Vialetti giardino

I vialetti nel giardino: le caratteristiche e le funzioni

Esistono moltissime idee ed impianti che consentono di realizzare un giardino molto curato e ben organizzato, sia nel caso di giardini di piccola metratura o di grandi prati. Per rendere l'ambiente più funzionale e gradevole esteticamente si possono realizzare vialetti da giardino: questi ultimi non solo sono davvero pratici, ma danno uno stile suggestivo e particolare al giardino ed all'intera casa. I vialetti nel giardino possono essere brevi e semplicissimi percorsi oppure avere l'aspetto di vere e proprie stradine, complete di curve e dislivelli. Di solito, i vialetti da giardino sono progettati e realizzati per ovviare ad esigenze organizzative: per esempio, collegano due punti del giardino e consentono di spostarsi nel modo più semplice e rapido possibile; definiscono zone diverse del giardino; consentono di passeggiare nel giardino senza dover calpestare il manto d'erba.
Esempio di vialetto da giardino

Giardini interni. Idee e ispirazioni per un giardino dentro casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,8€
(Risparmi 4,2€)


Stili e materiali con cui si può realizzare un vialetto

Vialetto in stile classico Con la giusta organizzazione, mettendoci un po’ di impegno e applicando alcune idee originali, si può realizzare un elemento funzionale di notevole impatto estetico. Il modo migliore per creare vialetti da giardino che risultino naturali ed accattivanti è di dare sfogo alla propria creatività. Le scelte che si hanno a disposizione sono infinite, a cominciare da quella dei materiali: si va dall'uso di pietre (più o meno grandi, naturali o artificiali), mattoni, assi di legno, mattonelle oppure ghiaia. Inoltre, si può decidere di abbinare ed integrare qualunque elemento che colpisca la nostra fantasia e che consenta di realizzare vialetti da giardino dallo stile unico e rispondente ai nostri gusti, e che, oltretutto, si armonizzi con l'ambiente circostante. Per esempio, se si vuole adottare uno stile moderno si può optare per vialetti da giardino in mattonelle, che siano affiancati da sistemi di illuminazione minimalisti. In alternativa, optando per uno stile classico, si possono usare pietre naturali oppure mattonelle a mosaico.

  • Vialetto con lastre in pietra Per realizzare i vialetti da giardino si possono utilizzare parecchie tecniche. La più facile e diffusa è quella delle lastre in pietra, affogate direttamente sul prato. Le piogge e la terra fisserann...
  • Gazebo fai da te Negli ultimi anni, visti i tempi che corrono, si sta diffondendo sempre di più la moda del fai da te, ovvero l’occuparsi personalmente della costruzione di oggetti d’arredo e perché no, anche di eleme...
  • Casette per attrezzi Tra le soluzioni studiate appositamente per ottimizzare gli spazi all’interno del giardino, su terrazzi o perfino ampi balconi, la più tradizionale e diffusa è la casetta in legno per gli attrezzi. Da...
  • quando realizzare composizioni floreali fai da te E' piuttosto semplice realizzare composizioni floreali fai da te, anche per chi è alle prime armi con forbici e nastrini. L'importante è avere un'idea di base che può essere anche copiata da qualche i...

Mistborn. Il pozzo dell'ascensione: 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,5€
(Risparmi 4,5€)


Come realizzare vialetti da giardino con il fai da te

Vialetto in pietre Come già detto, i vialetti da giardino possono essere in diversi materiali, ma la loro realizzazione presenta costi e difficoltà nella posa molto differenti a seconda dell'opzione prescelta. La soluzione più economica (ma pur sempre estremamente bella ed interessante) consiste nel realizzare vialetti da giardino con lastre di calcestruzzo fai da te. Infatti, si possono comprare in qualunque negozio stampi di plastica in forme diverse per realizzare lastre il cui aspetto vada incontro ai nostri gusti. Inoltre, se si vuole risparmiare ancora di più, si possono realizzare con il fai da te anche gli stampi, utilizzando solo chiodi e listelli di legno. Vediamo la procedura nei dettagli. Per prima cosa, è necessario lubrificare gli stampi (comprati o artigianali) con uno straccio imbevuto d'olio. Questo trucco servirà a fare in modo che la forma in calcestruzzo asciutta si stacchi senza sformarsi durante le operazioni con cui si smantella lo stampo.


Vialetti giardino: Procedura per un vialetto con lastre di calcestruzzo fai da te

Vialetto in lastre di calcestruzzo Prima di tutto è necessario effettuare uno scavo nella zona del giardino dove si realizzerà il vialetto. Infatti, le lastre che compongono il vialetto sono di solito a filo del terreno, perciò lo scavo deve essere profondo il doppio dello spessore delle pietre. Parte del terreno scavato servirà per riempire le fughe tra una lastra e l'altra (possono essere, a seconda dei gusti, più o meno larghe, spoglie o riempite d'erba). Sul fondo dello scavo si posiziona uno strato di sabbia spesso quanto le lastre, che farà da base ed assorbirà l'acqua piovana. Quindi, si possono realizzare le lastre, semplicemente colando il calcestruzzo negli stampi. Inoltre, si dovrò comprimere bene il calcestruzzo e lisciare bene la superficie della lastra. Poco dopo un'ora, le lastre sono pronte: si sformano battendo leggermente con un martello sullo stampo. È bene evitare di camminare sulle lastre per almeno 4 o 5 giorni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO