Nebulizzatori

Nebulizzatori

La nebulizzazione è una tecnica che permette di dissolvere i liquidi in tante piccolissime gocce. Per gli esterni, la nebulizzazione può servire a rinfrescare l’aria o a inumidire regolarmente le piante in modo da impedirne il disseccamento a causa del caldo o del gelo. In tutti i casi, la tecnica di nebulizzazione si rivela utilissima per mantenere le piante da giardino ben umettate e fresche. L’umidificazione si può realizzare anche in appartamento o in terrazza, dove particolari condizioni di afa e calore possono compromettere la crescita delle piante coltivate in vaso. Per eseguire correttamente la nebulizzazione si ricorre a dei dispositivi chiamati “nebulizzatori”. Con questo termine si indicano dei veri e propri impianti irriganti composti da tubi e raccordi speciali, fatti per trasformare i liquidi in gocce nebulizzate. I vantaggi dei nebulizzatori sono tantissimi e li elencheremo proprio nei paragrafi che seguono.
nebulizzatore1_zpsbf09dec3

Nebulizzatore Per Esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,99€


Vantaggi

nebulizzatori2_zpse19ad83d I nebulizzatori si usano per umettare o umidificare gli ambienti, sia interni che esterni. Usando questi dispositivi si riesce a rinfrescare un ambiente troppo caldo e ad abbassare la temperatura persino di dieci gradi. I nebulizzatori da giardino permettono di bagnare costantemente le piante che soffrono troppo con il calore, come le orchidee. La nebulizzazione, inoltre, ha il vantaggio di somministrare la corretta e regolare quantità di acqua alle piante assieme ad altre sostanze utili alla loro crescita, come i concimi liquidi o gli antiparassitari a scopo preventivo. Con la nebulizzazione, inoltre, si evita di spruzzare acqua manualmente alle piante, specie se queste sono troppe o se fanno parte di un giardino troppo esteso. I nebulizzatori, funzionando come devi veri e propri impianti di irrigazione automatici, permettono anche di impostare i tempi e le modalità di spruzzo sulle varie piante coltivate.

    Nebulizzatore Per Esterno

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€


    Caratteristiche

    Come detto ai precedenti paragrafi, i nebulizzatori sono dei dispositivi che consentono di trasformare in gocce determinate quantità di liquido. Questo liquido, in base alle proprie esigenze, può essere solo acqua o acqua mischiata a concimi e antiparassitari in forma liquida. I nebulizzatori funzionano come un vero e proprio impianto di irrigazione e sono composti da un kit che comprende dei tubi lunghi da sette a dieci metri; raccordi per il rubinetto; adattatori; nebulizzatori in linea ( cioè collegati all’inizio dei tubi) e terminali ( collegati in prossimità delle piante o degli ambienti da nebulizzare). Il kit può anche essere composto da una centralina, da ugelli e da clip fermatubo e reggitubo. La centralina permette di impostare e programmare automaticamente gli intervalli di nebulizzazione, senza intervenire manualmente su ogni singola pianta. Con questo kit si possono nebulizzare aree coltivate, ma anche piante da terrazzo e da appartamento, oppure altri ambienti esterni, come pergole, ombrelloni e balconi. I nebulizzatori, dotati di manuale di istruzioni, sono facili da installare e da rimuovere e non richiedono l’uso di ulteriori attrezzi.


    Dove comprare

    I nebulizzatori si comprano nei negozi di articoli per il fai da te, nei punti vendita del giardinaggio o nelle ferramenta. Molto nutrita è anche l’offerta di nebulizzatori sui siti online. I dispositivi vengono prodotti in diverse dimensioni e formati, da adattare all’ambiente da umidificare e rinfrescare. In genere, per scegliere quelli adatti alla nebulizzazione delle piante, bisogna consultarsi con un vivaista o con lo stesso rivenditore. In ogni caso, nei cataloghi dei produttori sono indicati tutti gli utilizzi relativi ai modelli scelti.


    Pulizia

    I nebulizzatori sono facilmente smontabili. Ciò ne facilita grandemente la pulizia. In genere, quelli usati per nebulizzare solo acqua non necessitano di particolari interventi di pulizia, a meno che l’acqua sia particolarmente calcarea, mentre regolari interventi di pulizia si devono effettuare per quei nebulizzatori usati per spruzzare acqua mista a concimi liquidi e antiparassitari. Durante la somministrazione di queste sostanze, è necessario tenere lontani animali domestici e bambini. Per evitare che il liquido si riversi improvvisamente a pioggia, sulla pianta o sull’ambiente da nebulizzare, bisogna chiudere e avvitare molto bene i nebulizzatori ai tubi.


    Costi

    I costi dei nebulizzatori variano in base al modello scelto, al produttore e al canale di acquisto. In genere i dispositivi automatici e professionali, dotati di centralina per la programmazione, sono più costosi. Per risparmiare sul prezzo si può provare ad acquistare singolarmente gli specifici componenti dell’impianto. Se non si è esperti e, soprattutto, se non si hanno problemi di budget, è sempre meglio acquistare i nebulizzatori in kit corredati da manuale di istruzioni. Il prezzo dei nebulizzatori in kit sugli e-commerce è abbastanza accessibile e si aggira intorno ai venti euro. Naturalmente, la scelta del prodotto dovrà tenere conto del miglior rapporto qualità/prezzo. A parità di prodotto, converrà certamente quello più economico. Prima dell’acquisto è comunque utile richiedere diversi preventivi da parte di più rivenditori, in modo da avere un quadro chiaro sul miglior prodotto da acquistare al miglior prezzo.


    giardinaggio : Descrizione dei nebulizzatori

    Un esempio di nebulizzatore. Il nebulizzatore è un sistema che permette di trasformare l’acqua in piccole gocce grazie alla pressione senza irrigare in modo troppo eccessivo il giardino fino a poter rovinare il tutto. Si usa nel trattamento delle piante per nebulizzare acqua o altre sostanze. Esso infatti se può avere al suo interno delle sostanza permette la dispersione sua all’interno del giardino in modo da non permettere possibili attacchi da batteri che si andrebbero ad annidare in modo molto veloce sulle piante del giardino che si possiede. Il suo acquisto, proprio per questo suo importante compito, deve essere fatto sempre con molta attenzione in modo che non si cade nell’errore di acquistare il prodotto sbagliato che vada a rovinare tutto




    COMMENTI SULL' ARTICOLO