Terrazzi e balconi

L'arredamento per il terrazzo

L'arredo di terrazzi e balconi parte da un'attenta valutazione delle dimensioni: queste sono ovviamente più ampie nel caso del terrazzo, dove possiamo sistemare un bel tavolo, completo di sedie, che diventerà il fulcro di pranzi e cene con i nostri amici e familiari. Il tavolo potrà essere posto sotto un pergolato o patio, dove è opportuno montare tende dai colori chiari e vivaci, che proteggeranno dal sole o, in caso di tessuti impermeabili, anche dalla pioggia; una soluzione più veloce e meno impegnativa è invece rappresentata dal classico ombrellone da tavolo: ne esistono moltissimi modelli, dai colori vivaci e a prezzi contenuti. Un tavolino basso, circondato da poltrone e da qualche allegro e colorato cuscino, darà vita invece ad un angolo da dedicare tutto al relax, che possiamo impreziosire con tappeti e candele.
Terrazzo arredato

Verdemax, Azalea, Serra Da Balcone E Terrazzo A 2 Ripiani, 70 X 50 X H 92 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,98€


Arredare il balcone

Balcone decoratoIl balcone della nostra casa, per quanto non ampio come un terrazzo, può diventare cornice di momenti piacevoli e rilassanti, seguendo pochi e utili consigli che ci permetteranno di valorizzarlo al massimo. Un tavolinetto e una sedia già bastano a creare un grazioso, piccolo angolo da riservare alla lettura o a sorseggiare una tazza di caffé o di the. Vasi con fiori e piantine disposti in maniera sapiente e discrete fonti di illuminazione come candele e lanterne completeranno l'effetto. Persino un balcone piccolissimo non è difficile da arricchire, grazie anche alle numerose soluzioni offerte dal riciclaggio creativo: una mensola appendiabiti può essere pulita e ridipinta a colori chiari e assicurata alla ringhiera del balcone grazie a ganci di ferro: diventerà così un simpatico piano di appoggio per gli oggetti più svariati, come libri, tazze o candele.

  • Ombrellone da terrazzo Sfruttare il proprio terrazzo trasformandolo in una zona adibita al relax non è sempre facile: in assenza di strutture in muratura che costituiscano una valida copertura contro la pioggia o i raggi di...
  • Grigliati in legno da giardino Decorare lo spazio verde con fiori e piante è un imperativo per gli amanti degli spazi aperti; meglio ancora se le coltivazioni si estendono a decorare anche le superfici verticali, come nel caso dell...
  • Grigliati in legno per terrazzo Delimitare il terrazzo con dei grigliati in legno significa dare vita ad una barriera protettiva che, senza creare oppressione, possa garantire la privacy di chi ne fa uso decorando allo stesso tempo ...
  • piantedaterrazzo Il terrazzo è uno spazio più limitato del giardino ma pur sempre ideale per praticare del buon sano giardinaggio. L’amore per il verde, infatti, non ha confini e può essere praticato anche in spazi ri...

Serra terrazzo acciaio e PVC 95x70xh190 balcone giardinaggio piante fiori 647-26

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,9€


Fiori per terrazzi e balconi

Balcone con fiori Qualunque terrazzo o balcone non potrà fare a meno di un tocco di verde e di colore: fiori e piante possono essere disposti con libertà e fantasia, sempre a patto però di non trascurare la minore o maggiore ampiezza dello spazio disponibile e i fattori stagionali e meteorologici. Le fioriere basse ed ampie, quasi somiglianti ad aiuole in miniatura, sono perfette per il terrazzo, mentre per il balcone possiamo servirci di soluzioni "salva spazio", come le tradizionali balconette (vasi di forma rettangolare da appendere alla ringhiera) o graziosi cestini di vimini ricolmi di fiori, da attaccare al muro. Tra le specie floreali più diffuse su terrazzi e balconi, gerani, margherite, primule, ideali per la primavera e l'estate; d'inverno è meglio puntare su fiori più resistenti al freddo come viole, gelsomini gialli e ciclamini, dagli splendidi colori e che non richiedono eccessive cure.


Terrazzi e balconi illuminati

Terrazzo illuminato La giusta illuminazione di terrazzi e balconi ci permetterà di vivere questi spazi a 360 gradi anche nelle ore serali. Anche in questo caso è necessario però attenersi a qualche piccola regola, come l'utilizzo di fonti luminose non troppo accecanti; molto meglio usare luci soffuse e rilassanti: piccole lampade a parete sono ottime soprattutto per i balconi, così come i faretti a led, disponibili anche in diversi colori e poco dispendiosi. Da associare a questo tipo di illuminazione sono le candele (quelle profumate alle essenze di lavanda o citronella tengono lontane le zanzare) e le lanterne, dalle forme più originali e fantasiose: proprio per le lanterne il web propone molte creative soluzioni fai da te, come il riciclo di barattoli di latta dipinti, in cui ritagliare sagome e inserire piccole luci.




COMMENTI SULL' ARTICOLO