Piante rampicanti da esterno

Piante rampicanti da esterno

Si tratta di una sottospecie della conosciuta pianta di Ortensia, è la varietà di pianta rampicante denominata Hydrangea petiolaris, della famiglia delle Hydrangeaceae. Originaria dalla Cina e dal Giappone risulta tra le piante rampicanti da esterno, una delle più ornamentali. Resistente ai rigidi inverni si adatta bene per ricoprire muri, i gazebo o i pergolati. Le foglie caduche hanno i margini dentati, sono di forma ovale e con l'estremità leggermente appuntita. Il fusto si ramifica molto vigorosamente e negli anni possono raggiungere l'altezza di una decina di metri. Questa varietà di piante rampicanti non richiede particolare attenzioni, preferisce luoghi d'ombra o a mezz'ombra e l'irrigazione deve essere periodica e non troppo abbondante. La fioritura sboccia in piena primavera e si protrae fino all'inizio dell'estate, le infiorescenze sono grandi, compatte ed esteticamente eleganti nel colore bianco crema.
Pianta rampicante in fiore di Ortensia

Gelsomino - Siepo 1 Metro (sempreverde) - 3 Vasi 1,5 litro (Pianta rampicante - 3 Gelsomino/1 Metro - Pianta adulta) - Muri e recinzioni, Pergola, Balconi e terrazze - Colore del fiore: Bianco | ClematisOnline - clematidi e rampicanti più economiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,5€


Piante rampicanti per esterno

Pianta in fiore di Campsis Fiori a campana e fogliame verde intenso, per il genere di piante Campsis conosciute anche come Bignonia, appartenente alla famiglia delle Bignoniaceae. Originariamente coltivata in Giappone, Cina e America Settentrionale, le due varietà più diffuse sono la Campsis radicans e la Campsis grandiflora. Entrambe le specie hanno il fusto avvolgente e dotato di uncini per aderire meglio ai supporti verticali, dove si sviluppano velocemente. In condizioni favorevoli raggiungono facilmente anche i dieci metri d'altezza. Le foglie sono caduche e raggruppate, queste piante rampicanti per esterno, preferiscono posizioni riparate dai venti forti e sopportano bene anche le temperature sotto lo zero. L'irrigazione deve essere costante solo nel periodo estivo. La fioritura è abbondante e si caratterizza per i grappoli penduli dei fiori nelle tonalità differenti dell'arancio, che sbocciano continuamente per tutta l'estate.

    1 PIANTA DI DIPLADENIA ROSSA VASO 14CM CON SPALLIERA RAMPICANTI MANDEVILLA

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


    Piante rampicanti da esterno sempreverdi

    Pianta rampicante di Gelsomino Specie composta da circa duecento varietà differenti, il Jasminum detto anche Gelsomino è una delle piante rampicanti da esterno più diffuse nel bacino mediterraneo. Appartenente alla famiglia delle Oleaceae, si caratterizza per i suoi piccoli fiori, bianchi o gialli, dalle fragranze profumate e fresche. Ama le posizioni ben soleggiate e teme le temperature troppo rigide durante la stagione invernale. L'irrigazione deve essere necessaria e costante in estate, i fusti possono svilupparsi raggiungendo altezze di tre metri e le foglie risultano pennate e raggruppate. La fioritura inizia in primavera e continua anche per tutta l'estate se viene coltivato in condizioni favorevoli. Il Jasminum sambac e il Jasminum primulinum sono le varietà di questa specie di piante rampicanti da esterno sempreverdi.


    Rampicanti da esterno

    Specie di Edera variegata Comunemente detta Edera, l'Hedera helix appartiene alla famiglia delle Araliaceae. Conosciuta tra le piante rampicanti da esterno per avere un fusto molto ramificato, avvolgente e vigoroso, che le permette di raggiungere anche l'altezza di oltre cinque metri. In base alle varietà le foglie possono essere di forma cuoriforme oppure ovale, i fiori compaiono dopo anni di stato vegetativo, sono piccoli e di colore bianco crema. Si tratta di piante rampicanti molto resistenti alle temperature invernali rigide, adatte a terreni profondi e drenati. La collocazione ideale è a mezz'ombra oppure in ombra, non gradiscono esposizioni alla luce diretta e l'irrigazione non deve essere abbondante. In base alle diverse varietà si possono trovare foglie bicolore come l'Hedera algeriensis e l'Hedera colchica.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO