Mobili per giardino

Mobili per giardino: come sceglierli

La prima considerazione da fare quando di scelgono i mobili per giardino è quella di valutare lo spazio a disposizione e la possibilità o meno di coprirlo. Per rendere l’ambiente piacevole è infatti necessario creare un giusto equilibrio tra lo spazio a disposizione e i mobili per giardino: questi devono costituire si un elemento di arredo ma allo stesso tempo lasciare anche spazio al verde e alle persone di muoversi liberamente. I mobili per giardino visto il loro utilizzo in esterno sono esposti continuamente all’usura degli agenti atmosferici come pioggi, vento, sole, sbalzi termici o salsedine. Se non si possiede uno spazio coperto o se non si ha la possibilità di coprirli quando non vengono utilizzati, è opportuno fare alcune considerazioni sulla scelta dei materiali al fine di individuare quello più opportuno.
Composizione di mobili per giardino

Bica 9067.4 Set Giardino Nebraska, Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 184,9€
(Risparmi 64,1€)


Quali materiali per i mobili per giardino?

Mobili per giardino in cittàL’utilizzo principale dei mobili per giardino è all’esterno e quindi la loro scelta deve essere fatta tenendo in considerazione l’usura del tempo e i danni provocati dall'azione degli agenti atmosferici. In commercio esistono diversi tipi di materiali testati sui mobili per giardino capaci di garantire una lunga tenuta anche contro pioggia, vento, sole, salsedine e sbalzi termici ad esempio. Dal legno al metallo, dalla plastica alle fibre naturali i materiali tra cui scegliere sono numerosi e versatili anche se alcuni sono più indicati per alcune condizioni atmosferiche particolari rispetto ad altri. Per giardini in città è preferibile utilizzare materiali leggeri come la plastica e il metallo, mentre legno e fibre naturali si sposano perfettamente con i giardini in campagna e in collina.

  • Divano per esterni Il giardino è uno spazio verde non solo del quale prendersi cura, ma anche dal quale farsi accogliere per trascorrere nel confort e nel relax il proprio tempo libero, in una dimensione tranquilla e ri...
  • Complemeti d'arredo Chi desidera vivere il proprio giardino appieno, rendendolo parte integrante della propria abitazione e luogo della quotidianità domestica, non può non prendersi cura della disposizione dei mobili da ...
  • Accessori da esterno Una volta investiti risparmi ed energie nella decorazione e nell'arredamento del proprio spazio verde, è naturale il desiderio di poterlo vivere appieno per il maggior tempo possibile. Certamente i cl...
  • Gazebo in legno Per gli amanti del giardino, poter godere dei propri spazi verdi in qualsiasi stagione è una desiderio preminente; il tempo trascorso nel giardino deve essere tempo di qualità, che permetta il relax e...

Purovi® - TELO di protezione per MOBILI DA GIARDINO | 200 x 150 x 70 cm | Impermeabile e resistente al maltempo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,95€


Mobili per giardino: i materiali

Mobili per giardino in plasticaI mobili per giardino presenti oggi in commercio sono realizzati con materiali testati per resistere all’usura del tempo e degli agenti atmosferici: il loro scopo principale è quello infatti di arredare gli spazi all’aperto, molto spesso anche senza possibilità di copertura. Tra i materiali più utilizzati e pratici troviamo il legno, molto piacevole dal punto di vista estetico anche se necessita di frequenti trattamenti per preservarne l’impermeabilità e il colore, il metallo che risulta essere molto leggero e maneggevole ma che va trattato con specifici prodotti anti ruggine a inizio stagione e la plastica che invece non ha bisogno di alcun tipo di manutenzione. Resistente ma leggera, la plastica è un materiale che proprio per le sue caratteristiche tecniche si presta perfettamente ad essere utilizzato all’esterno e che oggi troviamo disponibile in numerose varianti di stile, forme e colori.


Colore e design: i mobili per giardino

Design nei mobili per giardino Design e colore: i mobili per giardino oggi sono molto più che un elemento di arredo, sono un vero e proprio oggetto di culto. L’evoluzione subita negli ultimi anni nelle forme, nelle texture e nei colori utilizzati ha trasformato i mobili per giardino da elementi funzionali a complementi capaci di trasformare con personalità gli spazi all’aperto. Le possibilità di scelta sono pressoché infinite: dallo stile country a quello minimal, dall’ arredo di città a vere e proprie oasi di benessere. Lo spazio all’aperto è uno spazio da vivere con armonia e serenità: ecco perché le linee morbide dei mobili per giardino ben si sposano con il concetto di relax, rendendo quanto mai piacevole il tempo trascorso all’aperto. Maxi letti con materassi super imbottiti, divani coperti e riparati dal sole e chaise longue dalle linee sinuose: la scelta tra i mobili per giardino è sempre più ampia e diversificata.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO