Composizioni di fiori

Comporre un bouquet

Regalare dei fiori è un gesto tanto semplice, quanto sempre gradito: un pensiero che si lega alla tradizione, ma che può essere altamente personalizzabile, grazie all'infinita varietà che la natura ci offre e ai moltissimi stili che si possono attribuire alle composizioni. Per creare una composizione degna di essere esposta nella propria casa, però, non basta raccogliere insieme qualche fiore o selezionare un po' di fiori di bell'aspetto e metterli insieme: la composizione deve offrire armonia, simmetria, e anche tenere conto della durata e del periodo di fioritura dei singoli esemplari per avere la certezza di comporre un bouquet o un centrotavola nel quale i fiori abbiano tutti, più o meno, la stessa durata. La composizione di un bouquet viene realizzata, solitamente, con fiori recisi ed è destinata, il più delle volte, ad essere un regalo: per questo, ci sono codici e tradizioni ai quali si può scegliere di attenersi per la selezione dei fiori da utilizzare e da abbinare. Si può decidere di seguire il linguaggio dei fiori, attribuendo al bouquet uno o più messaggi, oppure selezionare i fiori in base alla festività o evento della vita al quale sono abbinati, sempre con un'attenzione particolare al colore e avendo cura di disporre i fiori più grandi e più affascinanti al centro, per poi procedere con quelli decorativi e secondari.
Composizione di fiori

Fiori - Composizione floreale in tre Eterna-Rose Rose contiene tre vera Premium Champagne konservierte - nostro esclusivo Baskets - Fiore viene realizzato a mano e con amore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€


Composizioni decorative per la casa

Composizioni di fioriI fiori non vengono utilizzati solo per realizzare dei bouquet da regalare, ma anche, semplicemente, per decorare la casa e portare un tocco di natura all'interno dello spazio chiuso. Anche in questo caso si possono utilizzare fiori recisi, avendo cura di comporre un insieme omogeneo ed elegante, che deve tenere conto anche dello stile della casa e dello spazio nel quale la composizione verrà posizionata. Per queste ragioni, la composizione di centrotavola o altri elementi decorativi con fiori freschi è molto meno semplice e banale di quanto possa sembrare, a partire dalla scelta del contenitore, che è un elemento molto importante dal punto di vista dello stile. Il recipiente che ospiterà il vaso sarà l'elemento di congiunzione tra l'arredo, i suoi complementi e la composizione floreale e sarà quindi in larga misura responsabile della creazione di un unico filo conduttore tra tutti gli elementi presenti nella stanza. Anche la scelta dei fiori potrà variare in base al periodo dell'anno o allo stile della casa: a Natale le composizioni riporteranno per lo più sempreverdi e fiori tipici della festività, mentre in estate una casa dallo stile country si potrà arricchire di fiori di campo, mentre una casa dall'arredamento etnico potrà avere spazio per una composizione dal sapore più esotico.

  • composizione2 I fiori secchi sono la soluzione ideale per decorare appartamenti, o per regalare bouquet e altre composizioni in assenza della disponibilità di fiori freschi. In alcuni momenti dell’anno, ad esempio,...
  • Fiori recisi I fiori sono un dono senza tempo e universalmente apprezzato: si potrebbe pensare, in un primo tempo, che sono un pensiero anonimo, ma in realtà se li si sa scegliere con cura sono quanto di più perso...
  • Una pianta fiorita in vaso I fiori in vaso hanno bisogno di particolari cure per restare sempre freschi e vivaci. L'importante è sapere, a tal fine, che il loro terriccio tende ad impoverirsi molto velocemente: sarà necessario,...
  • Dianthus fioriti I dianthus comprendono circa trecento specie diverse e una serie pressoché infinita di varietà. Vengono coltivati in tutte le zone temperate del pianeta e molti crescono spontaneamente sia in Europa c...

1 Composizione floreale in vera konservierte fiori almeno 3 anni con 3 rose rosse e un po 'Rilegatura verde - dimensioni: altezza ca. 10 cm - diametro 10 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Composizioni in vaso

Composizioni fiori Per le composizioni in vaso occorre fare qualche attenzione in più se si vuole che i fiori abbiano una lunga durata e si mantengano di bell'aspetto per un periodo maggiore: la scelta del vaso deve essere in linea con lo stile dell'ambiente che ospiterà i fiori, ma anche adatta al numero e alla tipologia di fiori. Vasi piccoli possono ospitare fiori che non richiedono la conservazione di un lungo stelo, mentre i vasi più grandi saranno necessari per fiori dallo stelo lungo e che richiedono molta acqua, così come per composizioni di grandi dimensioni. Anche il posizionamento del vaso deve essere valutato con cura sulla base del tipo di fiore che si desidera mantenere al suo interno: ci sono fiori più o meno delicati, che richiedono una maggiore o minore quantità di luce e di acqua. Accomunare fiori dalle caratteristiche simili permetterà alla composizione di durare più a lungo, collocandoli in una posizione tale da garantire la corretta illuminazione. Alcuni fiori appassiscono più in fretta se collocati in penombra, altri devono invece evitare accuratamente i raggi solari diretti perché in tal caso ne verrebbero bruciati entro poco tempo.


Composizioni di fiori: Composizione di fiori freschi

Composizioni fioriLe composizioni di fiori recisi sono, per forza di cose, di natura estremamente transitoria: dopo alcuni giorni, o settimane nei casi migliori, i fiori devono essere sostituiti. Per un tocco di natura che invece sia duraturo, si può optare per una composizione di fiori secchi, per i quali si sarà provveduto all'essiccazione sulla base delle esigenze dei singoli fiori che si desidera utilizzare. E' importante, in questo caso, la scelta del contenitore e l'utilizzo di spugna sintetica che verrà modellata a seconda della forma del vaso e che servirà da sostegno ai vari fiori. Anche in questo caso ci si può davvero sbizzarrire: qualsiasi tipo di fiore essiccato può entrare a far parte della composizione, che può essere formata secondo semplici criteri cromatici e di eleganza dei fiori, oppure tenendo conto anche della stagione di fioritura, per una composizione unitaria anche dal punto di vista naturalistico e che sia in tema con la stagione in corso. Durante la composizione del centrotavola di fiori secchi va ricordato che si sta lavorando con elementi fragili, che difficilmente si avrà modo di sostituire in seguito: è bene quindi seguire un piano che sarà stato stabilito in precedenza, per non dover intervenire successivamente. Per rendere i fiori più resistenti e brillanti si potrà utilizzare l'apposita vernice di rifinitura.



COMMENTI SULL' ARTICOLO