Strelitzia

L'irrigazione della Strelitzia

La strelitzia è una pianta erbacea proveniente dall'Africa del Sud e fa parte del folto raggruppamento tassonomico delle Strelitziaceae. Questa stupenda e variopinta pianta perenne, sovente collocata anche in recipienti all'interno degli edifici, ha considerevoli necessità di essere bagnata, con qualche differenza in base alla posizione ed alla stagione climatica in corso. Di norma, va regolarmente e frequentemente irrigata per quasi tutta la durata dell'anno, anche a cadenza settimanale, tranne che nel cuore del periodo estivo, nel quale le bagnature andranno limitate o addirittura sospese. E' consigliabile, in ogni caso, procedere all'innaffiamento soltanto qualora il terreno si presenti asciutto o secco, onde evitare pericolosi ristagni di acqua che possono ledere o indebolire l'apparato radicale.
strelizia fiore

pianta di strelitzia o sterlizia reginae o uccello del paradiso v16 da esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€


Cura e coltivazione della pianta

cespuglio strelitzia La strelitzia è una pianta resistente ed adattabile che va sistemata indifferentemente all'esterno in un parco ovvero in interno, ma in entrambi i casi abbisogna di un terreno pregno di materia organica e provvisto di elementi sabbiosi o altri materiali similari, in grado di assicurare il corretto drenaggio ed il mantenimento asciutto della terra. Se ricoverata in recipienti, nelle prime annualità va costantemente rinvasata, in linea di massima nel periodo primaverile, sino a quando raggiunga una discreta grandezza.Questa pianta erbacea, viceversa, non abbisogna di particolari opere di potatura: occorrerà soltanto provvedere periodicamente ad eliminare vecchi rami e foglie secche o danneggiate, a mano o con idoneo utensile, al fine di permettere alla pianta di conservare energie e mantenersi in perfetta salute.

  • Pianta dell'uccello del paradiso L'uccello del paradiso è una pianta perenne conosciuta anche con il nome di strelitzia. Appartiene alla numerosa famiglia delle musaceae e ne esistono diverse specie diffuse in tutta la fascia tropica...
  • Esemplare pianta sterlizia La Sterlizia è una pianta detta Uccello del Paradiso, che appartiene alla stessa famiglia dei banani. Ha una base legnosa, con grandi foglie verde scuro su lunghi piccioli e fiori dalla strana forma e...
  • piante giardino Le piante da giardino comprendono tutte quelle specie vegetali e floreali che possono avere una particolare funzione decorativa per il nostro giardino. La scelta di queste piante va fatta in base alle...
  • piante giardino fiorite La natura, ogni giorno, ci regala tantissime specie di piante da usare nei nostri giardini. Piccole, grandi, erbacee, arbustive ed a fiore, le piante da giardino sono davvero infinite. Non è facile ...

rama Serra da Giardino in Acciaio 8 Ripiani con Telo Ibiscus Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 63,9€


Fertilizzazione e concimazione della strelitzia

strelitzia fiorita Per quanto riguarda la concimazione, vanno seguite delle semplici regole.Normalmente, la pianta va fertilizzata dalla fine del periodo estivo sino a primavera inoltrata, con cadenza di 20 - 25 giorni circa, mentre l'operazione deve essere interrotta nella rimanente parte dell'anno, salvo specifiche e motivate esigenze. Possono essere impiegati all'uopo fertilizzanti di natura solida, cosiddetti a lento rilascio, o anche liquida, opportunamente diluiti nell'acqua di innaffiamento.E' consigliabile in assoluto l'utilizzo di concimi specifici per la tipologia di pianta, con sensibile presenza di elementi potassici ed azotati, oltre ai vari e necessari microelementi. Molto in uso risultano essere i concimi organici, graditi per la loro eccellente capacità di mantenere vitale il substrato.


Esposizione e possibili malattie della pianta

strelitzia esposta al sole La strelitzia adora il caldo e le temperature elevate e va sistemata in luogo illuminato e poco ombreggiato, anche esposto ai raggi del sole, per la maggior parte dei mesi dell'anno.Per quanto sia molto forte e resistente, tuttavia, è consigliabile ripararla nelle afose giornate estive, onde evitare danni alle radici.Nei mesi invernali va posta in ambienti riparati e con temperatura mai inferiore agli 8 - 9 C°, badando che ci sia adeguato ricircolo di aria e sottraendola, al contempo, significativi e bruschi flussi d'aria. La pianta perenne, infine, può essere sottoposta ad attacchi, oltre che di muffe, anche di insetti e parassiti, come il ragnetto rosso e la cocciniglia.In questo caso, occorrerà provvedere alla loro eliminazione manualmente, se possibile, o con l'utilizzo di insetticida specifico.



  • strelitzia La Sterlizia deve essere annaffiata abbondantemente tranne che in giugno e in luglio perché in questo periodo la pianta
    visita : strelitzia
  • strelitzia fiore Gli Uccelli del paradiso sono il nome comune delle Strelitzie reginae, piante sempreverdi perenni che fanno parte del ge
    visita : strelitzia fiore
  • sterlizia pianta La strelitzia ha necessità di avere il terreno sempre umido, sia in giardino che, soprattutto, in vaso bisogna prevedere
    visita : sterlizia pianta
  • fiore strelitzia Capita ormai abbastanza spesso che la nostra curiosità ci spinga verso piante insolite ed esotiche, come accade per la p
    visita : fiore strelitzia

COMMENTI SULL' ARTICOLO