Giardini realizzazione

Primi passi nella realizzazione di giardini

Nel progettare un giardino, oltre alle dimensioni, sono molto importanti anche le condizioni climatiche e l'esposizione al sole: in ogni spazio verde è sempre bene creare delle zone riparate e ombreggiate, indicate soprattutto per quelle tipologie di piante o fiori che mal sopportano un calore eccessivo. Il terreno può presentare una prevalenza della componente argillosa o di quella sabbiosa: nel primo caso c'è bisogno di aggiungere limo per facilitare il drenaggio dell'acqua; nel secondo, al contrario, si raccomanda l'aggiunta di argilla per frenare un esagerato drenaggio. In caso di dubbi è meglio rivolgersi ad un buon negozio di giardinaggio, dove sapranno consigliare il terreno giusto a seconda del tipo di vegetazione che si intende impiantare. Un giardino potrà essere più tradizionale, con siepi e aree delimitate geometricamente, ma se non si ama troppo l'ordine si può optare per un giardino di tipo 'pittoresco' o campestre, dando più spazio alla crescita di specie spontanee; gli ammiratori dell'Oriente potrebbero invece orientarsi verso un suggestivo giardino zen.
Esempio di giardino

Dal paesaggio al giardino. Idea, progetto, realizzazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,3€
(Risparmi 9,7€)


Creazione di aiuole

Giardino con aiuole Nella realizzazione di giardini di grandi dimensioni un aspetto da non trascurare è la creazione di aiuole, facili da coltivare e molto belle esteticamente. Per prima cosa bisogna scegliere l'area che sarà occupata dall'aiuola, delimitandola con cordolo o anche con sassi di grandi dimensioni. La terra va preparata e concimata in modo da poter accogliere, a seconda dell'alternarsi delle stagioni, diverse specie floreali, da accostare in piacevoli contrasti cromatici: mai esagerare però con la concimazione, per evitare di danneggiare il terreno. Le innaffiature devono essere regolari e fatte di sera, soprattutto nei periodi più caldi: il terreno potrà così assorbire bene tutta l'acqua, senza che venga subito asciugato dai raggi del sole. Nella scelta dei fiori va sempre considerata la funzione ornamentale delle aiuole: sono quindi benvenuti fiori dai colori allegri e vivaci. Le aiuole non sono solo belle ma possono essere anche molto utili: pensiamo a quelle di erbe aromatiche come il timo, la menta, l'origano, il peperoncino, preziosi alleati nella preparazione di ottimi piatti in cucina.

    Milano marittima. La città giardino dell'Adriatico. Visioni progetti realizzazioni

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,01€
    (Risparmi 14,99€)


    Fiori e piante per giardino

    Primule La scelta dei fiori nella realizzazione di giardini è molto vasta e dipende dai nostri gusti personali e dal tipo di giardino che si vuole creare. Una buona soluzione è rappresentata dai sempreverdi, adatti a tutte le stagioni: viburni, camelie, oleandri, da mescolare a fiori dai colori vivaci, come ad esempio i ciclamini (disponibili in molte varietà di rosa e viola) o le primule, caratterizzate da piccole e graziose infiorescenze. Queste specie floreali possono essere piantate in aiuole o in ampie fioriere: l'importante è che il terreno scelto per la loro coltivazione sia umido e ricco di sostanze nutritive. Se in giardino sono presenti muri, gazebi o pergolati, l'ideale è puntare anche su piante rampicanti, di sicuro impatto estetico: esistono alcuni rampicanti dotati di fiori, come la passiflora, la lonicera, le rose rampicanti.


    Giardini realizzazione: Arredare il giardino

    Mobili da giardino Per trasformare ogni giardino in uno spazio tutto da vivere, dedicato a piacevoli momenti di relax, da trascorrere in solitudine o con i nostri amici e familiari, vanno scelti i giusti complementi d'arredo. Sedie e tavoli, in diversi materiali e dimensioni ci permetteranno di creare in giardino degli angoli-salotto o diventeranno elementi centrali per cene e pranzi in compagnia. Quando l'estate avanza e il sole scotta è il momento per coloratissimi ombrelloni, da abbinare se si vuole a morbidi cuscini da disporre sulle sedie, le amache, i dondoli. Le fontanelle da giardino in pietra, oltre ad essere molto graziose e decorative, aumenteranno il senso di frescura. Soprattutto in estate può essere inoltre molto piacevole vivere il giardino soprattutto di sera; l'illuminazione è in questo caso essenziale e comprende un incredibile numero di soluzioni: lampade a led, colorate ed economiche, faretti 'segnapasso' per creare comodi percorsi luminosi, lanterne e candele profumate, ecologiche lampade ad energia solare.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO