Arbusti perenni

Arbusti perenni

Appartengono alla famiglia delle Caprifoliaceae il genere di arbusti perenni denominati Viburnum e conosciuto con il nome comune di Viburno. Sono piante sempreverdi dalle foglie di forma ovale, di colore verde lucido, che possono raggiungere anche l'altezza di cinque metri. Generalmente semplice da coltivare il Viburno richiede un'esposizione ben soleggiata, riesce a sopportare le temperature invernali anche al di sotto dello zero. Deve essere protetto dalle correnti troppo forti e richiede un'irrigazione periodica e non troppo abbondante. La fioritura inizia in aprile e continua per tutta la durata della primavera. I boccioli si dischiudono in piccoli fiori riuniti in corimbi tondi o piatti di colore bianco, in alcune varietà sono disponibili anche nel delicato tono di colore del rosa pallido.
Pianta e fiore di Viburno

Fertilizzante universale Premium Mairol concime (500 ml)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Arbusti perenni da fiore

Infiorescenze della pianta di Ortensia Dal nome botanico di Hydrangea conosciuta più comunemente come Ortensia, è tra i più diffusi arbusti perenni da fiore disponibili in commercio. Pianta ornamentale appartenente alla famiglia delle Hydrangeaceae, importata in Europa dalla Cina e dal Giappone. Si tratta di una pianta ornamentale dalla chioma fitta composta da foglie ellittiche oppure ovali, dai bordi più o meno seghettati. Tra le specie più diffuse, c'è l'Hydrangea macrophilla e l'Hydrangea paniculata nelle differenti varietà disponibili. Sopportano bene gli inverni rigidi e le temperature sotto lo zero e richiedono una disponibilità idrica costante soprattutto in estate. I caratteristici fiori sono raggruppati in infiorescenze generalmente semisferiche e vanno dal colore bianco, al blu, dal porpora al rosa. Il periodo di fioritura va dalla primavera all'estate.

  • Stella di Natale Il nome scientifico delle stelle di Natale è euphorbia pulcherrima. E' una pianta originaria dell'America centrale ma da molti anni di è naturalizzata anche in altri paesi del mondo caratterizzate da ...

Substral - Concime Osmocote Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


Arbusti perenni sempreverdi

Foglie e fiori di Pitosforo Tra gli arbusti perenni più utilizzati per siepi e coperture, il Pittosporum o anche detto Pitosforo e Pittosporo, è un genere della famiglia delle Pittosporaceae. Originario dell'Asia, dell'Australia e dell'Africa raccoglie diverse varietà di piante arbustive. Tra queste la più diffusa e adatta al clima mediterraneo anche costiero è il Pittosporum tobira, dalle foglie verde intenso e lucide. Possono essere lanceolate oppure ovali e con i margini sempre arrotondati. Se viene coltivato in condizioni favorevoli può raggiungere l'altezza di oltre sei metri. Richiede un'esposizione diretta al sole e un'irrigazione costante solo in estate. I fiori quando si dischiudono sono raggruppati ad ombrello, piccoli e in tutte le specie differenti si caratterizzano per l'intenso profumo fresco e dolciastro.


Arbusti fioriti perenni

Piante di Oleandro Il nome botanico è Nerium, la denominazione comune identifica l'Oleandro tra gli arbusti perenni da fiore. Appartiene alla famiglia delle Apocynaceae ed è originario dell'Asia. Tutte le varietà sono coltivate a scopo ornamentale grazie alla struttura della pianta e alla fioritura abbondante e colorata. Le foglie sono lanceolate verde scuro, per una crescita rigogliosa è consigliabile posizionare la pianta in zone ben soleggiate, non troppo umide, al riparo dalle correnti. Resiste bene al caldo torrido ed anche alle temperature rigide invernali. L'irrigazione è necessaria in estate e non deve essere frequente in inverno. Con il passare degli anni può raggiungere l'altezza di cinque metri. La fioritura inizia in primavera e si protrae abbondante per tutta l'estate, nei colori del bianco, rosso e rosa.




COMMENTI SULL' ARTICOLO