Varietà di ciliegio

Ciliegie: tantissime varietà dalle proprietà imbattibili

Tra i frutti estivi più amati e in grado di appagare anche i palati più sofisticati, le ciliegie dolci sono il frutto della pianta Prunus Avium (appunto, il ciliegio) appartenente alla famiglia delle Rosacee ed originario dell'Europa e di alcune zone dell'Asia minore. Insieme al Prunus Cerasus (albero da cui nascono amarene e marasche, ossia frutti più aciduli e tipicamente utilizzati per produrre liquori come il cherry brandy o il maraschino), il Prunus Avium è una delle piante di ciliegio selvatico all'origine delle innumerevoli varietà di ciliegie attualmente coltivate. Ricchissime di vitamine A e C e di sali minerali come calcio, ferro e potassio, le ciliegie sono particolarmente efficaci nel contrastare l'ipertensione, favorire la diuresi e il regolare andamento delle attività intestinali.
Varietà di ciliegia Durone Nero di Vignola

Nuova casa giardino di piante 6 semi di albero di cachi Diospyros frutta semina il trasporto libero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Varietà di ciliegie che maturano a maggio

Ciliegia varietà Bella Italia Le differenti varietà di ciliegi coltivati nel nostro Paese si distinguono generalmente per la colorazione del frutto (sfumature dal rosso o arancione più o meno intenso), per la consistenza e la succosità della sua polpa ma soprattutto per il periodo in cui si completa il processo di maturazione ed avviene la raccolta. Tra le varianti di ciliegie già disponibili alla fine del mese di maggio, la ciliegia tipo Bigarreaux ha un colore rosso intenso tendente al nero e una polpa altrettanto rossa e dalla consistenza medio-forte. La variante Bella Italia è prevalentemente coltivata in Trentino ed è caratterizzata da una polpa tenera e da un colore rosso piuttosto acceso. La ciliegia versione Ferrovia, inoltre, proviene dalla Puglia e ha una polpa anch'essa tenera ed un colore rosso piuttosto tenue.

    PIANTA ALBERELLO DA FRUTTO ALBERO DI CILIEGIA DURONE NERO DI VIGNOLA

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,9€


    Le ciliegie che maturano nel mese di giugno: i duroni

    Durone dell'Anella Più tardive e pronte per essere raccolte soltanto nel mese di giugno, esistono molte altre varianti di ciliegie come i famosi duroni, categoria che include tipologie di frutti molto differenti tra loro, ancora una volta per il colore e la consistenza della buccia e della polpa. Tra questi, il Durone Nero di Vignola è la variante più frequentemente consumata a tavola, si caratterizza per i frutti particolarmente grandi, un colore di nuovo rosso-nerastro e una polpa particolarmente croccante. Il Durone dell'Anella, detto anche Anellone, è originario delle colline bolognesi ed ha un colore rosso brillante sia nella buccia che nella polpa ed un sapore eccezionalmente dolce. Il Durone della Marca, infine, ha una buccia rosso-giallastra ed una polpa bianca piuttosto dolce ed è molto spesso utilizzato per la produzione di marmellate, gelatine e conserve sotto spirito.


    Varietà di ciliegio: Altre varietà di ciliegie

    Amarena Esistono ancora molte altre varietà di ciliegie che giungono a maturazione nel mese di giungo ed in alcuni casi nella prima settimana di luglio. Tra queste le amarene, le visciole e le marasche sono frutti generalmente caratterizzati da un colore rosso-nero, una polpa soda ma soprattutto un sapore particolarmente acidulo. E sebbene le amarene siano quelle leggermente più dolci e quindi più adatte ad essere consumate fresche, questa frutta è di solito utilizzata per la realizzazione di liquori o la conservazione sotto spirito. Viene dalla Campania, la ciliegia del Monte, tradizionalmente prodotta nell'area intorno al Vesuvio e caratterizzata da un colore della buccia giallo rosa da un lato e rosso piuttosto scuro dall'altro. La sua polpa è giallastra ed ha una consistenza piuttosto croccante.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO