che avere un bel giardino, comodo e funzionale.


Plafoniere da esterno

La completa introduzione sull’arredamento e sull’arredamento funzionale in particolare ci serve per introdurre un oggetto d’arredo di cui parliamo oggi, il quale è spesso bellissimo esteticamente ma anche con una funzionalità interessante: le plafoniere da esterno. Esse sono oggetti che servono all’illuminazione del giardino (o comunque dello spazio fuori dall’abitazione, per chi non possiede un vero e proprio giardino), dotate di un’estetica che garantisce di non essere né ingombranti e né di essere indiscrete alla vista, ma allo stesso tempo di garantire un’illuminazione efficace anche di zone particolari dello spazio e con consumi discretamente bassi. Le plafoniere possono essere interrate, a muro o da fissare su oggetti o addirittura piante e cespugli. Oggi giorno le preferite sono quelle interrate, i cosiddetti “punti luce”, utili ad illuminare e guidare il percorso nel giardino, ma anche apprezzatissime per l’effetto estetico d’impatto che garantiscono. Con l’introduzione della tecnologia a led, le plafoniere possono anche garantire l’alimentazione senza fili (quindi senza impianto elettrico interrato o a vista, con enorme risparmio di lavori), grazie al ridottissimo consumo di tali moderne fonti di luce.




COMMENTI SULL' ARTICOLO