Albero di fico

Albero ficus

Lo sapevate? Una delle piante più grandi d'Italia è il Ficus macrophylla subsp. columnaris, all'interno del Giardino Garibaldi di Palermo: è alto 30 metri, il suo tronco misura oltre i 21 metri di circonferenza e la chioma ha un diametro di 50 metri. Queste piante sono originarie dei Paesi tropicali e subtropicali, in particolare sud-est asiatico, India e Cina. Per via della loro origine sono piuttosto delicate. Tutte le piante appartenenti alla Famiglia delle Moracee sono accomunate da una caratteristica: la presenza, all'interno dei loro tessuti, dei "canali laticiferi" che contengono un lattice appiccicoso, denso, di colore biancastro che probabilmente le piante secernono per difendersi dai predatori. Alcune specie di Ficus producono un lattice dal quale si ricava una gomma di buona qualità, per questo il Ficus elastica viene chiamato "ficus della gomma".
Il ficus del Giardino Garibaldi

FICHI ALBERO DA FRUTTO ALBERO FICO PIANTA DI FICO "DOTTATO" FRUTTA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€


Albero fico, particolarità

Blastophaga psenes Le piante del genere Ficus hanno una particolarità: vivono in simbiosi con il loro insetto impollinatore, pensate che la pianta produce frutti "appositi", per alimentare l'animaletto e lo stesso non è in grado di sopravvivere in un altro ambiente..Per il fico questo è il solo modo di riprodursi poiché nella sciamazione il suo insetto trasporta con sè il polline, trasmettendolo ad altre piante di fico.Nel caso del Ficus carica l'insetto impollinatore è la Blastophaga psenes una piccola vespa appartenente alla Famiglia Agaonidae che inizia il suo ciclo vitale sul fico selvatico e lo termina su quello domestico.Per la verità il Ficus carica, il fico domestico, ha subito tante manipolazioni ed ibridazioni, nella storia, che vi sono cultivar in grado di produrre frutti anche senza impollinazione.

    PIANTA ALBERELLO DA FRUTTO ALBERO DI FICO DOTTATO 138

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,9€


    Coltivazione del Fico-1

    Adulto di Ficus carica Per quanto riguarda l'albero fico domestico, se siete dei neofiti del giardinaggio è la specie che fa per voi; se siete dei bravi giardinieri, probabilmente, lo avete già fatto in passato .Il fico è una pianta molto rustica: si adatta a tutti i tipi di terreno, non richiede attenzioni particolari, ma non per questo è "avaro", anzi la sua fruttificazione è abbondante. La sua maturazione lenta, poi, nel vostro giardino è un'aiuto: potete raccogliere i fichi a mano a mano che la pianta li produce e goderveli giorno per giorno, senza dover fare raccolte veloci, prima che i frutti marciscano o se li mangino le vespe...Si può coltivare dal livello del mare fino ai 1000 metri di altitudine. Accetta i terreni argillosi, così come quelli sciolti e non fà storie se sono aridi o poco concimati. Non potreste volere un amico migliore in giardino...


    Albero di fico: Coltivazione del Fico-2

    Il frutto del fico L'unico neo, nella coltivazione di questa pianta, è la temperatura: gli dà problemi quando è sui -10°C. Intendiamoci: lo si può coltivare anche in regioni con inverni freddi, con un pò di attenzioni; come piantarlo in un posto dove sia riparato dai venti e rivolto a meridione. Una posizione che sarà di aiuto anche per avere frutti gustosi.Le sue dimensioni massime si aggirano sugli 8, anche 10 metri, con una chioma molto ramificata e allargata.Le foglie hanno forme diverse, di solito sono palmate, a tre o più lobi; medie o grandi (le usavano anche Adamo ed Eva...)Anche i frutti variano: la forma può essere a pera, appiattita o rotonda; il colore varia dal bianco al verde, al rosso violaceo.Potatelo da giovane, per dargli la forma che volete e poi poco in estate, per arieggiare la chioma. Insomma, un albero fico....


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO