Piante finte da esterno

Piante finte da esterno per giardini

Sono numerose le possibilità per riuscire ad allestire nel migliore dei modi il proprio giardino utilizzando piante finte da esterno. Una soluzione perfetta potrebbe essere quella di utilizzare delle riproduzioni di piante grasse, anche di grandi dimensioni, da collocare con sapienza per abbellire ogni tipologia di spazio aperto. Per gli amanti delle piante più rigogliose e lussureggianti esistono perfetti duplicati di piante come il cipresso a goccia, che offre alla vista uno spettacolo scenografico di prima qualità grazie alla perfezione con la quale viene realizzato ogni rametto palmato. Per chi predilige un tipo di pianta più esotica che riconduca a paesi caldi e tropicali la copia di una specie come la Chycas Revoluta può risultare una scelta azzeccata. Viene consigliata anche come punto visivo principale per grandi aiuole risultando gradevole grazie alle lunghe e larghe foglie pennate che vanno a formare la sua chioma.
Chycas Revoluta sintetica

Boxwood 3D Spiral - Artificiale - H.150 cm - Tronco vero - idoneo uso esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 178,19€


Piante artificiali da esterno per dividere

Photinia artificiale Per dividere spazi e ambienti con intelligenza l'utilizzo delle piante finte è sempre di più una scelta che viene presa con molta frequenza. Il successo di questi articoli deriva dal fatto che, una volta collocati, non necessitano di nessun tipo di manutenzione come potature ed irrigazioni costanti. Per delimitare un'area è perfetto l'utilizzo della riproduzione di una pianta come l'Osmanthus da collocare in grandi vasi per ottenere un effetto davvero stupefacente e con una lunga durata nel corso del tempo. Anche per la creazione di grandi siepi è possibile rivolgersi al mondo delle piante finte. Il mercato presenta i più svariati modelli che vanno da specie come l'Edera fino ad arrivare a moduli che imitano in tutto la Photinia oppure siepi di Buxus. I colori, le sfumature e la forma delle foglie sono talmente simili alle originali che a volte risulta difficile capire se ci stiamo trovando di fronte ad un facsimile.

    Bamboo Artificiale U.V.R. - H.100cm - 4 Canne - Vaso Incluso

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,77€


    Piante artificiali da esterno per terrazzi

    Riproduzione Bamboo Un terrazzo ben tenuto e arredato può diventare il centro principale della casa soprattutto durante la bella stagione. Anche in questo caso le piante artificiali vengono in aiuto di chi dispone di poco tempo oppure non è dotato di un buon pollice verde. Per donare un tocco orientale e di gran classe si può utilizzare il Bamboo in canne. È un articolo in materiale plastico additivato da inserire in vasi per la formazione di composizioni dettate dalla fantasia e dall'estro. Solitamente ha un'altezza che si aggira sui 160 cm e può divenire anche un valido strumento per preservare la privacy. L'Agave Lunga può essere acquistata in varie altezze per arredare un angolo anonimo facendolo divenire il vero protagonista del proprio spazio esterno. La riproduzione della pianta del Papiro può essere collocata sola o in svariati accostamenti in vasi dalle altezze ridotte per donare un tocco di leggerezza a tutto l'ambiente.


    Piante artificiali da esterno pendenti e rampicanti

    Edera artificiale Un balcone, un pergolato o un gazebo possono essere decorati con ingegno con l'ausilio di rampicanti e pendenti artificiali. L'Edera classica, nelle colorazioni verdi e bianche, viene utilizzata per abbellire e adornare con grazia porzioni di ringhiere o parti di mura. Per un effetto ancor più vivace si può optare per piante finte di Begonia che ravvivano lo spazio grazie alle intense tonalità presenti nelle foglie. Un prodotto molto versatile e che risolve molte situazioni è il filo rampicante: un articolo che permette di creare composizioni a catena grazie alle comode allacciature poste alle estremità di ogni pezzo. Risulta uno strumento indispensabile per riempire e decorare grigliati di legno e ferro oppure per vivacizzare con il verde ogni spazio vuoto. Quando si sceglie una pianta artificiale bisogna sempre prestare molta attenzione al materiale con il quale è realizzata che deve essere a norma e dotato di certificazioni.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO