Tettoia terrazzo

La casa moderna

Così come la vita e la società sono cambiate rispetto a quando i “protagonisti” erano i nostri genitori ed i nostri nonni, anche il modo di intendere la casa è molto cambiato, sia sull’eterna questione se comprarla o affittarla e sia nel modo di arredarla o costruirla. Innanzitutto bisogna precisare, e questo va a nostro favore nel senso che in parte ci giustifica, che la vita di un tempo aveva molti meno sfizi, ma era anche più semplice e serena: anche se ci si ammazzava di lavoro, ma non c’era quel livello di stress odierno che anche chi non lavora ha per osmosi dagli altri. In questo discorso rientra anche il fatto di potersi costruire una casa; oggettivamente i nostri antenati avevano meno risorse economiche rispetto a noi, ma riuscivano comunque a costruire una casa per sé e forse anche per qualche figlio; oggi invece una famigliola giovane si può ritenere estremamente fortunata se riesce a comprare una casa per sé. Ed in tutto ciò anche la casa è cambiata: una volta si badava al sodo, con una grande cucina perché le famiglie erano numerose, una stanza per i genitori ed una grande per tutti i figli, più un bagno. Oggi no, perché abbiamo delle vere e proprie case da star; ma tranquilli che la tendenza sta retrocedendo: a causa di tasse, crisi di lavoro e finanziarie, si sta tornando alla casa piccola, da sfruttare al massimo.
tettoia terrazzo.

Airwave, Gazebo da giardino, incl. 2 barre anti-vento, 3 x 6 m, colore: Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 110,16€
(Risparmi 0,71€)


Terrazzo o giardino?

Nell’ambito di una casa moderna, per coloro i quali davvero non vogliono accontentarsi ma anzi se possono vogliono godere di tutto ciò che possono ottenere, molto spesso non ci si ferma al solo giardino come complemento alla abitazione vera e propria. Sta prendendo infatti sempre più rilevanza la scelta di predisporre la costruzione della casa o comunque di ricercare una casa che avesse un terrazzo bello grande: per alcune persone il giardino è passibile di troppa manutenzione, ma effettivamente noi la riteniamo più una questione di gusto: magari il terrazzo può essere più bello nella stagione estiva, dove ci si può godere del fresco serale e di un bel panorama magari, oppure di giorno trasformarlo in un solarium personale. Il giardino è più polivalente, potendo fare in esso parecchie attività come piccoli sport o giardinaggio, ma richiede un po’ più di manutenzione ed anche una disponibilità superiore di spazio e denaro. La scelta comunque tra le due soluzione non è affatto facile, anzi: chi può, ovviamente, provvederà a dotarsi di entrambe, ma ciò è molto raro.

  • Tettoia lamellare Le tettoie solitamente per essere ben costruite viene scelte il materiale del legno che è quello più affidabile ed è quello che più può dare una buona resa nel suo mantenimento lungo il tempo. Siccome...
  • Tettoia in legno Pergole e tettoie sono strutture che permettono di creare angoli di relax all'aperto durante la bella stagione (primavera ed estate). A volte sono dotate di un arredamento in stile complementare con d...
  • terrazzo legno terreno Probabilmente tutti coloro che hanno la fortuna di disporre di un cortile possono godere anche un luogo confortevole per la ricreazione e il tempo libero. Il legno è il materiale perfetto per rendere ...
  • Pergolato in alluminio e legno Avere uno spazio esterno significa anche dovergli dare una funzione e saperlo arredare, se si vuole evitare una selva incolta a un luogo abbandonato proprio davanti casa. Se il giardinaggio non fa per...

Tenda a vela casa pura® | impermeabile, da esterno | 3x3m | Beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€


Arredamento del terrazzo

Avendo parlato in maniera molto esaustiva e completa di tutto ciò che riguarda la cura, l’allestimento, l’arredamento e la manutenzione del giardino di casa, oggi ci sentiamo di parlare di un po’ di arredamento per terrazzi, visto che comunque si tratta di una parte del mercato immobiliare in crescita. Ebbene, l’arredamento del terrazzo ha alcuni punti in comune col giardino, ma anche tante differenze. Innanzitutto, per coloro che hanno il pollice verde, il terrazzo può comunque offrire spunti interessanti, ma è chiara la differenza col giardino: ci si può dotare di grossi vasi, ma il risultato non sarà lo stesso, anche se a livello estetico la resa sarà superlativa se sapremo scegliere accuratamente quali piante coltivare. Dal punto di vista invece dell’arredo vero e proprio ci sono più punti in comune, perché tranne la tettoia per auto e lo spazio per il tosaerba o gli attrezzi da lavoro, la terrazza ed il giardino si equivalgono abbastanza: in entrambi bisogna trovare la giusta soluzione per riuscire a sfruttare al massimo spazio ed occasioni. Ci riferiamo per esempio a dotarsi di un gazebo, di una tenda con braccio mobile o soluzioni simili per avere un minimo di copertura quando siamo seduti al tavolo del terrazzo e magari ceniamo con gli amici.


Tettoia terrazzo: La tettoia in terrazzo

Una soluzione che può essere ripresa pari pari dal giardino e “trasportata” al terrazzo è quella della tettoia: dal punto di vista estetico la resa è assolutamente equivalente, anzi con gli optional giusti una terrazza con tettoia può far un figurone anche nella vista dal basso. Dal punto di vista dell’utilità, una tettoia in terrazzo può essere molto utile proprio per creare uno spazio semi-abitabile, cioè uno spazio dove magari poter mangiare con gli amici senza essere arrostiti da sole estivo oppure senza cader malati per colpa dell’umidità presa in serata. Oltretutto gli amanti del pollice verde sanno che alcune piante preferiscono non essere molto esposte agli agenti diretti, sia positivi come il sole che negativi come pioggia e vento; da qui ne viene che la tettoia può fungere anche da riparo per le piante meno adatte a condizioni estreme come appena descritto. Il materiale che più viene utilizzato per le tettoie da terrazzo è il legno; il suo abbinamento con delle piante da fiori magari rampicanti sulla sua struttura è una delle combinazioni preferiti, incantevoli da ammirare anche dal basso per il colore che donano a tutta la casa, cosa che risulterà evidente fin dalla strada, dove magari vi riconosceranno e vi faranno i complimenti per il buon gusto avuto nell’arredamento della vostra terrazza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO