Aromaterapia oli essenziali

Gli oli essenziali in erboristeria

Lo dice la parola stessa: gli oli essenziali sono l'essenza di una pianta, il suo principio attivo puro. In erboristeria si possono trovare molti tipi di oli essenziali, infatti ne esistono di diversi, divisi per le loro caratteristiche e per i loro usi, l'uso principale è l'aromaterapia con oli essenziali. Ad esempio l'olio essenziale di lavanda ha proprietà antisettiche e calmanti, quindi è molto utile per la cura della pelle stressata e delicata che presenta rossori ed è altrettanto efficace in aromaterapia come rilassante e per attenuare i disturbi legati al ciclo mestruale. Si può dire che l'olio essenziale si può ricavare da ogni pianta, sia dalle foglie che dalla corteccia come avviene per l'essenza di cannella. Abbiamo accennato ai molteplici usi di questi olii essenziali, sia ad uso cosmetico che curativo. Possiamo diluirli con un olio detto vettore per splamarli sulla pelle e trarne beneficio, oppure possiamo assumerli oralmente diluiti in un cucchiaino di miele o in poca acqua oppure possiamo inalarli tramite la tecnica dell'aromaterapia con oli essenziali. L'importante è scegliere sempre l'olio giusto per noi.
L'olio essenziale in boccetta

La mia bibbia degli oli essenziali. La guida più completa all'aromaterapia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,92€
(Risparmi 2,98€)


Diversi usi degli oli essenziali

L'aromaterapia Per trarre beneficio dagli oli essenziali bisogna conoscerne molto bene le proprietà e le tossicità. Infatti, dobbiamo sapere che accanto all'effetto benefico ci possono essere alcune controindicazioni date magari da un utilizzo errato molto pericoloso soprattutto nell'aromaterapia con oli essenziali. Ad esempio, non tutti sanno che l'olio essenziale di maleleuca, conosciuto al grande pubblico come tea tree oil, non va ingerito poichè potrebbe avere effetti allucinogeni. E' bene farsi consigliare sempre dall'erborista prima di usare gli oli essenziali. Se avete deciso di farne un uso interno, ossia di ingerirne qualche goccia, dovrete acquistare un olio ad uso alimentare per evitare problemi. Acquistando l'olio essenziale in erboristeria avrete modo di "provarlo" annusandolo su di un pezzo di carta assorbente e di averne elencati i benefici dal personale esperto. Perchè l'aromaterapia con oli essenziali abbia il massimo effetto positivo è bene che l'essenza scelta sia gradevole al soggetto oltre ad avere i requisiti necessari. Un odore considerato sgradevole al soggetto vanifica in larga parte la riuscita del procedimento aromaterapico.

    BAXiA Diffusore di Oli Essenziali ad Ultrasuoni per Aromaterapia - 100ml Ultra Silenzioso Diffusore di Essenze Fresco Umidificatore a 8 Colori Luci LED Relax, Flusso di Nebbia Continuo e Timer Automatico per Spegnimento per Young Living

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,19€
    (Risparmi 16,8€)


    Gli oli essenziali più comuni

    Vari tipi di olio essenziale Recandosi in un erboristeria si possono trovare tantissimi oli essenziali naturali ossia non ricavati da aromi artificiali, ci sono tuttavia oli essenziali pregiati che è più difficile reperire comunemente. L'aroma terapia con oli essenziali biologici è l'unica efficace. Ad esempio l'olio di neroli è più difficile da trovare rispetto al comune arancio proprio in virtù della sua preparazione che utilizza solo le infiorescenze. Anche l'olio essenziale di canapa sativa è difficilmente reperibile perchè deperibile e quindi di difficile conservazione. Bisogna informarsi adeguatamente perchè anche la provenienza dell'olio essenziale è molto importante per la sua efficacia così come per la sua purezza. Un campanello d'allarme è il prezzo, un olio essenziale con un prezzo molto basso sarà difficilmente genuino ma sarà allungato e quindi meno efficace. Non bisogna spaventarsi se l'olio essenziale può sembrare costoso, se genuino il costo elevato è giustificato dall'impiego di materie prime pregiate e da una lavorazione artigianale che rendono il beneficio apportato davvero grande soprattutto nell'aroma terapia con oli essenziali pregiat.


    Aromaterapia oli essenziali: Prezzi degli oli essenziali

    olio essenziale bio Molto importante per l'efficacia di un olio essenziale è la sua provenienza e la sua composizione. Infatti l'essenza migliore deve essere ricavata direttamente dalla pianta, discriminante tra un olio pregiato e uno scadente è la purezza dello stesso. Inoltre bisogna tener conto del procedimento di estrazione, ogni pianta ne richiede uno in particolare per non disperdere il principio attivo. Per essere sicuri che questi requisiti siano stati rispettati è molto importante fare una ricerca sui prezzi. Online e anche nei negozi incontriamo tutti i giorni tante offerte molto allettanti, purtroppo se abbiamo deciso di intraprendere il percorso dell'aromaterapia con oli essenziaqli, non possiamo fare affidamento su un olio essenziale che costa meno del 50% del suo prezzo di listino. I rischi per la salute dati dall'utilizzo di un olio non genuino, soprattutto in aromaterapia con oli essenziali, sono molteplici e pericolosi. L'aromaterapia con oli essenziali consiste nell'inalazione dei vapori prodotti dall'essenza contenuta nell'olio, se l'olio non è naturale al 100% non solo non otterremo benefici ma avremo dei danni anche gravi.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO