Fiori convalescenza

La convalescenza

La convalescenza è il periodo successivo ad una malattia, ad un incidente o ad un operazione, ovvero il periodo intermedio tra il “sentirsi male” e la guarigione. E’ un periodo difficile per la persona che l’attraversa, una fase molto delicata che va superata passo dopo passo. Nonostante le difficoltà, una persona deve farsi forza e prendere coraggio nell’andare avanti, nel superare gli ostacoli che incontriamo durante il percorso chiamatosi vita. Nell’affrontare questi “incidenti” di percorso, ogni persona ha bisogno di sentire la presenza di persone care che le vogliono bene, dell’aiuto degli amici, del conforto dei parenti e dell’amore che potrebbe trasmettergli un partner nei momenti di debolezza. Si tratta di un percorso lento ma con tutti questi elementi si supera al meglio e più velocemente.
bouquet da regalo

MAZZO DI ROSE NATURALI 12 FRESCHE IN MISTO COLORE: ROSA A DOMICILIO MOLTO MORBIDO. FIORI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,23€


Regalare un fiore

In questi casi a volte le parole fungono da sostegno ma non sempre ci danno la carica giusta per andare avanti e affrontare la realtà con lo spirito giusto. Perché non provare a mostrare affetto regalando un fiore? Da sempre i fiori sono il regalo più bello e delicato che si possa donare ad una persona. I fiori con le loro caratteristiche differenti hanno un linguaggio ed un significato specifico, sarebbe carino augurare una guarigione rapida e felice con un gesto simile. Ci sono dei fiori più adatti da regalare in queste occasioni e altri un po’ meno, ma alla fine è una scelta alquanto soggettiva. E’ consigliabile donare dei fiori coloratissimi e profumatissimi in modo da simboleggiare allegria e mettere di buon umore la persona meno fortunata di noi. Non ha importanza se si regala un semplice fiore, un bouquet o una pianta, l’importante è fare un gesto col cuore per rendere felice chi ne ha bisogno.

  • mazzofiori1 Un mazzo di fiori è una composizione formata da diverse tipologie di fiori raggruppate tra loro e tenute assieme da corde, fasce o elastici. Il mazzo di fiori generalmente si realizza per essere rega...
  • bouquetsposa1 Il bouquet è una particolare creazione floreale riservata a donne che stanno per vivere un momento particolarmente importante della loro vita. Composto da diverse varietà di fiori, legati e raccolti ...
  • Composizione di fiori Regalare dei fiori è un gesto tanto semplice, quanto sempre gradito: un pensiero che si lega alla tradizione, ma che può essere altamente personalizzabile, grazie all'infinita varietà che la natura ci...
  • Regalare bouquet di fiori Un mazzo di fiori è un regalo tra i più semplici e i più tradizionali, eppure ancora oggi tra i più apprezzati che si possano ricevere in qualsiasi occasione: come regalo principale o come semplice pe...

Tinta unita nero/verde vaso per fiori tombe Funerale chiodi pentola inserto -10 cm x 32 cm – in Loving memory, Black, 4 Vases

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,68€


Fiori convalescenza: Fiori per la convalescenza

I fiori più adatti da regalare ad una persona in stato di convalescenza sono vari, la scelta ricade su i fiori più belli da vedere sia per forma che per colorazione. E’ preferibile regalare dei fiori dal colore forte ed acceso come il giallo, l’arancione ed il rosso. I più indicati sono i fiori di ulivo e il carpino bianco; l’ulivo da sempre è il simbolo di pace, forza ed energia ed è un regalo adatto per chi è stanco e stressato. Il carpino va regalato a chi si sente debole e non crede in se stesso. Altri fiori sono l’artemisia che simboleggia serenità e salute, la campanula che indica buona fortuna ed il giglio della valle per trasmettere dolcezza e garantire un ritorno alla felicità. In questi casi può far piacere ricevere anche un mazzo di rose rosse, delle margherite, dei gigli, dei garofani, dei tulipani, delle gerbere o dei girasoli che con il loro colore giallo rispecchiano le caratteristiche del sole, potrebbero stare ad indicare l’inizio di una bella giornata.



COMMENTI SULL' ARTICOLO