Arredo giardino in legno

Arredo giardino in legno: un materiale naturale

Scegliere l’arredo giardino in legno è sicuramente una scelta di stile vista la bellezza del materiale, ma anche una scelta ottimale dal punto di vista della resistenza agli agenti atmosferici e all’usura nel tempo. Il legno impiegato nell’arredo da giardino in legno viene infatti continuamente sottoposto a specifici trattamenti impermeabilizzanti che lo rendano resistente alla pioggia: l’acqua infatti è il principale nemico del legno. L’azione prolungata dell’acqua o dell’umidità sul legno potrebbe infatti causarne il deterioramento e il danneggiamento non solo estetico ma anche strutturale visto che si tratta di un materiale naturale. L’arredo da giardino in legno, proprio per la bellezza e la naturalità del materiale che è caratterizzato da infinite sfumature di colore, si contraddistingue dagli altri materiali per la capacità di proporre pezzi davvero unici anche grazie alle venature naturali che si creano sul legno stesso.
Arredo giardino in legno

SET 2PZ POLTRONA DA REGISTA PIEGHEVOLE IN LEGNO TESSUTO ECRU PER ARREDO GIARDINO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,8€


Arredo giardino in legno: il teak

Arredo giardino in legno teak Tra i materiali più utilizzati per la realizzazione di arredo giardino in legno sicuramente c’è il teak: un tipo di legno che per le sue proprietà garantisce un’ottima durata nel tempo e un’ottima capacità di carico e di resistenza. Il teak viene ricavato da diverse specie di piante Tectona molto diffuse nei paesi tropicali ed è un legno di grande pregio vista l’elevate resistenza all’umidità che ne permette un ampio impiego sia nell’arredo giardino in legno che anche nell’industria navale e edilizia. Il teak si presenta con diverse sfumature di colore e tra queste quelle resistono maggiormente agli agenti atmosferici sono quelle che virano verso lo scuro: grazie alla presenza di una resina oleosa al suo interno che ne limita i danni da umidità, il legno teak è considerato in miglior materiale per l’arredo giardino in legno. Il teak è un legno piuttosto costoso ma con un’elevata durata nel tempo: non teme gli agenti atmosferici, l’azione degli insetti e dei parassiti vegetali come i funghi e si adatta bene alle escursioni termiche perciò viene ampiamente impiegato nell’arredo da giardino in legno.

  • fontana singola Siamo certi di non sbagliare di moltissimo nel pensare che in quasi tutti noi c’è un pensiero fisso rivolto al futuro e riguardante la casa in cui trascorreremo la maggior parte della nostra vita; ciò...
  • Giardino con mobili in legno I materiali per arredare il giardino vanno scelti tenendo conto dello stile della casa: legno, teak e ferro battuto sono ideali per le case in campagna o di stile antico; garantiscono soluzioni di sic...
  • Esempio di mobili da giardino in plastica Arredare uno spazio all’aperto significa trovare la giusta soluzione che unisca praticità, robustezza e durata nel tempo e i mobili da giardino in plastica rappresentano un’ottima soluzione proprio pe...
  • Mobili da giardino in vimini I cataloghi che si occupano di arredamenti giardino dimostrano come il materiale prediletto da questo tipo di settore si orienta verso la natura, con l'intenzione di diventare un tutt'uno con essa. Fr...

Tavolo in legno pieghevole da arredo giardino 120x70x74

Prezzo: in offerta su Amazon a: 98,71€


Come curare l'arredo giardino in legno

Arredo giardino in legno minimal L’arredo da giardino in legno, proprio perché realizzato con un materiale naturale, richiede una certa cura nella sua manutenzione soprattutto a fine stagione per riporli durante l’inverno in modo che conservino intatte le loro caratteristiche di colore e di impermeabilità. Dal punto di vista estetico l’arredo da giardino in legno è quello che sicuramente appaga maggiormente la vista e il tatto visto che si tratta di una finitura naturale capace di adattarsi ad ogni tipo di ambiente e stile, ma che per preservarsi nel tempo ha bisogno di alcuni trattamenti specifici. La prima operazione da eseguire è sicuramente quella di spolverarli con un pennello in legno in modo da eliminare eventuali residui e permettere al legno di respirare meglio: gli arredi da giardino in legno teak vanno inoltre lucidati con olio di lino per ravvivarne il colore. A seguire è bene effettuare un passaggio di cera protettiva e due mani di impregnante per proteggere l’arredo da giardino in legno dall’umidità e dall’acqua; se il legno è particolarmente rovinato o sensibilizzato si può rinvigorire con della cera d’api.


Arredo giardino in legno: versatile e senza tempo

Arredo giardino in legno per relax Qualunque tipologia di arredo giardino in legno si scelga per il proprio giardino, balcone o terrazzo si è certi di aver acquistato un prodotto versatile e senza tempo. La semplicità e la lavorabilità del legno, un materiale naturale, unita alla sua ricercatezza in termini di colore e finiture, permette ai designer di realizzare mobili che oltre ad essere funzionali siano anche veramente belli. L’arredo da giardino in legno molto spesso viene utilizzato in combinazione ad altri materiali come ad esempio tessuti soprattutto per creare veri e propri angoli lounge dove trascorrere in assoluto relax il tempo all’aperto. Che si tratti di un prodotto contemporaneo o datato, ma ben mantenuto, l’arredo giardino in legno conferisce all’ambiente in cui viene inserito un tocco di personalità difficilmente equiparabili a quella prodotta da altri materiali. 



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO