Concime 20 10 10

Concimi

Le piante, per sopravvivere e svilupparsi, hanno bisogno di acqua e nutrimento. Il loro nutrimento lo trovano nel terreno nel quale vengono coltivate ma, spesso, capita che il terriccio non ha a disposizione tutti gli elementi di cui hanno bisogno. In tal caso si procede somministrando al terreno ed alle piante delle quantità di concimi. Le concimazioni sono delle pratiche colturali estremamente importanti per la vita e lo stato di salute delle nostre piantine. In commercio esistono varie tipologie di concimi che si differenziano tra loro per consistenza e lavorazione di produzione. Va fatta, inoltre, un ulteriore distinzione: esistono concimi semplici e concimi complessi. I concimi semplici sono quelli che contengono un solo elemento, quelli complessi ne contengono più di uno. A loro volta prendono i nomi di “binari” e “ternari”, ovvero che contengono due o tre elementi.
cura delle piante

NITROPHOSKA super CONCIME UNIVERSALE frutta prato DA 25 KG 20-5-10 + 15

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


Concime 20 10 10

Uno dei più conosciuti concimi ternari è il concime 20 10 10, ovvero un fertilizzante che contiene i tre macro elementi: Azoto, Fosforo e Potassio. Questi tre elementi nutritivi sono le sostanze più importanti per il nutrimento e lo sviluppo delle piante. I concimi 20 10 10 sono costituiti dal 20% di Azoto, dal 10% di Fosforo e dal 10% di Potassio. Questo tipo di fertilizzante contiene una percentuale alta di Azoto e, questo elemento, è presente in forma ammoniacale o nitrica. In virtù della forma dell’Azoto possiamo dire che esso si scioglie velocemente e quindi, per evitare ciò, i nuovi concimi 20 10 10, attraverso delle sostanze, vengono fatti in modo da avere un rilascio più lento. I tempi di rilascio dell’azoto possono essere alterati anche mischiando dei composti organici al concime chimico.

  • concime Il concime è una sostanza che viene aggiunta al terreno per dare alle piante tutti gli elementi nutritivi di cui hanno bisogno. Senza assorbire dal suolo i nutrimenti base, le piante, infatti, non pot...
  • concime all'azoto per foglie belle La natura da sempre ci dà dimostrazione della sua enorme potenza; troppo spesso l’uomo dimentica che egli stesso è frutto, figlio di quanto la natura è in grado di fare. Nonostante sia quasi da sempre...
  • carriola concimante La natura ha da sempre uno straordinario effetto sulla mente e sul corpo dell’essere umano; in modo particolare il prato, che sarà l’argomento di oggi di questo nostro articolo, è nell’immaginario di ...
  • concimi organici Le piante, per crescere correttamente, necessitano di nutrimento. Come ogni essere vivente, anche i vegetali, infatti, devono nutrirsi per svilupparsi in maniera sana e rigogliosa e per resistere ad a...

Fertilgreen NPK(S) 20-10-10+(7,5) (20 kg), concime granulare per pratini, piante e fiori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46€


Usi

Questo tipo di fertilizzante può essere utilizzato per varie tipologie di piante, che si tratti di piante ornamentali, da fiore o da frutto. Può essere utilizzato per nutrire il manto erboso, in tal caso si consiglia di somministrarlo nella fase di ripresa vegetativa e in forma liquida. Se lo utilizziamo per le piante da fiore, sarebbe meglio non somministrarlo durante la fase di fioritura. In questa fase serve meno Azoto ma più Fosforo e Potassio. C’è da dire, però, che i concimi 20 10 10 non sempre sono adatti alle piante da fiore, è preferibile utilizzare dei concimi che contengo la stessa percentuale dei tre macro elementi. I fertilizzanti 20 10 10 possono essere arricchiti anche di micro elementi come ferro, manganese e boro. Inoltre è un tipo di concime che viene formulato anche in micro granuli.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO