Coperture per il balcone

Proteggere in modo adeguato la propria area esterna

Chi dispone di spazi esterni in casa sa benissimo quanto sia importante poter godere di queste aree durante tutto l’anno, inverno o estate che sia: balconi, terrazze o patii, è di fondamentale importanza che queste zone siano vivibili sempre per dare sfogo ai propri hobby e passioni, come le cene insieme agli amici oppure la coltivazione di piante e molti altri esempi ancora. Per non farsi sorprendere e, di conseguenza, rovinare una cena o un pranzo da uno di quei temporali estivi improvvisi, è molto importante prendere in considerazione la possibilità di offrire al proprio balcone la copertura giusta: questa consente di restare al riparo in qualsiasi evenienza e di tenere lontane sole, pioggia e addirittura la neve. Per non parlare del vento, che può risultare molto fastidioso quando ci si trova all’esterno.
portico terrazzo legno

Wenko - Copertura per il balcone di gerani

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,04€


L’importanza della giusta copertura balconi

copertura balcone Bertero Mario Avere un balcone può essere molto bello, perché consente di svolgere alcune attività che, ad esempio, all’interno delle mura domestiche non sarebbero possibili. Ad esempio, un balcone abbastanza ampio permette senza troppe difficoltà di fare bellissimi barbecue in compagnia dei propri amici, a seconda delle dimensioni e dello spazio. Per assicurarsi di essere sempre coperti dagli agenti atmosferici esterni - non dimentichiamo che in estate il brutto tempo può sempre fare capolino da un momento all’altro, senza preavviso - è bene puntare sull’acquisto di copertura balconi adeguate allo spazio domestico, che possano inserirsi bene nel contesto e possano aiutare a fruire dell’area esterna nel migliore dei modi possibili. Esistono tantissime tipologie diverse di copertura balcone in commercio, dal legno all’alluminio, tutto dipende dalle nostre esigenze e dal nostro budget.

  • Armadio da giardino Gli appassionati di giardinaggio si ritrovano, presto o tardi, a fare i conti con lo stesso problema: dove riporre tutti gli attrezzi, piccoli e grandi, necessari per effettuare i lavori di manutenzio...
  • Lavandino da giardino La praticità nella cura del proprio giardino è un valore aggiunto, che può rendere più piacevole l’utilizzo e il mantenimento dello spazio verde. Che si decida di dare vita a piccoli orti o piuttosto ...
  • Pannelli frangivento Per delimitare il proprio giardino dalle proprietà confinanti o dal suolo pubblico sono disponibili svariate soluzioni, che vanno dalle basse staccionate ai più imponenti muri. Tra queste ci sono dell...
  • Ultrasuoni antizanzare I mesi estivi sono senza dubbio i migliori per godere delle lunghe ore di sole all’aria aperta: dopo il lungo inverno, riscoprire i piaceri del relax nel proprio giardino personalmente progettato è un...

Windhager - Telo protettivo copertura per balcone, 0,8 x 5 m, 210 g/m2, marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Come scegliere la copertura per balconi più adatta

copertura trasparente per balconi Una volta riconosciuta l’importanza di disporre di una copertura balconi per la propria area esterna, giunge il momento di passare all’azione: scegliere la struttura giusta che andrà a fungere da "tetto" per l’ambiente domestico all’aria aperta. Il primo passo da compiere, e questo è un aspetto di fondamentale importanza da ricordare, è quello di informarsi sulle normative condominiali e non solo, per non passare dei guai e costruire qualcosa che in realtà richiede permessi particolari. Una volta fatto questo, si può iniziare a girare per negozi e dare un’occhiata a quello che offre il mercato: dal legno all’alluminio, dalle coperture fisse o apribili, le possibilità sono numerose, tutto dipende naturalmente dal proprio gusto personale ma anche da come la nuova copertura balcone può inserirsi all’interno dell’ambiente domestico.


Coperture per il balcone: Le varie tipologie di copertura balconi

copertura balconi ferro Un altro elemento importante per la scelta della copertura balconi è dato dal fatto che bisogna capire se essa dovrà servirci solo in estate oppure anche nelle altre stagioni, ovvero quando le temperature si abbassano e, solitamente, usufruire di un’area esterna diventa più difficile. Se l’intenzione è quella di installare una copertura balconi solo per l’estate, allora è opportuno acquistare una tenda da sole con frangivento: grazie a questo elemento sarà possibile proteggere la casa dai raggi solari, dal caldo e dal vento. Inoltre, la tenda da sole consente di proteggere anche gli ambienti domestici interni, permettendo in questo modo anche un ottimo risparmio dal punto di vista energetico. Esistono però anche delle bellissime coperture balconi in legno, alluminio o ferro, perfette anche per il periodo invernale.



COMMENTI SULL' ARTICOLO