Erba Unta

Caratteristiche della pianta

Con il termine “erba unta” si è soliti indicare le diverse specie di Pinguicola appartenenti alla famiglia delle Lentibulariaceae. Si tratta di piante insettivore di piccole dimensioni, caratterizzate da foglie che si aprono a formare una piccola rosetta aderente al terreno, dal centro della quale crescono piccoli fiori di colore violaceo su steli sottili. Nonostante non siano originarie del Vecchio Continente, queste piante sono molto diffuse e non è raro trovarle come vegetazione spontanea in Europa, oltre che in Nord America, Asia settentrionale, America centrale e meridionale. A seconda della specie, le caratteristiche della pianta varieranno, ma tutte sono accomunate dalla disposizione a rosetta delle foglie, che sono ricoperte di una speciale peluria che permette la cattura degli insetti e permette la loro digestione.
Erba unta

`300pcs Dionea Semi Derlook fiori bonsai Pianta in vaso semi Piantine Dionaea semi di fiori Muscipula gigante clip Venere acchiappamosche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,95€


Coltivazione

Erba untaL'erba unta è una perfetta soluzione per coloro che, pur avendo poco spazio a disposizione, desiderano non rinunciare ad un piccolo angolo verde. Queste particolari piante, infatti, non richiedono molto spazio e possono venire posizionate anche in vasi e ciotole di piccole dimensioni. E' importante ricordare che per la sua coltivazione occorre evitare l'acqua di rubinetto ed è meglio utilizzare l'acqua distillata o l'acqua piovana, lasciando sempre il terriccio abbondantemente umido. Si tratta di una pianta che per natura cresce nel sottobosco e che quindi non necessita di esposizione diretta ai raggi del sole: al contrario, un ambiente troppo luminoso potrebbe essere dannoso per l'erba unta. Le temperature non devono scendere sotto i 5 gradi e non devono superare i 25: la coltivazione all'interno degli appartamenti quindi è particolarmente indicata, purchè si mantengano condizioni ambientali adeguati e un sufficiente livello di umidità.

  • piantecarnivore1 Le piante carnivore sono le specie vegetali più intriganti ed affascinanti che la natura ci abbia mai regalato. Queste piante sono anche oggetto di miti, leggende e di rappresentazioni fumettistiche e...
  • carnivora1 Vengono spesso rappresentate come piante “intelligenti”, perché capaci di catturare e di nutrirsi di molti fastidiosi insetti. Stiamo parlando delle piante carnivore, amatissime specie ornamentali su ...
  • Drosera adelae La drosera adelae è una pianta carnivora di origine australiana; come la maggior parte delle piante carnivore dunque si adatta ad un clima subtropicale e può essere coltivata prevalentemente in appart...
  • Sarracenia La Sarracenia è una pianta carnivora molto particolare che trova diffusione naturale nelle aree del Nord America, prevalentemente tra Canada e Stati Uniti. La sua coltivazione è tuttavia possibile anc...

Gift Republic - Grow It, Set da regalo per coltivare piante carnivore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,34€


Erba Unta: Malattie

Erba untaDal punto di vista del rischio di attacchi parassitari, l'erba unta è una pianta molto resistente e difficilmente si avrà a che fare con disturbi di questo tipo. Essa, tuttavia, non è immune a malattie di altro tipo: in particolare, a mettere in difficoltà queste piante è l'ambiente non abbastanza ricco di umidità, che nelle loro condizioni naturali è molto elevata., soprattutto nei mesi caldi. Le principali cause di morte della pinguicola riguardano proprio la qualità dell'acqua utilizzata, la quantità, la presenza eccessiva o troppo scarsa di ristagni idrici ed umidità nel terreno. Trovare il giusto equilibrio è fondamentale per la coltivazione di queste piante che si mostrano così resistenti per quanto riguarda gli attacchi dovuti ad organismi esterni, eppure tanto fragili dal punto di vista delle condizioni ambientali che ne permettono la crescita e la sopravvivenza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO