Barbecue Torino

Vivere il barbecue

Crediamo sinceramente che a nessun abitante di un Paese civilizzato ed industrializzato sia totalmente sconosciuto il concetto di barbecue; esso è talmente diffuso in maniera radicale sul territorio mondiale che risulta una delle cose più popolari al mondo. Ma cominciamo col classificarlo, perchè la parola “cosa” per definirlo non va benissimo. Potremmo pensarlo come un oggetto d’arredamento per giardini, in quanto la sua destinazione principale d’utilizzo è di certo il giardino stesso; non a caso, moltissimi designer delle aziende produttrici di barbecue lavorano alacremente per fornire alle loro creazioni uno stile che arredi e non sfiguri un giardino. Oppure ancora potremmo veder il barbecue come un passatempo, un hobby: in realtà è questa la sua destinazione principale, perché il barbecue è una vera passione per tutte le persone che lo amano e che lo vivono, esso si è diffuso come tale ed il passaparola che l’ha reso famoso descriveva una passione irresistibile, un’attività tanto allegra e positiva per la famiglia e gli amici da richiedere il bis, il tris eccetera eccetera. Infatti le riunioni di parenti ed amici intorno al barbecue sono state la base di lancio per questo fenomeno mondiale, e sono diventate delle felici abitudini in quasi tutte le parti del mondo dove il barbecue si è diffuso.
barbecue giardino

Imor-Barbecue Carbon Torino Imor 90 X 40 X 60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 140,82€


Pregi e benefici

torino. Abbiamo quindi detto che ciò che rende speciale il barbecue è, più che la sua funzione di arredamento di giardini (peraltro portata a termine in modo egregio dai bellissimi modelli di barbecue recentemente sul mercato), quella capacità di creare un clima armonioso e sereno intorno ad esso in occasione di quelle riunioni che con i familiari e gli amici più cari facciamo all’insegna della cucina semplice e manuale. E’ proprio lì che scocca la scintilla, quando ci sentiamo coinvolti in un’atmosfera rilassata e gioviale, mangiando del buon cibo caldo e succulento, scherzando con le persone a cui vogliamo più bene, alternandoci alla cucina e suggerendo ognuno un segreto perché il tutto sia ancora più buono. Da qui ne traiamo enorme beneficio tutti, perché deve pur esserci qualcosa che ci permetta di staccarci dallo stress e dalle tensioni di fretta e produttività della vita moderna, facendoci immergere in un mondo tutto nostro dove possiamo porre l’attenzione solo sulla doratura delle salsicce o sulla cottura del gambero. Si ritorna ad un concetto di vita molto semplice, perché la semplicità che ci manca in questa nostra società e che ci fa stare davvero bene.

  • barbecue Il barbecue è un sì un oggetto utilissimo per tutti coloro i quali possono disporre di uno spazio aperto in casa, ma è soprattutto ben altro; il barbecue infatti è quasi una cultura, uno stile di vita...
  • barbecue pietra. Per moltissime persone, inquadrate in questa società moderna che viviamo, è estremamente importante avere un hobby, un passatempo, un’attività ricreativa che ci permetta di staccarci dalla realtà, imp...
  • Disegno botanico della cucurbita pepo La zucca sembra che sia conosciuta in America da tempi molto antichi, infatti i semi più vecchi che siano mai stati rinvenuti risalgono a circa 6 mila o 7 mila anni fa, e sono stati trovati in Messico...
  • Lavarock cooking company I barbecue con pietra lavica si propongono come ottimi sostituti dei barbecue a carbonella, con la particolarità di esaltare i naturali sapori dei cibi. La pietra lavica è una pietra vulcanica lavora...

Zilong Leggero Fornello da Campeggio Fornello Portabile e Pieghevole per Cookout, pic-nic, campeggio,l'Accensione Piezoelettrica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,68€
(Risparmi 15,96€)


Barbecue a Torino

Tutto ciò che abbiamo meravigliosamente descritto riguardante il barbecue è le sue potenzialità, sarà vero anche in Italia? Assolutamente si, tanto più che l’Italia vanta una tradizione centenaria in fatto di cucina e soprattutto di cucina popolare. Nel mondo ci invidiano tutti il gusto che i piatti italiani hanno, ma la scienza della cucina forse giunge troppo spesso a complicare le cose, quando in realtà l’origine di tutto ciò è nella sapienza delle nostre bisnonne e nonne, che hanno tramandato la tradizione e l’hanno ulteriormente esaltata. Anche col barbecue abbiamo un rapporto speciale, dato che nelle nostre culture precedenti si cucinava spessissimo sul fuoco, in occasioni soprattutto dei lavori fuori casa come i lavori della terra o del bestiame. Per questo motivo anche in una città come Torino il barbecue è apprezzato ed utilizzato. Il capoluogo del Piemonte, nonostante sia una città molto acculturata, fine, nobile, non rifiuta assolutamente le sue origini e soprattutto non rifiuta quelle che assolutamente non sono delle pratiche semplici in senso negativo, ma anzi sono quelle che poi ci tramandano le tradizioni migliori. L’unico appunto che si potrebbe fare è quello da punto di vista climatico; in effetti Torino è una città piuttosto fredda, che per la sua collocazione geografica (quasi all’estremo Nord dell’Italia e soprattutto a ridosso delle Alpi) non gode di grandi e frequenti giornate di sole e caldo caratteristico dell’ambiente “da barbecue”. Eppure i suoi abitanti non abbandonano l’idea di questo passatempo così allegro e sereno, e non fanno affatto male.


Barbecue Torino: Vendita barbecue a Torino

La vendita del barbecue è un’attività commerciale che nel corso di questi anni si è evoluta moltissimo. Quando è nata, cioè sull’onda della diffusione a macchia d’olio del barbecue, era un’attività incredibilmente redditizia, dato che la società era protagonista di una vera corsa al barbecue. Poi, col calmarsi delle acque è diventata una fiorente attività di normale commercio, con cui poter senz’altro vivere e mantenere la propria famiglia. Più che altro oggi ci troviamo di fronte ad un’evoluzione del barbecue e quindi del suo mercato, perché gli accessori di cui abbiamo tanto parlato in altri punti del nostro sito stanno trasformando ulteriormente la destinazione del barbecue ed invogliano anche ad acquistare sempre il meglio. A Torino la situazione è esattamente questa, perché il commercio e la diffusione del barbecue vanno anche oltre un clima non esaltante ed un’apparenza borghese che non si riscontra poi nella pratica. La sostanza è che ci sono anche tante aziende del settore, produttrici e rivenditrici, in Piemonte, e perciò il mercato è agevolato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO