Scivoli da piscina

Il bello di una piscina

Cominciare un articolo su un argomento vicino alle piscine con un titolo così può risultare fin troppo scontato, perché la piscina nell’immaginario popolare e comune è davvero un qualcosa di molto vicino ad un sogno. Tantissime persone infatti desiderano fin da giovanissimi di possedere un giorno nella propria casa una piscina; l’effettiva realizzazione di questo sogno è poi ben più difficile, perché per far ciò bisogna che ci siano delle condizioni logistiche (lo spazio necessario per una piscina è una componente non trascurabile, perché non c’è bisogno solo dei metri quadrati della piscina, ma di altro spazio supplementare intorno per evitare che si abbiamo poi problemi di “viabilità” e di sicurezza verso anziani e bambini che rischiano molto se costretti dal poco spazio a passare vicino ai bordi della piscina stessa) e delle condizioni economiche, da mettere bene in conto sia per l’investimento iniziale e sia per la manutenzione, aspetto troppo poco conosciuto della vita di una piscina. Detto questo, il bello di una piscina può essere tante cose: rilassarsi la sera dopo il tran tran tra lavoro e commissioni da sbrigare, vivere una mattinata diversa quando il tempo lo permette, trascorrere delle ore a rilassarsi col proprio partner, dare dei bellissimi party intorno alla piscina come nei film, giocare con gli amici o con i propri bambini e vederli divertirsi in tutta sicurezza e senza dover pagare e raggiungere un acquapark decente. I lati positivi, come si può capire, possono essere davvero tantissimi.
scivolo da piscina

ANSMANN Aqualight LED illuminazione subacquea - illuminazione per Piscina, vasca da bagno, lo stagno, feste - resistenti all'acqua - galleggiano in acqua (confezione da 2)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,97€
(Risparmi 0,01€)


Giocare in piscina

Tra i tanti lati positivi del possedere una piscina in casa vogliamo oggi parlare dell’aspetto ludico. Giocare è importante, e non deve essere assolutamente visto come un’attività infantile e da pazzi se fatta da adulti. Giocare, svagarsi e divertirsi, soprattutto ridere, sono attività fondamentali per la salute mentale, tanto più quando ci ritroviamo a vivere in un mondo come quello moderno, fatto di stress e ritmi forsennati in ogni attimo della giornata e per qualsiasi cosa. Se siamo così fortunati da capire queste cose e da essere anche possessori di una piscina, beh allora è ovvio che ameremo il gioco in piscina. Esistono tantissimi giochi che si possono fare in piscina, distinguendoli sia in giochi classici che in giochi sportivi. I giochi classici sono il trampolino, la ginnastica, i salti, le nuotate, gli scivoli e tutte quelle attività che davvero appartengono alla natura della piscina da sempre. I giochi sportivi invece derivano un po’ dalla parentela tra piscina e mare: a mare con gli amici si gioca a pallone, a racchettoni o altre attività. Da questo, è stato trasportato ed adeguato alla piscina e quindi abbiamo per esempio la pallina con le porte come la pallanuoto, oppure la palla ed i canestri per il basket (ovviamente galleggianti e con struttura apposita), la rete e la palla per la pallavolo (stesso discorso della pallacanestro), o ancora i racchettoni e simili per una variante acquatica del tennis.

  • piscina in plastica La vita moderna è fatta ormai di una successione incredibilmente veloce di eventi, di impegni, di occasioni e di avvenimenti molto spesso negativi o comunque non positivi che ci distraggono da quelle ...
  • piscina con bimba. La piscina è uno dei luoghi più divertenti che esistono per la maggior parte delle persone; che sia l’attrazione di un parco acquatico o che sia la piscina gonfiabile da montare in giardino nei mesi p...
  • monopattino giardino. I concetti di casa e di famiglia sono particolarmente considerati nel nostro Paese, che ha una lunghissima tradizione in questo senso, soprattutto derivante dalla propria cultura storicamente non tras...
  • vacanza mini golf Il giardino di casa, per chi ha la fortuna di possederne uno, è una di quelle semplici cose che riescono però a migliorare moltissimo la qualità della nostra vita; in modo particolare il giardino, des...

Jilong 97207 Piscina Multigioco Spray Sliding Pool, Multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,6€


Gli scivoli da piscina

Quando però si parla di bambini, si parla principalmente di due attività ludiche legate alla piscina: il pallone e i classici. I bambini ed il pallone, la palla, la pallina eccetera hanno un rapporto eccezionale; non si tratta nemmeno di scegliere uno sport specifico, ma è proprio il giocare in qualsiasi modo con la piscina che diventa davvero bello ed irresistibile per ogni bambino (e spesso anche per il papà, che con la scusa del figlio e della figlia gioca e si diverte come quando aveva un decimo dell’età che ha …). Tra i classici, i bimbi amano tantissimo lo scivolo. Nei parchetti con giochi che possiamo trovare in vari angoli delle nostre città, provando a notarlo, il gioco che non è mai vuoto è lo scivolo, perché le emozioni e le sensazioni (velocità, altezza soprattutto) che suscita nel bambino sono diverse e tanto amate. Anche se trasportiamo questo gioco in piscina, il risultato è lo stesso ed anzi si amplifica: si aggiunge la caduta in acqua con tuffo ed il divertimento del bimbo è assicurato.


Scivoli da piscina: Materiale per scivoli

Ovviamente uno scivolo da piscina deve garantire sicurezza, altrimenti il divertimento rischia di finire presto. Perciò spesso per questo gioco è richiesto una piscina grande ed anche abbastanza profonda, per evitare che nel tuffo il bimbo possa farsi male toccando con i piedi violentemente il fondo o comunque toccandoci con qualche altra parte del corpo. I materiali con cui sono fatti gli scivoli da piscina sono diversi ed ancora più ricercati di quelli per gli scivoli normali. Ciò spesso comporta anche un maggior costo, ma se si parla di sicurezza dei bambini allora ci sembra un discorso doveroso. Tornando al discorso materiali, essi sono per lo più delle plastiche, trattate sia per renderle scivolose e non abrasive per attrito, e sia per colorarle e renderle abbastanza cedevoli e ripiegate contro gli urti accidentali. La maggior parte degli scivoli è fissa, ma ci sono alcuni esempi di scivoli galleggianti che però sono indicati per piscine molto grandi in quanto c’è sempre rischio di ribaltamento e ribaltarsi andando a cadere sulla terra ferma e dura non è piacevole per nessuno e figurarsi per i bambini.



COMMENTI SULL' ARTICOLO