Come e quando potare gli ulivi

Quando potare gli ulivi

Come per ogni albero da frutto, anche per gli ulivi ci sono dei tempi giusti e sbagliati per potarli. Ricordo che solitamente, gli ulivi, vanno potati ad anni alterni ed è consigliabile potarli nell'anno in cui non ci sarà produzione del frutto (perché gli ulivi producono frutti un anno si ed uno no).La potatura serve per togliere i rami secchi e anche quei rami che impediscono il giusto passaggio della luce e dell'aria nella chioma dell'ulivo.Il periodo più adatto per questo tipo di lavoro è il periodo invernale, solitamente subito dopo l'operazione di raccolta delle olive anche se ci sono casi in cui la potatura avviene insieme al raccolto del frutto.Se le temperature durante l'inverno dovessero essere troppo rigide (sotto gli zero gradi) è consigliabile non eseguire la manovra nel periodo invernale perché, per chi non lo sapesse, gli ulivi sono molto sensibili alle temperature fredde soprattutto dopo la potatura. In questo caso la potatura si potrà fare con l'arrivo della primavera quindi verso la fine di marzo.
Frutti dell'albero d'ulivo

SUYIZN, Strumento da taglio professionale per giardinaggio, innesti, taglio e potatura di alberi da frutta, palmare, cesoia con 2 lame extra e 1 attrezzi da giardinaggio ZK64

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,66€


Come potare gli ulivi

Cesoia: attrezzo necessario per la potatura degli ulivi Dopo aver visto i periodi giusti per potare gli ulivi, possiamo passare alla spiegazione vera e propria di come riuscire ad eseguire questo lavoro.Prima di iniziare a metter mano sugli alberi assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli attrezzi necessari che sono: una scala, uno svettatoio, una forbice, una cesoia ed un seghetto per i rami più consistenti.Dopo esserci assicurati di avere tutto l'occorrente si può iniziare l'operazione di potatura dell'ulivo.Iniziamo col tagliare i rami secchi partendo da quelli più piccoli ed arrivando a quelli più grandi (che magari hanno avuto qualche malattia e quindi creano solo disturbo); utilizzeremo la cesoia o la forbice per i rami più piccoli, mentre per quelli con diametro maggiore è consigliabile usare il seghetto. Se i rami dovessero trovarsi troppo in alto, possiamo far ricorso allo svettatoio.Un consiglio è quello di realizzare un taglio netto senza creare sbavature.Altri rami da potare oltre a quelli secchi, sono i rami che si trovano in ombra e che quindi hanno poca produzione.

  • Pianta di Albicocco con frutti L'albicocco è una pianta originaria della Cina nord-orientale al confine con la Russia; la sua presenza data più di 4000 anni di storia. Da lì si estese lentamente verso ovest attraverso l'Asia centra...
  • Frutto di Bergamotto Il bergamotto appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie bergamia.È un piccolo albero, alto 3-4 m, con un tronco dritto a sezione rotonda e ben ramificato ed una cortecc...
  • Ramo di Ulivo L’olivo appartiene alla famiglia delle Oleaceae comprendente circa 30 generi, tra cui Fraxinus, Jasminum, Phillyrea Syringa, Ligustrum ed Olea. La specie Olea europaea presenta diversi aspetti morfolo...
  • Vite con uva La vite europea (Vitis vinifera sativa) appartiene al genere Vitis, famiglia delle Vitaceae, che è distinto in due sottogeneri: Muscadinia (comprendente le specie Vitis rotundifolia, Vitis munsoniana ...

TRONCARAMI PER POTATURA PROFESSIONALE - 40 cm, in acciaio - Versatile, impugnatura a due mani per tagli decisi, forbici da giardinaggio, perfetto per tagliare alberi, siepi e arbusti. Cesoie per potatura. Attrezzi per potatura - 100% soddisfatti o rimborsati!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,19€


Consigli sulla potatura degli ulivi

Ulivi in fiore La potatura degli ulivi non è un lavoro semplice da eseguire, per questo bisogna prestare attenzione nel portare a termine questo compito. Per farlo posso darvi qualche consiglio da seguire per riuscire al meglio nel vostro intento.Il primo consiglio che voglio darvi è di prestare attenzione alle piante che si andranno a potare, questo perché gli alberi giovani, per la maggior parte delle volte, non hanno bisogno di essere potati per il semplice fatto che crescono bene.Un'altra cosa da dire sull'età della pianta è che sugli ulivi giovani, dove necessaria, sarà da fare una potatura più leggera rispetto a quella da effettuare su degli ulivi di età avanzata dove si potrebbero potare anche interi rami.E' strettamente consigliato intervenire prima sui rami più grossi e lasciare quelli più piccoli per ultimi. Ed inoltre come ultimo consiglio vi do quello di iniziare a potare dall'alto dell'albero per poi scendere verso il basso.


Come e quando potare gli ulivi: Conclusione

Ulivi Questo articolo è stato realizzato con l'intento di aiutare l'utente inesperto a raggiungere i suoi obbiettivi (in questo caso come e quando potare gli ulivi). Seguendo quello che si dice in questa guida si può riuscire senza problemi ad ottenere i vostri scopi in modo tale da avere degli ulivi puliti e pronti per la prossima fioritura e raccolta delle olive. Questa guida può essere seguita dal principiante, ma se durante il procedimento di potatura degli ulivi dovessero presentarsi problemi di diverse entità, il mio consiglio è quello di rivolgervi ad un personale più preparato che potrà aiutarvi al meglio nella risoluzione dei problemi riscontrati durante l'operazione. Se avrete eseguito la potatura in maniera corretta, potrete gustarvi i risultati durante il periodo di fioritura e successivamente di raccolta del frutto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO