Addobbi floreali

Piante: il mondo dei fiori

Un fiore è un dono, un dono della natura che colora il mondo e lo dipinge di significati unici. Il mondo dei fiori è un mondo fatto di colori, profumi intensi e gradevoli, in cui è possibile dare estro alla fantasia. È così che nascono gli addobbi floreali, composizioni meravigliose di fiori diversi o dello stesso fiore intrecciati a rami di piante, a frutta, nastri a formare un gioiello unico. Gli addobbi floreali sono quel qualcosa in più che decora ed è per questo che sono utilizzati per ogni cerimonia ed evento che si rispetti, un matrimonio, una laurea, un compleanno particolare o anche semplicemente per decorare la nostra casa e colorarla di profumi. Negli ultimi anni poi la moda dei fiori è tornata e un addobbo floreale è diventato un regalo gradito. Il mondo dei fiori è immenso, ci sono specie di ogni forma, dimensione e colore, per ogni periodo dell’anno; anche se oggi, grazie alla produzione in serra, è possibile in ogni periodo dell’anno tutti i fiori. Per chi preferisce esistono addobbi floreali realizzati con fiori e piante finte, ottime per la decorazione di ogni spazio e come regalo resistente nel tempo.
addobbi rose colorate

NOHOPE Emulazione decorazione floreale Addobbi floreali Fiori artificiali Emulation Rose Lounge ornamenti Home Decor vasi Festa della mamma regali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 55,47€


Addobbi floreali: dove si acquistano

addobbi fiori viola Gli addobbi floreali sono in vendita dai fiorai, dove potete trovare commercianti specializzati ed esperti conoscitori di fiori capaci di realizzare dei veri e propri capolavori d’arte. In ogni negozio che si rispetti troverete esposte delle composizioni particolari adatte alle diverse occasioni, per chi vuole un prodotto "originale" e unico è possibile scegliere personalmente fiori e quanto si desidera per il proprio addobbo ed il fioraio specializzato realizzerà il vostro addobbo floreale, consigliandovi e mettendo a vostra disposizione la sua professionalità. Per chi ama gli acquisti in rete, la cosa è ancora più semplice, è possibile acquistare comodamente da casa il proprio addobbo, scegliendo tra i numerosi siti di fiorai online e il più delle volte risparmiando molto rispetto al classico negozio in città. In molti siti di vendita è presente l’opzione di personalizzazione, quindi possiamo farci creare il nostro addobbo floreale, semplicemente comunicando tramite mail o telefono le nostre scelte. Per chi ama il "fai da te" , addirittura, ci sono numerosi tutorial in rete che permettono di realizzare meravigliosi addobbi floreali originali.

  • sala da ricevimento con addobbi floreali Il costo degli addobbi floreali spesso risulta un' incognita per chi si avventura nell'organizzazione del matrimonio. Innanzitutto è opportuno capire bene quali sono le spese relative ai fiori da prev...
  • Decorazione floreale originale La scelta per gli addobbi floreali per il matrimonio in Chiesa deve essere effettuata tenendo in considerazione l'architettura stessa del luogo di culto. L'ampiezza degli spazi a disposizione così com...
  • Composizione di fiori per un tavolo nuziale Gli addobbi floreali dei tavoli sono il tocco di classe che non può mancare durante le occasioni speciali. I fiori adoperati possono essere secchi, freschi o entrambi a seconda dell'effetto che si vuo...
  • Composizioni floreali in chiesa La prima regola da rispettare nell'impostzione delle composizioni floreali in chiesa è una corretta sistemazione che sicuramente aiuta a rendere l'ambiente più intonato e gradevole. É anche importante...

Fiocco Rapido Fucsia 50 mm (50 Pezzi) Addobbi Decorazioni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,98€


Addobbi floreali fai da te: procedimenti da seguire

addobbo floreale ortensia Se vogliamo imparare a realizzare un addobbo floreale per un regalo particolare, o per abbellire casa o semplicemente per hobby, cerchiamo aiuto in rete e scopriamo passo per passo cosa dobbiamo sapere. Per gli addobbi da appendere, sarà necessario acquistare del fil di ferro e dello spago e nella scelta degli oggetti da ornamento si dovrà considerare che non devono essere troppo pesanti, quindi via libera a nastri di varie dimensioni, perline o piccoli oggetti. Per gli oggetti da ornamento si può dare libero sfogo alla fantasia, a seconda del luogo a cui l’addobbo è destinato, per esempio una cassetta di plastica colorata se deve essere appoggiato all’esterno di una abitazione, o su un terrazzo, oppure un cesto in vimini, una ciotola in legno… ultimamente sono tornati di moda oggetti vecchi quelli abbandonati in cantina per anni, come bottiglie, botti, ceste. Quindi rinnoviamole rendendole degli addobbi floreali unici. Servono poi i fiori e le piante, scelte in base alla stagione se vere, o comprate finte a rendere il tutto ancora più semplice. Preso tutto l’occorrente, munirsi di forbici, metro, spugna e iniziamo a realizzare un addobbo floreale.


Come fare un addobbo floreale con le proprie mani

addobbo floreale matrimonio Se, ad esempio, vogliamo realizzare un addobbo che diventi un centro tavola unico e particolare nella nostra abitazione, innanzitutto pensiamo al recipiente da usare, ad un esempio bel vaso capiente in porcellana bianca. Inseriamo al suo interno un pezzo di spugna verde rigida che adatteremo con le forbici alle dimensioni del nostro vaso e che verrà usata come base (nel caso si usino dei fiori veri, bagnare la spugna in modo ad assicurare più vita ai nostri fiori). Scegliamo ora il fiore o i fiori con cui si vuole realizzare l’addobbo e scegliamo con quale pianta alternare o coronare i fiori, possiamo scegliere tra una foglia di felce o d’edera, oppure utilizzare rami di rosmarino o la lavanda profumata, c’è chi preferisce rami di piante da frutta, insomma date spazio alla fantasia. Scelto tutto l’occorrente, iniziamo ad inserire i fiori sempre iniziando dal centro e procedendo o a spirale o a raggiera, e inseriamo solo infine i rami o le foglie scelte a riempire i vuoti. Per arricchire il nostro addobbo, si possono aggiungere piccoli oggetti o semplicemente dei nastri colorati.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO