Trattamenti piante da frutto

I trattamenti nelle piante da frutto

I trattamenti delle piante da frutto sono necessari per avere un frutteto sano e produttivo, anche nel caso di un piccolo frutteto domestico. Vanno effettuati per prevenire l'insorgenza di malattie o l'attacco dei parassiti. Dopo la caduta delle foglie la base delle piante andrà accuratamente pulita, è importante rimuovere foglie e rametti secchi rimasti sul terreno, molti parassiti, soprattutto le spore dei funghi, possono rimanere in forma dormiente su queste materiale, andranno rimosse anche eventuali piante infestanti. In genere un frutteto domestico non ha bisogno di interventi di potatura particolare, sarà sufficiente tagliare i rami rovinati, quelli contorti o che presentano dei segni di malattia, i tagli andranno ricoperti con della pasta cicatrizzante, che potete facilmente trovare nei negozi specializzati.
Un albero da frutto sano

Bayer Borneo insetticida acaricida contro il ragnetto rosso 40 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31€


Trattamenti invernali nelle piante da frutto

Afidi che attaccano una pianta Nel periodo invernale possiamo effettuare un primo trattamento preventivo, irrorando le piante con un anticrittogamico ed un insetticida. Come anticrittogamico possiamo utilizzare la poltiglia bordolese, una miscela di solfato di rame e calce idrata sciolti in acqua, se vogliamo possiamo prepararla da soli, ma è molto più pratico utilizzare le miscela già pronte. Come insetticida si può usare l'olio bianco, un olio minerale purificato, che diluito in acqua viene spruzzato sulla pianta, è attivo contro la cocciniglia, le uova del ragnetto rosso e le larve degli insetti che si rifugiamo tra i germogli e nella corteccia. Possiamo anche utilizzare il silicato di sodio che agisce con un'azione disidratante sulle cellule dei parassiti. Questi preparati sono ammessi anche nell' agricoltura biologica, possono essere acquistati nei negozio specializzati. Leggere attentamente le istruzioni per l'uso e le diluizioni consigliate, prima di utilizzarli.

    HomJo Elettronica Insetto Uccidere Uso Domestico UV Light Repeller Zanzara Pest Killer Lamp Trap Bug Zapper Protezione di Grandi Dimensioni , grey

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,69€
    (Risparmi 19,49€)


    Trattamenti primaverili nelle piante da frutto

    Foglie di pesco colpite dalla bolla Durante la fioritura è indispensabile sospendere qualsiasi tipo di trattamento, le piante da frutto utilizzano insetti come le api per l'impollinazione, un trattamento durante questo periodo potrebbe recare dei gravi danni a questi utili insetti. Quando i fiori saranno completamente appassiti, e fino a quando il frutto non ha raggiunto le dimensioni di una noce, in caso di infestazioni, possiamo procedere con delle ulteriori irrorazioni. Se la primavera è molto umida, con temperature miti e nottate fresche, dopo la pioggia le piante andranno irrorate con prodotti a base di zolfo, per prevenire la bolla delle foglie, una malattia fungina che colpisce soprattutto il pesco ma attacca anche altri alberi da frutto come l'albicocco il susino ed il ciliegio. Le foglie colpite dall'infezione presentano delle deformazioni e tendono a seccarsi e a cadere.


    Trattamenti piante da frutto: Le pompe irroratrici

    Pompa irroratrice Per effettuare questi trattamenti è necessario utilizzare una pompa irroratrice, che garantisce la distribuzione uniforme del prodotto. In commercio possiamo trovarne di vari tipi e capacità, dalle più piccole adatte al piccolo orto domestico, a quelle professionali per i grandi frutteti. Per un frutteto, composto da quattro cinque piante, possiamo orientarci su una pompa con un serbatoio da un paio di litri. Il serbatoio viene messo in pressione tramite una pompa manuale, il prodotto viene irrorato tramite la pressione di un grilletto. Per frutteti più grandi possiamo passare ad un apparecchio con una capacità di 5 - 10 litri, questo modello può venire portato a spalla o appoggiata sul terreno, lasciando libere le mani per la manovra della lancia. Il serbatoio è messo in pressione da una pompa manuale.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO