Come abbellire un giardino

Affidare il restyling del giardino ad un esperto

Prendersi cura di un giardino sembra essere una cosa semplice: tagliare l'erba, potare le piante, raccogliere le foglie secche, strappare le erbacce. Tutte queste azioni rientrano nella routine settimanale necessaria per rendere il vostro giardino curato e pulito, ma dargli un aspetto vivace e frizzante richiede attenzioni particolari. Per abbellire un angolo di verde, piccolo o grande che sia, potete ricorrere all'aiuto di professionisti qualificati oppure lasciare spazio alla vostra creatività. Nel primo caso, l'esperto farà un sopralluogo per valutare le alternative che possono fare al caso vostro. Capire quali sono le potenzialità del giardino e saperle adattare alle vostre esigenze, sarà il passo successivo. Dopo aver reperito tutte le informazioni necessarie, sarà possibile preparare un progetto accurato e personalizzato.
Giardino con serra

Giardini inglesi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,46€
(Risparmi 1,49€)


Abbellire il giardino con il fai da te

Giardino con tavoloOptare per la progettazione del giardino ad opera di professionisti qualificati, sicuramente richiede un investimento finanziario notevole. Ecco perché può essere una scelta non adatta a tutte le tasche. In questo caso, se non volete rinunciare ad un restyling del vostro giardino, vi dovete lasciare guidare dalla creatività: è arrivato il momento di mettere alla prova la vostra manualità. Ciò che conta è avere un progetto ben chiaro sin dall'inizio, così da poter programmare tutte le azioni necessarie da compiere. Pensate alle vostre esigenze, pianificate i cambiamenti che volete apportare al vostro giardino e valutate attentamente quali sono le zone oggetto dei cambiamenti. Ricordate che la decorazione deve essere fatta in armonia con l'intero ambiente circostante e soprattutto con la casa, tenendo bene a mente che la semplicità risulta sempre essere vincente.

    All'ombra della pensilina

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,2€
    (Risparmi 1,8€)


    Alcune idee per il vostro giardino

    Giardino verticale Bastano pochi gesti per dare al vostro giardino un tocco di originalità. Ad esempio, potete prendere un vecchio bancale in legno ed utilizzarlo per creare un giardino verticale. Fermate sul retro del bancale del tessuto, così da creare la possibilità di contenere la terra delle piante; poi, riempite gli spazi vuoti tra un'asse e l'altra con i fiori che più vi piacciono: in poche semplici mosse ha così preso forma una decorazione innovativa e low cost. Questo suggerimento può essere utile anche per coloro i quali non hanno un giardino, ma dispongono di un balcone. Un altro suggerimento utile per dare un tocco di calore al vostro giardino è quello di usare materiali di recupero quali barattoli di latta e vetro, vecchi stivali da pioggia, pneumatici dipinti, adatti ad essere trasformati in fioriere e portacandele.


    Come abbellire un giardino: Un giardino su misura

    Giardino con veranda Se certi accessori possono fare la differenza, ciò che conta è la scelta delle piante e degli alberi che decidete di inserire nel vostro progetto. E' importante ricordare che il numero di elementi da aggiungere dovrà essere proporzionale alla dimensione: se il giardino è piccolo, basteranno un albero, un'aiuola dalle tonalità vivaci e una panchina decorata adatta a farvi rilassare nelle giornate estive; se la zona verde da abbellire è ampia, allora potrete alternare angoli fioriti e piante con un patio ben definito in gras o ghiaia battuta. I prodotti a vostra disposizione sono molteplici, ma ciò che veramente conta è l'uso che decidete di farne. Pensate alle vostre esigenze e poi cercate le soluzioni migliori per assecondarle: fatevi guidare dal vostro gusto e non rinunciate ad aggiungere un tocco personale con i materiali recuperati a cui avrete dato seconda vita reinventadoli come portavasi.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO