Caprifoglio rampicante

Caprifoglio rampicante

Chiamata comunemente Caprifoglio rampicante, la Lonicera è un genere, con più di duecento specie differenti, che appartiene alla famiglia delle Caprifoliaceae. Piante originarie dell'Asia, Europa e Nordamerica si caratterizzano per la varietà del portamento che può essere arbustivo oppure rampicante. Sempreverdi o caducifoglie, in Italia esistono diverse varietà che si sviluppano spontaneamente. Come ad esempio la Lonicera alpigena o Caprifoglio alpino, tipica delle zone pedemontane alpine e collinari, e la Lonicera implexa o Caprifoglio mediterraneo che cresce nelle regioni meridionali. Le varietà di Caprifoglio rampicanti sono impiegate nei giardini a scopo ornamentale per la realizzazione di siepi e coperture. Il fogliame compatto e l'abbondante, profumata fioritura fanno di queste specie tra le piante più adatte ed utilizzate per la decorazione degli ambienti esterni.
Pianta e fiori di Caprifoglio

AmgateEu graticcio per piante, in rete di supporto per piante rampicanti, vite e Veggie Griglia rete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,61€


Caprifoglio pianta rampicante

Pianta di Caprifoglio Tante specie diverse con differenti caratteristiche tra loro per le piante del genere Caprifoglio rampicante. Le numerose varietà vengono suddivise in sempreverdi, caduche o semi persistenti. Le foglie sono di colore verde scuro e dalle diverse dimensioni, ricoprono in maniera compatta le ramificazioni del rampicante. Tutte le piante di questo genere si contraddistinguono per le fioriture abbondanti e profumate. I fiori sono piccoli e di forma tubolare, grazie alla grande varietà delle specie e delle sottospecie ibride, possono avere diverse sfumature di colore. Toni che vanno dall'arancione al bianco e dal rosa al giallo. Esteticamente ornamentale ed elegante è il Caprifoglio pianta rampicante, resistente e dal portamento avvolgente, se coltivata nelle condizioni ideali, infatti, può crescere anche svariati metri in breve tempo.

    Rincospermum Falso Gelsomino Pianta in vaso di Rincospermum Falso Gelsomino - 5 Piante in vaso 7x7

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


    Coltivazione Caprifoglio

    Fiori di Caprifoglio La pianta Lonicera detta anche Caprifoglio cresce bene sia in piena terra che coltivata in vaso. Il terreno deve essere fertile e ben drenato, queste specie amano un'esposizione luminosa ma non troppo soleggiata, infatti, producono un numero maggiore di fiori, se vengono posizionate a mezz'ombra. Sono resistenti alle rigide temperature invernali, anche abbondantemente sotto lo zero. L'irrigazione deve essere periodica ed regolare soprattutto in estate e durante periodi siccitosi. Le foglie sono di forma ovale e il periodo della fioritura inizia generalmente in estate. I fiori oltre che per l'estetica elegante si caratterizzano per le delicate fragranze profumate. Trattandosi di rampicanti dal portamento vigoroso, occorrono potature periodiche e incisive per contenere lo sviluppo continuo di queste piante, l'ideale è a fine inverno.


    Varietà Caprifoglio

    Varietà di Caprifoglio rampicante Tra le varietà più diffuse di Caprifoglio rampicante c'è la Lonicera caprifolium o Caprifoglio comune che si caratterizza per la produzione di fiori bianco crema con sfumature rosa, molto profumati. Impiegata a scopo ornamentale, facilmente reperibile in commercio è la Lonicera japonica, il fogliame è verde chiaro e le infiorescenze raggruppate possono essere di colore bianco o giallo. Rosso scarlatto, intenso e sfumature di giallo, per i fiori prodotti dalla Lonicera sempervirens, varietà utilizzata anche per diversi ibridi di Caprifoglio rampicante. Come ad esempio per la Lonicera x heckrotti Gold Flame uno tra gli esemplari di questo genere di piante più resistenti e dal portamento avvolgente. Le fioriture sono abbondanti e si caratterizzano per gli accesi colori, rosso vivo all'esterno dei petali e tonalità gialle e arancioni per l'interno.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO