Arredamenti da esterno

Arredamenti da esterno: terrazzo

Se si ha a disposizione un terrazzino, è necessario calcolare bene gli spazi in modo che gli arredamenti da esterno risultino in perfetta armonia con l'ambiente. A tale scopo, è consigliabile avere per iscritto su foglio tutte le dimensioni perimetrali, meglio ancora se allegate alla planimetria. L'elemento d'arredo più utilizzato per il proprio terrazzo è un tavolino con le sedie, in modo da sfruttare le giornate di sole per trascorrere dei momenti all'aperto e, perchè no, mangiare comodamente. In questo caso, si suggerisce di scegliere con cura le dimensioni e la forma del tavolino: meglio una forma stretta e lunga per un balcone, oppure un tavolino piccolo rotondo per spazi piccoli. In aggiunta, se possibile, potreste pensare di arredare il vostro terrazzo con dei mobiletti da esterno, per sistemare le vostre cose.
Terrazzo arredato

Amazon Basics - Telo protettivo rettangolare/ovale per tavolo e sedie da esterni, misura L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,5€


Arredamenti da esterno: piscina

Piscina esterna Avere una piscina esterna a casa propria è il sogno di molti: scegliere gli arredamenti da esterno giusti è necessario per poterne sfruttare al meglio le potenzialità. Innanzitutto, è consigliabile disporre tanti lettini, almeno quanti sono i componenti della famiglia, e alternare a questi dei piccoli tavolini muniti di ombrelloni richiudibili. Si può pensare di sistemare il tutto in un angolo appositamente scelto, oppure semplicemente circondare i bordi della piscina. In ogni caso, si suggerisce di garantire sempre l'esposizione verso sud, in modo che chi lo desidera possa abbronzarsi senza spostare ogni volta l'intero mobilio. Anche in questo caso si consiglia di inserire dei mobiletti, in modo che si possa sistemare l'abbigliamento per fare il bagno e gli strumenti per la manutenzione.

    IKAYAA 3PCs Arredamento di Serie Esterno Patio con Giardino Bistro Rosa Disegno Alluminio Ferro Portico Balcone Caffè Tavolo e Sedie Set

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 127,99€
    (Risparmi 48€)


    Arredamenti da esterno: zona barbecue

    Barbecue esterno Disponendo di un ambiente esterno abbastanza grande, lo si può sfruttare installando una piccola zona barbecue. In questo caso, è necessario fare particolarmente attenzione sulla posizione in cui andrà sistemato: la zona deve essere al riparo da vento e precipitazioni, ma anche ben areata in modo che i fumi possano circolare senza pericolo. Inoltre, assicuratevi che nella vostra zona sia possibile avere un barecue esterno e fate in modo che per i vostri vicini non sia un problema. Per quanto riguarda gli arredamenti da esterno, è indispensabile un mobiletto di facile portata in cui sistemare legna, carbonella e tutti gli accessori necessari alla cottura. Sistemate un tavolo molto grande vicino, ma non troppo, al barbecue e disponete sedie anche in numero maggiore del necessario.


    Materiali e costi per arredamenti da esterno

    Arredo da esterno Scegliere il materiale giusto per gli arredamenti da esterno è necessario per evitare che il mobilio si rovini. Sono pochi i suggerimenti da seguire in questo caso: disponendo di tettoie o di gazebi, il legno costituisce la soluzione giusta. Altrettanto vale per il vimini e il bambù. In caso contrario è sempre consigliabile acquistare mobilio in plastica, facilmente lavabile e non soggetto ad agenti esterni. Qualora si preferisca il ferro, ricordate che questo è soggetto a fenomeni di corrosione e perciò necessita di manutenzione frequente. Per quanto riguarda i costi, è necessario considerare che la plastica è il materiale più economico attualmente sul mercato: tavolo e sedie hanno un costo di circa 150 euro. Il ferro battutto è parecchio costoso, in particolare quello artigianale.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO