Alstroemeria

Le piante perenni della specie detta Alstroemeria

Le piante fiorite denominate Alstroemeria, sono più comunemente conosciute con i nomi di gigli degli Incas o gigli del Perù, appartenenti alla famiglia delle Alstroemeriaceae. Queste specie di vegetali sono originarie dell'America meridionale e si caratterizzano per le infiorescenze che producono, colorate e variegate in tante diverse tonalità di colore, in base alle differenti varietà. I fiori crescono all'estremità di fusti floreali e possono essere singoli o raggruppati in ombrelle. Il periodo della fioritura inizia nel mese di giugno e si protrae fino alla stagione autunnale. Le radici sono tuberose e il portamento del fogliame è eretto. Le foglie sono verdi e lucide, con l'apice appuntito. Possono essere coltivate sia in vaso che in piena terra, vengono impiegate per la realizzazione di aiuole e bordure basse.
Infiorescenze bicolore di Alstroemeria

Blooming 24 colori differenti 120PCS peruviani semi del giglio di giardino domestiche di fiori in vaso bonsai alstroemeria

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Tecniche colturali delle piante perenni di Alstroemeria

Fiori colorati di Alstroemeria Le piante di Alstroemeria, una volta poste a dimora, in vaso o in piena terra, non richiedono particolari attenzioni colturali. Infatti, sono specie di vegetali resistenti agli attacchi dei parassiti e alle malattie. Con il passare degli anni queste piante perenni, aumentano la produzione fogliare e floreale. Si adattano a diverse tipologie di terreno ma preferiscono i terricci fertili e ben drenati, per evitare deleteri ristagni idrici. Temono le temperature invernali inferiori ai cinque gradi e devono essere riparate dalle correnti fredde. Richiedono luoghi freschi, umidi e illuminati da luce indiretta, l'irrigazione è frequente e regolare per tutto il ciclo vegetativo mentre in inverno viene ridotta allo stretto necessario. A partire dalla stagione primaverile, è opportuno somministrare periodicamente, del concime organico per piante da fiore, da diluire nell'acqua delle annaffiature.

  • Alstroemeria fiori L'Alstroemeria è un genere di piante originario del sud America, oggi disponibili in tante diverse varietà ibride a grandi fiori. Le piante sviluppano ampi tuberi sotterranei, che temono l'umidità ele...

100 / bag peruviani semi del giglio ~ peruviano Lily Mix (Alstroemeria) Fiore SEMI permanenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Metodi di propagazione delle piante dette Alstroemeria

Infiorescenze della pianta di Alstroemeria Per ottenere nuovi esemplari di piante perenni di Alstroemeria, è possibile utilizzare il metodo della semina. L'operazione, viene effettuata all'inizio delle primavera e i semi vanno riposti in contenitori, colmi di terriccio da giardino, mescolato con torba e sabbia. Per una buona germinazione, è importante nebulizzare frequentemente il terreno per mantenere un'adeguata umidità atmosferica. Un'altra tecnica per propagare le piante di Alstroemeria, è attraverso la divisione dei rizomi, da praticare in autunno. Con l'aiuto di un coltello, bisogna sezionare verticalmente le porzioni da dividere e successivamente, le nuove piante ottenute possono essere riposte in vasi riempiti da un terriccio fertile e ben drenato. L'avvenuto attecchimento è confermato dall'emissione di nuove gemme fogliari e possono essere trapiantati definitivamente.


Le varietà della specie di piante denominate Alstroemeria

Fiore della pianta di Alstroemeria Piante perenni molto amate e impiegate per la produzione di splendidi fiori colorati e variegati. Esistono diverse varietà ottenute grazie a particolari selezioni genetiche, come ad esempio Alstroemeria Saturne, dalle infiorescenze di colore rosa e con sfumature arancioni. Oppure l'Alstroemeria Montsoreau, dai fiori viola, tigrati; mentre sono bicolore, bianchi e lilla quelli prodotti dall'Alstroemeria peregrina. Fogliame lucido e appuntito per l'ibrido denominato Alstroemeria Princess Letizia, si caratterizza per l'intenso colore rosso, variegato con sfumature di giallo. Il bianco candido con puntinature gialle e nere contraddistinguono le infiorescenze prodotte dalla varietà detta Alstroemeria Little Miss Christina. Petali appuntiti e cromatismi bianchi, lilla e gialli per i fiori di Alstroemeria pulchra var. maxima.




COMMENTI SULL' ARTICOLO